La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tratti ortografici conservativi Conviene preliminarmente avvertire della presenza di alcuni tratti ortografici conservativi nei confronti del sistema latino,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tratti ortografici conservativi Conviene preliminarmente avvertire della presenza di alcuni tratti ortografici conservativi nei confronti del sistema latino,"— Transcript della presentazione:

1 tratti ortografici conservativi Conviene preliminarmente avvertire della presenza di alcuni tratti ortografici conservativi nei confronti del sistema latino, in sostanza dei veri e propri debiti o relitti mantenuti attraverso la pratica dello scritto, talora conservatisi sino ai nostri giorni: indico qui le geminate (1 pulcella, 2 bellezour, 10 polle, 17 perdesse, 19 getterent, 23 domnizelle, 27 auuisset) mentre ad altri si farà riferimento nella discussione di aspetti linguistici cui risultano correlati.

2 -A- tonica libera attraverso un dittongamento -ae– (cfr. qui 6 maent < manet, con sviluppo bloccato dalladiacente nasale), passa a /e/ (poi chiuso in /e/ e riaperto nel XVIII secolo in /e/ per la legge detta «di posizione»), e, quando è preceduta da fonema palatale, a /ie/ (ne consegue che i due esiti di -A- latina libera, preceduta o meno da palatale, non rimano fra loro, legge detta «di Bartsch»);

3 esiti gallo-romanzi di –a- tonica in sillaba libera latino -a--a- marepalat. + -A- taliare, cara francese èmèr-ier-taillier, chiere provenz. amar-ar-talhar, cara franco- prov. amar-ier-taillier, chiere pittavino emer-er-tailler, chere

4 esempi nel testo 11 presentede (< presentatam), 14 christien, 17 honestet (< honestatem), 22 spede, 26 preier; e per levoluzione condizionata da palatale 8 regiel (< regalem), 9 pleier (

5 trattamento di /a/ finale E altrettanto netta lavvenuta riduzione di /a/ finale a /e/, poi progressivamente indebolita, contro la conservazione del fonema in provenzale e in tutte le altre varietà romanze; in franco-provenzale -A è conservata solo quando finale assoluta, altrimenti evolve in -e- e, se finale assoluta e preceduta da fonema palatale, in -i, come da schema.

6 schema -a latinoporta, -asvinea, - as francese, pittavino porte, portes vigne, vignes provenzaleporta, portas vinha, vinhas franco-prov,porta, portes vigni, vignes

7 esempi -a Esempi nella Santa Eulalia (che presenta nella scripta forti latinismi grafici, specialmente nei primissimi versi, come 1 buona pulcella... Eulalia, 2 anima): 5 Elle, 13 enortet, 13 nonque (< numquam), 18 morte.

8 dittongamento delle vocali in sillaba libera - a: maent < manet (evidente solo davanti a nasale) - ĕ: 6, 25 ciel - ĭ / ē: 16 sostendreiet < *sustinere + habébat, 21 concreidre < concredere - ŏ: 1 buona, 24 ruovet (< rogat) - ō / ŭ : 2 bellezour.

9 consonantismo Lenizione delle occlusive intervocaliche: 11 presentede (< presentatam), 27 auuisset (< habuisset) palatalizzazione della velare sorda interna davanti ad /a/ in 26 preier (< precare) e della sonora in 8 regiel (< regalem); assordamento delle finali 18 honestet 22 chief.

10 sistema di declinazione bicasuale Il sistema di declinazione bicasuale è esemplificato da diversi casi soggetti singolari: 6 chi, 12 rex, 13 il, 21 li rex pagiens, 27 Christus e plurali: 3 li inimi, 26 tuit, a fronte di casi obliqui singolari e plurali quali per esempio: 10 lo menestier, 14 lo nom, 15 lo suon element, 24 Krist e 5 les mals conseillers, 12 pagiens. Il dativo di possesso compare in 3 li Deo inimi i nemici di Dio e in 10 lo Deo menestier.

11 morfologia verbale Si segnalano i perfetti forti (evidenzio gli accenti): 2 àuret, 9 póuret, 20 còist, 21 vòldret e una prima attestazione di condizionale: 16 sostendreiet, con la funzione specifica di futuro nel passato.


Scaricare ppt "Tratti ortografici conservativi Conviene preliminarmente avvertire della presenza di alcuni tratti ortografici conservativi nei confronti del sistema latino,"

Presentazioni simili


Annunci Google