La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Chimica organica e laboratorio Chimica organica Classi terze Docente: Luciano Canu Anno Scolastico 2002/2003 Chimica organica Classi terze Docente: Luciano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Chimica organica e laboratorio Chimica organica Classi terze Docente: Luciano Canu Anno Scolastico 2002/2003 Chimica organica Classi terze Docente: Luciano."— Transcript della presentazione:

1 Chimica organica e laboratorio Chimica organica Classi terze Docente: Luciano Canu Anno Scolastico 2002/2003 Chimica organica Classi terze Docente: Luciano Canu Anno Scolastico 2002/2003

2 2 Prerequisi ti conoscere i concetti di atomo, ione e molecola conoscere la struttura dell'atomo conoscere la tavola periodica conoscere i metalli e i non-metalli e le loro caratteristiche conoscere la notazione di Lewis ed il concetto di elettroni di valenza conoscere la regola dellottetto conoscere lenergia di ionizzazione e laffinità elettronica conoscere le famiglie chimiche e aver compreso il concetto di somiglianza chimica conoscere il concetto di elettronegatività saper interpretare le proprietà delle sostanze in relazione al tipo di legami chimici presenti

3 3 Obiettivi Definizione di chimica organica Formazione degli orbitali molecolari L'atomo di carbonio e il concetto di ibridazione Legami covalenti doppi e tripli Forze intermolecolari

4 4 Origine del nome Prima del 1828 si pensava che tutte le sostanze organiche potessero essere sintetizzate solo da organismi viventi In questa data venne ottenuta lurea (composto organico) in laboratorio Oggi la chimica organica studia tutte le sostanze che contengono carbonio (tranne alcune eccezioni)

5 5 Le eccezioni Anidride carbonica (CO 2 ) Acido carbonico (H 2 CO 3 ) Ossido di carbonio (CO) Tutti i carbonati e bicarbonati

6 6 Notazione di Lewis La teoria di Lewis spiega la formazione di legami tra atomi in termini di doppietti e singoletti La geometria di alcune molecole semplici è spiegata in termini di numero di doppietti e loro repulsione Ma non tutti i fatti sperimentali si possono spiegare in modo semplice in questo modo

7 7 Alcune strutture H 2 O (acqua) CO 2 (anidride carbonica) CH 3 CH 2 OH (etanolo) atomo centrale

8 8 idronio acqua ammonio ammoniaca I legami dativi Strutture di Lewis con legami dativi Deve essere presente un atomo con un doppietto disponibile Un altro atomo deve avere un orbitale libero doppiett o Ione H + O H H H+H+

9 9 Tipo di orbitale ibrido GeometriaAngolo sp 3 tetraedrica 109° sp 2 trigonale planare 120° splineare180° Geometria degli O. ibridi

10 10 I legami multipli Ci sono molecole la cui struttura si può spiegare solo con la formazione di legami multipli Azoto molecolare NN N N NN Etilene C H C H H H

11 11 Due domande I legami doppi e tripli tra due atomi sono tutti uguali? Due atomi possono formare più di un legame ? NN

12 12 Le risposte i legami doppi e tripli non presentano caratteristiche doppie o triple dei legami semplici Lunghezza, forza, energia Due atomi che si legano riescono ad orientare in modalità solo un orbitale ciascuno ss s sp 3 p p

13 13 Etilene Nelletilene i due atomi di carbonio hanno unibridazione sp 2 6 orbitali atomici ibridati sp 2 (3 per ogni atomo di carbonio 2 orbitali atomici di tipo p (1 per ogni atomo di carbonio C2H4C2H4 sp 2 C C C C Sovrapposizione

14 14 Gli idrogeni C2H4C2H4 sp 2 C C s H s H s H s H C C s H s H s H s H 4 orbitali atomici sp 2 (2 per ogni atomo di carbonio) sono disponibili per una sovrapposizione con gli orbitali atomici s di 4 atomi di idrogeno 120 ° Scheletro La molecola è planare

15 15 Gli orbitali p Rimangono ancora 2 orbitali atomici di tipo p (ciascuno su un atomo di carbonio) Sono perpendicolari al piano della molecola C2H4C2H4 sp 2 C C s H s H s H s H Punto di osservazione sp 2 C C s H s H Sovrapposizion e sp 2 C C s H s H Orbitale molecolare C H C H H H

16 16 Acetilene C2H2C2H2 Nellacetilene i due atomi di carbonio hanno unibridazione sp 4 orbitali atomici ibridati sp (2 per ogni atomo di carbonio 4 orbitali atomici di tipo p (2 per ogni atomo di carbonio La molecola è lineare CC HH

17 17 Esempi H 2 CO aldeide formica, disegna la struttura di Lewis completa C H H O 1. Quale sarà libridazione dellatomo di carbonio? 3 legami di tipo quindi sp 2 2. Quale sarà la geometria della molecola? 3 atomi periferici si dispongono attorno ad un atomo centrale con una geometria trigonale planare

18 18 Varianti alla notazione di Lewis ArKrXeHeRn He Ar Kr Xe Rn

19 19 La regola dellottetto Ogni atomo tende, in generale, a conseguire la configurazione elettronica esterna a otto elettroni (due nel caso dellelio) Per fare ciò deve formare dei legami con altri atomi Lelemento tende a somigliare al gas nobile più vicino

20 20 Esercizi


Scaricare ppt "Chimica organica e laboratorio Chimica organica Classi terze Docente: Luciano Canu Anno Scolastico 2002/2003 Chimica organica Classi terze Docente: Luciano."

Presentazioni simili


Annunci Google