La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lo sviluppo della rete GARR ricadute sull’attivita’ di ricerca dell’INFN Roma, INFN-CCR 21 Ottobre 2005

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lo sviluppo della rete GARR ricadute sull’attivita’ di ricerca dell’INFN Roma, INFN-CCR 21 Ottobre 2005"— Transcript della presentazione:

1 Lo sviluppo della rete GARR ricadute sull’attivita’ di ricerca dell’INFN Roma, INFN-CCR 21 Ottobre 2005

2 2 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Agenda  GARR-G Status –Phase 3 GÈANT2 –INFN Tier1 Status –INFN Tier2 Status –Phase 4 GN2-JRA4 CBF Activity  LCG Testing Activity  INFN Tier1 vs GARR- G & GÈANT2  Conclusions

3 3 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] GARR-G Phase 3  Implementation ongoing  Completed Dec ‘05  10G lambdas (Red Lines)  2x10G accesses, several 1G  L3 infrastructure  GEANT2 access:n*10Gbps starting from Nov ’05 FI PG 2.5Gbps SDH/WL 10Gbps SDH/WL Dark Fibre/DWDM EumedConnect MI2 MI4 GEANT2 INFN-CNAF (10Gbps) Juniper M320 / M20 Cisco GSR-124xx CA SS AQ AN PV 155M SDH / 622M SDH CO CS ME RC PZ MT LE PA TS VE GE GX Telia Seabone SA LHC – Backup via CBF  INFN Tier1 at 10GE LAN-PHY end of Oct ’05 BO PD MI1 MI3 FRA RM2 RM1 NA TO PI BA CT

4 4 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Accessi INFN

5 5 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] The INFN Tier2 Status  All Sites are connected at 1Gbps on a dedicated port. No limitation from the GARR Perspective. CNAF access will be upgraded at 10Gbps in few days.

6 6 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] GARR-G Network Technology  Network technology vs. Advanced Application –IPv4, IPv6, Multicast –QoS e2e –MPLS, VPN, (VPLS under study) –Bandwidth on Demand –IP premium, diffserv (only if really needed) –Network monitoring

7 7 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

8 8 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

9 9 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

10 10 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

11 11 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

12 12 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

13 13 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

14 14 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

15 15 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

16 16 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

17 17 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

18 18 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

19 19 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] # GARR-G * Current map * December 2004 * July 2004 * May 2004 * March 2004 * May 2003 # GARR-B * December 2002 * December 2001 * September 2001 * April 2000 * May 1999 * April 1999 * January 1999 # GARR-2 # GARR-1

20 20 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Fase Fase Fase Fase Fase BackBone 54Gbps GARR-BGARR-G Accesso 29Gbps Fase POP: 15 TI + 1 GARR 1 Carrier POP: 15 TI + 4 GARR 1 Carrier BackBone 1Gbps Accesso 500Mbps Fase POP: 7 TI + 30 GARR 8 Carrier Gigabit/sec

21 21 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] GEANT2 Network Architecture

22 22 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] INFN Tier connectivity Nov’05 Dec’05  GARR-G will provide a 10Gbps light-path vs. CERN Nov’05 and 2x10Gbps Dec’05 –Unprotected path –Unmanaged from the GEANT2 CERN side 1H06  Second 10Gbps light-path vs. CERN on a differentiated path on 1H06 via CBF  GARR and INFN Tier1 are ready at 10GE on a dedicated 10G-SDH path Bo-Mi-Gva

23 23 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] PoP Geant2 - IT AT GARR CNAF RT1.BO1 RT.RM1 RT.MI1 CERN eBGP AS513 – AS137 T1 T0 T1 T2 10GE-LAN STM-64 IP access 10GE-LAN lightpath access GFP-F STM-64 10G – leased λ’s Italian LHC Architecture PoP Geant2 - CH

24 24 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] I router Juniper al GARR 3 Juniper M20 from Apr Juniper M320 from Aug 2004

25 25 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] LCG / Tier1 testing activity  LCG 2*GbE  INFN Tier1  GEANT

26 26 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Il 95 th percentile misura dell’uso della banda  Il consumo di rete viene campionato ad intervalli regolari (5min.). Il 5% dei campioni piu’ alti viene scartato. Il 95 th percentile e’ il valore piu’ grande dei campioni rimanenti.  Tale valore e’ quello che viene attribuito ad una singola sede. Questa assunzione equivale a dire che il picchi di rete non sono rappresentativi del normale uso di rete e dunque vengono scartati.

27 27 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] INFN-CNAF: 95 th percentile un caso reale ENTE AVERAGE IN (kbps) AVERAGE OUT (kbps) PEEK IN (Mbps) PEEK OUT (Mbps) VOLUME IN (100 GB) VOLUME OUT (100 GB) 95% IN (Mbps) 95% OUT (Mbps) 95% (Mbps) FAULT (Hours dec.) AVAILABILIT Y (%) INFN di Bologna CNAF Average Out Mbps 95 th percentile Mbps Peak Mbps Average Out Mbps 95 th percentile Mbps Peak Mbps

28 28 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Consumo 95 th percentile 2005

29 29 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Bw al 95 th percentile nel 2005 Mbps

30 30 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Attivita’ di Ricerca e Sviluppo (1/3)  Come già nel 2005, una parte importante delle risorse verrà destinata alla partecipazione ed al supporto di attività e progetti di ricerca e cooperazione, con particolare riguardo ai progetti finanziati dalla Commissione Europea nell’ambito del 5° e 6° Programma Quadro e del Programma EUROPAID.  Il 2006 vedrà la conferma dell'impegno del Consortium GARR nei progetti EGEE, GN2, MUPBED, EUMEDCONNECT e ALICE.  Per quanto riguarda in particolare le attività di ricerca all’interno di GN2, proseguirà l’impegno GARR nelle JRA1, JRA2, JRA3, JRA4 e, indirettamente, JRA5 attraverso la partecipazione alle TF di TERENA l’attivita’ di JRA5. Importante, sia in termini di manpower che di impatto sulla rete GARR e sui servizi offerti all'utenza, anche l'impegno in SA3. L'attività di maggiore interesse e’ attualmente la sperimentazione e l’implementazione del servizio Premium IP.

31 31 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Attivita’ di Ricerca e Sviluppo (2/3)  Accanto alla prosecuzione dei progetti già in essere, è prevista la partenza, nel corso del 2006, di una serie di nuovi progetti Europei a partecipazione GARR, sia nell’ambito della connettività internazionale che delle Griglie.  EUMEDGRID, EUChinaGRID e EU-IndiaGRID mirano ad un allargamento della infrastruttura di EGEE ad aree extraeuropee ritenute strategiche e con cui l’INFN ha rapporti di cooperazione. I primi due hanno appena (20 settembre) concluso positivamente la fase di negoziazione con la Commissione Europea e se ne prevede la partenza per Gennaio 2006, mentre per il terzo si prevedono tempi più lunghi in quanto è ancora in attesa dei risultati del review da parte degli esperti della Commissione.  Per quanto riguarda la connettività internazionale, GARR sarà coinvolto nei progetti AUGERACCESS, il cui scopo è quello di collegare all'Europa il laboratorio argentino dell'esperimento AUGER) ed ORIENT, che si propone di creare un link diretto Francoforte-Shangai. Anche questi progetti hanno portato a termine la fase di negoziazione con la Commissione e se ne prevede pertanto una rapida partenza.

32 32 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Attivita’ di Ricerca e Sviluppo (3/3)  Per questi nuovi progetti, il coinvolgimento GARR prenderà varie forme: da un lato, continuerà l’impegno tradizionale al livello di network, sia in termini di supporto che di ricerca ed innovazione (un caso di particolare interesse sarà in questo senso l'impegno in EUChinaGRID, che vede un importante impegno sul fronte dello studio dell'interoperabilità IPv4-IPv6, ponendosi come prosecuzione del lavoro fatto all'interno del progetto 6Net, terminato nello scorso giugno); accanto a questo, verranno però enfatizzate le due aree relativamente nuove della disseminazione e del project management.  Un discorso a parte riguarda un quarto progetto di griglia, EGEE2, che si propone di proseguire il lavoro di EGEE (che terminerà i lavori nei primi mesi del 2006). In questo progetto, GARR sarà coinvolto non sotto il profilo tecnico, ma su quello politico e dei requirements. Lo scopo è di nuovo quello di supportare gli utenti GARR che partecipano a EGEE o ne utilizzano l’infrastruttura.  Inoltre, GARR ccontinuerà a fornire supporto a quei progetti che coinvolgono suoi utenti (DEISA, JIVE) e ad essere presente, direttamente o attraverso i suoi gruppi di lavoro, all'interno di numerose task forces di TERENA TF-NGN, TF-PR, TF-CSIRT, TF-VVC, TF-EMC2 e TF-MOBILITY

33 33 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] GARR-G Phase 4  Next generation network –GARR-x Pilot  Owned optical infrastructure –Roma-Bologna-Milano –1000 Km total fibre length –DWDM: 4x10G initially on each span  Deployment and Integration of a complementary infrastruction based on GN2-JRA4 CBF activity TO GigaPOP MegaPOP 2.5Gbps SDH/WL 10Gbps SDH/WL Dark Fibre/DWDM EumedConnect BO SA CA SS PG AQ AN SA NA MT LE BA CS PZ ME RC CT PA TS VE PD PI GE PV RM2 FRA RM1 MI1 CO MI4 MI2MI3 GEANT2 LHC – Backup via CBF LambdaPOP FI

34 34 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Manno Zurich/CH Italy Cross Border Fibres TO PG AQ AN SA MT LE CS PZ ME RC TS VEPD PI GE FRA PA SS CA MI4 MI1 PV MI2 Ljubljana EumedConnect Tirana RM2 MI3 CO BO RM1 BA NA CT FI

35 35 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] NODO LancettiCalderaColomboBovisaComo Lancetti x---8 km---43 km Caldera ---x15 km13 km--- Colombo 8 km15 kmx--- Bovisa km---x43 km Como 43 km kmx Anello Metropolitano: Milano-Como  Anello di 130Km in fibra ottica G.652 su 5 sedi  La configurazione iniziale 6 lambda fino ad un massimo di 32 lambda  Coesistenza di accessi utente G/ETH protetti e lambda a 2.5Gbps SDH non protette  Predisposizione per la crescita a 10Gbps

36 36 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Infrastruttura ottica su fibra spenta nazionale Anello WDM 130Km

37 37 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005] Conclusioni  La rete GARR-G e’ over-provisioned, questo paradigma diventera’ ancora piu’ evidente con l’ulteriore evoluzione verso l’infrastruttura ottica proprietaria.  L’accesso del Tier1 INFN nel 2006 sara’ ad almeno 2*10G su cammino ottico dedicato  La Fase4 di GARR-G consentira’ di avere un accesso trasparente a Livello2 relativo all’interconnessione Tier0- to-Tier1  L’integrazione tra GEANT2 and CBF consentira’ di immaginare un modello scalabile di collegamento tra i differenti Tier–to–Tier.  L’evoluzione della rete analogamente al passato rendera’ disponibili accessi (F/G)Ethernet su fibra a tutte le sedi INFN.

38 38 [INFN-CCR, Roma, 21 Ottobre 2005]


Scaricare ppt "Lo sviluppo della rete GARR ricadute sull’attivita’ di ricerca dell’INFN Roma, INFN-CCR 21 Ottobre 2005"

Presentazioni simili


Annunci Google