La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istat e statistica ufficiale: cosa sono? L’offerta di dati: macro e micro. I.Stat - mIcro.STAT - Coeweb Roberto Colotti Venezia, 23 ottobre 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istat e statistica ufficiale: cosa sono? L’offerta di dati: macro e micro. I.Stat - mIcro.STAT - Coeweb Roberto Colotti Venezia, 23 ottobre 2014."— Transcript della presentazione:

1 Istat e statistica ufficiale: cosa sono? L’offerta di dati: macro e micro. I.Stat - mIcro.STAT - Coeweb Roberto Colotti Venezia, 23 ottobre 2014

2 Indice Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre Il sistema della statistica ufficiale 2.L'offerta di dati Istat Macrodati Microdati L’importanza dei metadati

3 La statistica ufficiale l a statistica ufficiale è … … quella prodotta dagli Enti ed Uffici del Sistema statistico Nazionale bene pubblico supporto decisionale strumento di democrazia Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

4 La statistica ufficiale: il Sistan Il Sistema Statistico Nazionale è una rete di soggetti pubblici e privati che svolge attività di rilevazione, elaborazione, analisi, diffusione e archiviazione di dati statistici Regole: requisiti tecnico-organizzativi degli uffici di statistica del Sistanrequisiti tecnico-organizzativi Opportunità: criteri e modalità per l’interscambio di microdatil’interscambio di microdati Cultura: principi e parametri per la qualità della statistica ufficialequalità della statistica ufficiale Decreto legislativo 322/1989: Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell'Istituto nazionale di statistica

5 Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Il Sistan: la composizione Ministeri e PCM (16) Prefetture – UTG (99) Regioni e Province Autonome (21) Altre amministrazioni centrali (17) Province (80) Comuni (264 capoluoghi / > ab < ab) CCIAA (103) Altre amministrazioni locali (52) Altri soggetti pubblici e privati (10) Possono essere ammessi anche: Altre istituzioni pubbliche (enti e organismi pubblici d'informazione statistica (Inea, Isfol)) Soggetti privati (DPCM 152/2000) Criteri di ammissibilità: a) funzioni e servizi di interesse pubblico b) attività essenziale per il raggiungimento degli obiettivi del Sistan c) rispetto della normativa statistica e dei principi d'imparzialità e completezza dell'informazione statistica Oltre uffici di statistica Istat

6 La statistica ufficiale: storia Divisione Generale della Statistica all’interno del Ministero dell’Agricoltura, Industria e Commercio Interno Istituto Centrale di Statistica del Regno d’Italia Legge n.1162 Decreto legislativo 322/1989 Sistema Statistico Nazionale – Sistan (art. 1) Istituto Nazionale di Statistica – Istat (art. 14) Modificato nel 2010 dal dpr 166/2010 per razionalizzare la produzione e diffusione delle informazioni e ottimizzare le risorse destinate alla statistica ufficiale.dpr 166/2010 Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

7 Il Sistan: governance e consultazione Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Organo di governo Comitato di indirizzo e coordinamento dell'informazione statistica (COMSTAT): esercita funzioni direttive vincolanti nei confronti degli uffici di statistica e delibera il Programma statistico nazionale (PSN); Composto da 15 membri: il Presidente Istat, che lo presiede, 6 di amministrazioni centrali, 3 di regioni e EELL, 1 di Unioncamere, 2 di altri EEPP, 2 esperti (professori ordinari) Organo di garanzia Commissione per la garanzia della qualità dell'informazione statistica (COGIS): vigila sull'imparzialità, completezza e qualità dell'informazione statistica, sulla conformità ai regolamenti e alle direttive, sul rispetto della normativa di segreto statistico e protezione dei dati personali Organo esterno, autonomo e indipendente, composto da 5 membri nominati su proposta del PCM e scelti tra professori ordinari, direttori di istituti e di enti non facenti parte del Sistan, alti dirigenti di enti e AAPP con prestigio e competenza nelle materie di produzione, diffusione e analisi delle statistiche Organo di consultazione Commissione degli utenti dell'informazione statistica (CUIS): definisce le esigenze degli utenti delle statistiche ufficiali e formula proposte per la definizione del PSN Composta dai rappresentanti di 37 istituzioni: organi costituzionali, centri studi, regioni e comuni, imprese, organizzazioni civiche e di volontariato

8 La statistica ufficiale: la programmazione Le rilevazioni statistiche di interesse pubblico affidate al Sistan e i relativi obiettivi sono stabiliti dal Programma statistico nazionale (PSN) Ha valenza triennale e viene aggiornato ogni anno, approvato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri Individua le rilevazioni, le elaborazioni e gli studi progettuali che i soggetti del Sistan dovranno realizzare Il d.lgs n. 322 del 1989 prevede l’obbligo di fornire i dati statistici per i lavori previsti dal PSN PSN on-line Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

9 La statistica ufficiale: oggi Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

10 La statistica ufficiale: oggi https://www.sistan.it/newpsnonline/appl/psn/ Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

11 La statistica ufficiale: i numeri di oggi (PSN 2013) Statistiche da indagine (Sdi) Statistiche da fonti amministrative (Sda) Statistiche derivate o rielaborazioni (Sde) Sistema informativo statistico (Sis) Studio progettuale (Stu) = 376 = 206 = 187 = 113 = 34 Lavori presenti = 916 L’Istat è titolare di 362 lavori pari al 41% del totale. Totale lavori: 416 Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 (es. indagine sulle condizioni di vita delle famiglie) (es. iscritti in anagrafe per nascita) (es. stime di indicatori per i SLL) (es. nuovo disegno campionario per IPC) (es. Sistema informativo geografico Gistat)

12 Il sistema statistico europeo (ESS) è costituito dall’autorità statistica comunitaria – Eurostat, dagli Istituti nazionali di statistica e dalle altre autorità nazionali preposte in ciascuno Stato membro allo sviluppo, alla produzione e alla diffusione delle statistiche europee redige un Programma Statistico Europeo garantisce che le statistiche europee prodotte in tutti gli Stati membri dell'Unione europea siano affidabili e seguano criteri e definizioni comuni, in modo che le informazioni siano sempre comparabili tra i diversi paesi della UE Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

13 Eurostat la produzione di statistiche armonizzate nazionali fa capo alle autorità dei singoli Stati membri mentre i compiti di Eurostat sono: raccogliere i dati forniti dagli Stati e analizzarli diffondere le statistiche europee in modo comparabile tra i paesi dell’Unione Europea fornire alla Commissione Europea e ad altre istituzioni dati utili alle politiche comunitarie Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

14 L’Istat: cos’è? L’Istituto nazionale di statistica è un ente pubblico di ricerca Il principale produttore di statistica ufficiale a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici. Opera in piena autonomia e in continua interazione con il mondo accademico e scientifico. Dal 1989 l'Istat svolge un ruolo di indirizzo, coordinamento, assistenza tecnica e formazione all'interno del Sistan. Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

15 L’Istat: mission La missione dell'Istituto nazionale di statistica è quella di servire la collettività attraverso la produzione e la comunicazione di informazioni statistiche, analisi e previsioni di elevata qualità. Nel 2010 viene recepito il Codice delle statistiche europee che tra i suoi principi raccomanda accessibilità e chiarezza del dato Gli strumenti di diffusione evolvono dalla carta all’e-book Oggi il fulcro è il sito internet: Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

16 L’Istat: dov’è? La sede centrale è a Roma. Una rete di uffici territoriali rappresenta l'Istituto su tutto il territorio nazionale.uffici territoriali 17 sedi territoriali l'ufficio territoriale per il Lazio In ogni regione e provincia autonoma è presente una struttura che opera a stretto contatto con gli enti locali. sostegno alla produzione statistica diffusione dell'informazione e promozione della cultura statistica assistenza e formazione degli organi locali del Sistema statistico nazionale Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

17 L’informazione statistica: le forme Metadato -descrizioni -definizioni e informazioni Chiave per interpretare correttamente i dati Microdato dato elementare, individuale Macrodato dato aggregato, informazione statistica, indicatori ecc. Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

18 Istat: offerta di dati Prodotti Banche dati Tavole di dati Microdati Comunicati stampa Produzione editoriale Pubblicazioni scientifiche Contenuti interattivi Previsioni e microsimulazioni Strumenti Definizioni e classificazioni Qualità dei dati Cartografia (dati geografici) Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

19 L’offerta di dati: pubblicazioni editoriali (1) Comunicati stampa Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre Format differenti in base alla periodicità di diffusione, alla tipologia di approfondimento, al contenuto -Sempre allegato un glossario e un documento metodologico -Classificati per argomento -Diffusi in base ad un calendario annualecalendario -Nel 2013 sono stati diffusi 240 comunicati stampa

20 L’offerta di dati: pubblicazioni editoriali (1) Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre esempio: indicatori ambientali urbani (indagine "Dati ambientali nelle città", effettuata annualmente nei comuni capoluogo dal 2000)indicatori ambientali urbani

21 L’offerta di dati: pubblicazioni editoriali (1) Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

22 L’offerta di dati: pubblicazioni editoriali (2) Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre Dal 2000 quasi tutte le pubblicazioni sono disponibili anche in formato elettronico (per il download: catalogo editoriale)catalogo editoriale -Dal 2013 tutte le pubblicazioni sono prodotte in formato elettronico e scaricabili dal sito Istatsito Istat Edizioni chiave (flagship): prodotti informativi trasversali Ebook: - Metodi - Temi - Territorio

23 E-book Lo spazio economico dell'agricoltura veneta nel 2010 Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Lo Standard Output medio aziendale (= parametro che misura la redditività delle aziende agricole) e quello per ettaro (= redditività dei terreni) evidenziano gli alti livelli di redditività delle aziende veronesi e, in parte, di quelle trevigiane.

24 L’offerta di dati: pubblicazioni editoriali (3) Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Pubblicazioni scientifiche: -Rivista di statistica ufficiale: quadrimestrale, aperta a contributi di ricercatori e tecnici di Enti e istituzioni statistiche nazionali e internazionali -Istat Working Papers: condivisione di soluzioni e diffusione di risultati di ricerca intermedi Previsioni economiche e microsimulazioni: Area di ricerca molto recente (derivante dall'inglobamento dell'ISAE). Le linee di ricerca principali riguardano:  Previsioni semestrali sull'economia italiana (PIL, disoccupazione, ecc)  Andamento (mensile) dell'economia italiana  Stima dell'inflazione e previsioni per l'IPCA (indice armonizzato europeo)  Microsimulazioni degli effetti dei provvedimenti fiscali sulle famiglie  Microsimulazioni degli effetti dei provvedimenti fiscali sulle imprese

25 L’offerta di dati: tavole di dati Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Si tratta di file excel (oppure ods) diffusi in genere come dato preliminare alla conclusione di alcune indagini. Sempre con glossario e nota metodologica Nel 2013 sono state diffuse 40 tavole di dati: Esempi: Struttura e dimensione delle imprese - Archivio statistico delle imprese attive (Asia) Statistiche sui permessi di costruire Occupati residenti e persone in cerca di occupazione nei Sistemi locali del lavoro

26 L'offerta di dati: le banche dati dell’Istat Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Temi trasversali: - I.Stat - Serie storiche - Statistiche per le politiche di sviluppo - PubblicaAmministrazione.Stat …… Economia: - Coeweb - Rivaluta ….. Demografia e società: - Demo - Immigrati.Stat - CoesioneSociale.Stat - Health for all Censimenti

27 Le banche dati: I.Stat Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre banca dati delle statistiche correnti Le informazioni sono articolate per Tema e Argomento Sottosistemi con dati forniti da altri enti CoesioneSociale.Stat Immigrati.Stat PubblicaAmministrazione.Stat Diffonde i dati dei Censimenti

28 Le banche dati: I.Stat Pannello Esplora Temi Tema Sotto-temi Dataset Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

29 Le banche dati: I.Stat Titolo Variabili e modalità download Rappresentazioni grafiche Salvataggio interrogazioni Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

30 Le banche dati: I.Stat – Censimenti I dati di Censimento Agricoltura 2010 Censimento Industria e Servizi, istituzioni pubbliche e non profit 2011 Censimento Popolazione e Abitazioni 2011 Sono inseriti in datawarehouse dedicati Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 I dati censuari precedenti sono disponibili in datawarehouse separati: Popolazione: Industria e servizi: Agricoltura:

31 I.Stat: attenzione ai dati!!! Popolazione residente che si reca al luogo abituale di studio o lavoro Dati sul pendolarismo estratti dal Dwh Censimento Popolazione 2011 Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

32 I.Stat: attenzione ai dati!!! Dati sul pendolarismo estratti dal Dwh Censimento Popolazione 2011 Occupati residenti in famiglia che si recano al luogo abituale di lavoro Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

33 I.Stat: attenzione ai dati!!! Popolazione residente in famiglia che si reca al luogo abituale di studio Dati sul pendolarismo estratti dal Dwh Censimento Popolazione = e non Abbiamo perso 131 persone? No, vediamo perché… Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

34 Le banche dati: Le serie storiche Sono disponibili tavole di serie storiche su 22 aree Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

35 Le banche dati: Le serie storiche Le tavole sono scaricabili in formato excel Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

36 Le banche dati: Coeweb – Statistiche del commercio estero Sistema informativo sui flussi commerciali dell'Italia con il resto del mondo. Fonte: amministrativa, aggiornato mensilmente Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

37 Esempio: Coeweb – Statistiche del commercio estero Facciamo una consultazione tematica per territorio e gruppo di attività economica Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

38 Esempio: Coeweb – Statistiche del commercio estero Selezioniamo il cumulativo di tutto il 2012, gruppo “Navi e imbarcazioni” per la provincia di Venezia Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

39 Esempio: Coeweb – Statistiche del commercio estero Il risultato, scaricabile anche in excel Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

40 Dati per il territorio: statistiche per le politiche di sviluppo Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Informazioni e indicatori territoriali prodotti a supporto dell'attività di valutazione e programmazione prevista nell'ambito dei Fondi strutturali Progetti cofinanziati dal Ministero dello sviluppo economico - Dipartimento Politiche Sviluppo e Coesione Obiettivi dichiarati: o fornire ai decisori strumenti adeguati per la programmazione e la valutazione delle politiche di sviluppo o aumentare significativamente l’offerta di dati e indicatori territoriali Banca dati di indicatori territoriali per le politiche di sviluppo

41 Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre indicatori disponibili a livello regionale e subregionale. Le serie storiche partono in genere dal 1995 e arrivano all’ultimo anno disponibile Es: Priorità 5 – Valorizzazione delle risorse naturali e culturali per l’attrattività e lo sviluppo Indice di domanda culturale degli istituti non statali (per Kmq) (Visitatori degli istituti di antichità e d’arte non statali per kmq) Alcuni indicatori sono visualizzabili con grafici dinamici (Statistics Explorer)

42 Dati per il territorio: Atlante statistico dei comuni Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014 Sistema informativo off-line di dati comunali provenienti da fonti ufficiali che permette la consultazione, l'esportazione e la rappresentazione cartografica di informazioni relative a: Censimenti (dal 1971 per Popolazione e abitazioni e Industria e Servizi, dal 1990 per Agricoltura), Territorio, Popolazione, Sanità, Istruzione, Turismo, Cultura, Credito, Veicoli circolanti. Dati consultati a più livelli di aggregazione territoriale: regionale, provinciale, comunale e ancora per comunità montane, sistemi locali del lavoro, aziende sanitarie locali, ecc. Banche dati -> Atlante statistico dei comuniAtlante statistico dei comuni

43 Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014  120 schede raccolti in 19 settori  Livello di disaggregazione territoriale: regioni  Visualizzazione grafica interattiva (Stat.Expl.) e file scaricabili  Schede organizzate in modo omogeneo: Uno sguardo d’insieme  L’Italia nel contesto europeo  L’Italia e le sue regioni

44 Istat: I microdati E’ in sviluppo l’offerta di microdati, con un dettaglio diverso a seconda dell’utenza. Sempre a tutela del dato personale Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

45 Istat: I microdati File mIcro.STATFile mIcro.STAT (microdati ad uso pubblico): sono collezioni di dati elementari scaricabili liberamente dal sito Istat. Vengono sviluppati per alcune particolari indagini a partire dai corrispondenti File per la ricerca, dei quali costituiscono un sotto-campione e contengono un minor dettaglio informativo. File standardFile standard: riguardano alcune rilevazioni su individui e famiglie, trattati secondo modalità che non ne permettano il collegamento con i singoli rispondenti. Sono rilasciati su richiesta motivata, per finalità di studio e ricerca. Il rilascio avviene dopo valutazione della richiesta. La richiesta va presentata attraverso il Contact centreContact centre Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

46 Istat: I microdati File per la ricercaFile per la ricerca: riguardano alcune rilevazioni relative a individui, famiglie e imprese e sono realizzati per soddisfare esigenze di ricerca scientifica Possono essere richiesti esclusivamente da: soggetti appartenenti a università o istituti o enti di ricerca; altri soggetti in possesso dei requisiti richiesti da Eurostat ai fini della fornitura di file di microdati di cui al Regolamento (CE) n. 831/2002. Per ottenere tali file è necessaria aver predisposto un progetto di ricerca File per il SistanFile per il Sistan: Richieste di dati elementari da parte di uffici Sistan Le finalità della richiesta possono essere: l'attuazione del PSN; l'esecuzione di trattamenti connessi all'attività istituzionale o all'ambito territoriale del richiedente. Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

47 Istat: Il laboratorio Adele Adele (Analisi dei Dati ELEmentari) è lo strumento messo a disposizione di Università ed enti di ricerca per poter lavorare direttamente sui microdati Istat Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

48 Istat: Il laboratorio Adele Quali dati sono disponibili? i dati elementari raccolti e validati dall'Istat attraverso le diverse rilevazioni su individui, famiglie e imprese; alcune basi di dati, che integrano fonti diverse Per individuare le basi di dati di proprio interesse è possibile consultare: l'elenco delle rilevazioni Istatelenco delle rilevazioni A chi si rivolge? Ai ricercatori di università, istituti, enti di ricerca o organismi cui si applica il Codice di deontologia per i trattamenti statistici effettuati al di fuori del Sistan (allegato A.4 del D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196).Codice di deontologia per i trattamenti statistici effettuati al di fuori del Sistan Come fare richiesta di accesso? Le richieste devono essere redatte sull'apposito Modulo di richiesta di accesso (disponibile in formato doc e odt) e inviate alla Segreteria del Laboratorio di richiesta di Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

49 Istat: offerta di dati Prodotti Comunicati stampa Banche dati Tavole di dati Produzione editoriale Contenuti interattivi Pubblicazioni scientifiche Previsioni Microdati Strumenti Definizioni e classificazioni Qualità dei dati Cartografia Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

50 Istat: Definizioni e classificazioni Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

51 Istat: Definizioni e classificazioni Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

52 Istat: I dati geografici In Strumenti: sono disponibili le basi territoriali (fino alle sezioni di censimento) dei censimenti dal 1991 con i relativi dati principali. Da utilizzare con un software GIS Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

53 Istat: I Big data L’Istat ha cominciato un processo di adozione delle tecnologie Big Data, ad esempio per la gestione dei dati del Censimento della popolazione. Soprattutto ha iniziato una riflessione con accordi con l’Università di Pisa e con la costituzione di una commissione di esperti esterni ed interni che proponga un percorso concreto di valutazione e progressiva introduzione dei Big Data nelle realtà produttive dell’Istat. Big Data: insiemi di dati strutturati o destrutturati non sono gestibili utilizzando i comuni sistemi software (come i db relazionali). Le fonti: rilevazioni statistiche archivi amministrativi dati da apparecchiature elettroniche rilevatori GPS, social network pagine internet file di log dati di esperimenti scientifici …. Opportunità e Problematiche O: Realizzare nuove analisi per estrarre nuova informazione P: Dimensioni, qualità, aspetti temporali, accessibilità Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

54 Istat: Il Contact Centre Come raggiungerci? Registratevi e inviate la vostra richiesta al Cis (Centro di informazione statistica) più vicino o alla sede di Roma Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014

55 Roberto Colotti Istat - Ufficio Territoriale per il Veneto e il Friuli Venezia Giulia Corso del Popolo, Venezia-Mestre Tel: (diretto) 041/ (centralino) Istat e statistica ufficiale, Roberto Colotti – Venezia, 23 ottobre 2014


Scaricare ppt "Istat e statistica ufficiale: cosa sono? L’offerta di dati: macro e micro. I.Stat - mIcro.STAT - Coeweb Roberto Colotti Venezia, 23 ottobre 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google