La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.N.M.C.O. Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedialieri Associazione no-profit, con oltre 5000 iscritti, formata da Cardiologi Italiani operanti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.N.M.C.O. Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedialieri Associazione no-profit, con oltre 5000 iscritti, formata da Cardiologi Italiani operanti."— Transcript della presentazione:

1 A.N.M.C.O. Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedialieri Associazione no-profit, con oltre 5000 iscritti, formata da Cardiologi Italiani operanti nel Servizio Sanitario Nazionale Associazione no-profit, con oltre 5000 iscritti, formata da Cardiologi Italiani operanti nel Servizio Sanitario Nazionale

2 A.N.M.C.O. Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedialieri Fondata nel 1963 l'ANMCO ha come obiettivi ­la promozione della buona prassi clinica, ­la prevenzione e riabilitazione di malattie cardiovascolari attraverso proposte organizzative, ­l'educazione professionale e la formazione, ­la promozione e la conduzione di studi e ricerche, ­la leadership nella preparazione e sviluppo di standard e linee guida.

3 Simposio dellANMCO Regionale del Friuli-Venezia Giulia Udine, 7 aprile 2001 La Cardiologia nel Friuli-Venezia Giulia, in Italia e in Europa: Dove stiamo andando? Paolo M Fioretti Delegato dellANMCO - FVG

4 Lofferta cardiologica della Sanità Pubblica – FVG (116 cardiologi e 125 posti letto dedicati) Udine SMM * Udine Centro Cardiologico Udine Osp Gervasutta Tolmezzo Gemona San Daniele Palmanova/Latisana Trieste OM * Trieste Centro Cardiologico Monfalcone Gorizia Pordenone SMA S Vito/Spilimbergo Sacile (riabilitazione) Aviano * Cardiochirurgia (con programma di trapianto cardiaco a Udine)

5 Scopi della presentazione Fotografia della cardiologia regionale Qualche paragone con la cardiologia europea Trends di sviluppo Criticità e proposte

6 N / 1000 Mortality CVD 1995 standardized missing

7 FRG GDR DEU SWE FRA FIN FIN GDR FRG DEU SWE FRA mortality/1000 crude standardised

8 mortality/1000 crude standardised HU N LVA BLR MDA ROM PRT ITA GRC ARM LVA MDA HUN ROM BLR PRT ARM ITA GRC

9 % of population Population 65+ (%) Missing

10 FRA DEU NLD DNK BEL SWE GBR FIN Stents / million standardised CRC CZE ESP TUR ITA POL ROM LTU

11 POL CZE ITA GBR SWE NLD BEL DEU Cardiovascular Diseases in Europe CVD Mort.Hosp PCI CABG angio

12

13 Cause di mortalità nel FVG, 1999 Fonte: Registro Regionale di Mortalità FVG TOTALE Malattie ischemiche del miocardio (19.7%) Tumori mammella, utero, polm, diger (10.2%) Malattie ischemiche cerebrali (9.6%) Traumi, avvelenamenti 666 (4.6%)

14 Mortalità ospedaliera anno 2000, FVG ricoveri mortalità ricoveri mortalità Infarto miocardico acuto (14.3%) Angina pectoris (0.8%) Scompenso cardiaco (10.8%) fonte: Agenzia Regionale della Sanità FVG Il 63% della mortalità per infarto miocardico avviene al di fuori dellospedale * *

15 Ricoveri ripetuti (1° semestre 2000) ricovero indice morte ospedaliera ricovero ripetuto durata ricovero (giorni) ANGINA 6483(0.4%)292(45%)7.98 INFARTO (17%)449(43%)8.70 SCOMPENSO (13%)1193(42%)9.71 fonte: Agenzia Regionale della Sanità FVG

16 Cardiologi nei servizi sanitari pubblici - FVG (n=116) area vastacardiologiabitanti N° abitanti per cardiologo TS/GO UD PN FVG fonte: Agenzia Regionale della Sanità FVG

17 Numero cardiologi Servizi Sanitari Pubblici del FVG (2001)° 116 (1x abit.) Europa (1999) * (1x abit.) °fonte: Agenzia Regionale della Sanità, marzo 2001 *fonte: European Society of Cardiology, 1999

18 Infarto Miocardico Acuto ricoveri e mortalità ospedaliera negli ultimi 5 anni anni N° ricoveri e decessi

19 Infarto Miocardico Acuto – FVG, 2000 distribuzione di durata degenza giorni di degenza N° pazienti ricoverati fonte: Agenzia Regionale Sanità FVG

20 Infarto miocardico acuto Lab. Emodinamica, Udine Coronaria dx chiusaCoronaria dx riaperta, dopo PTCA + stent

21 Ritardi nel trattamento dellinfarto miocardico acuto A D BC ADBC Educazione al paziente Nuovi regimi terapeutici ECG preospedalizzazione Ambulanza Ritardi legati al paziente Ritardi legati al trasporto in ospedale Ritardi legati alla ospedalizzazione Ritardi legati alla somministrazione Approccio attuale Obiettivi da raggiungere ore * Ripristino della pervietà

22 Progetto ANMCO-FVG Infarto Alto Rischio Shock Cardiogeno Emod inamica Trombol. H Rete

23 Infarto Miocardico Acuto nelle UTIC Triveneto – RUTA/ANMCO ADERENZA ai TRATTAMENTI RACCOMANDATI (fase pilota lug-dic 2000 – 8/34 UTIC pazienti)

24

25 Coronarografie e PTCA in Italia fonte: GISE

26 Coronarografie e PTCA in FVG fonte: GISE

27 Coronarografie e PTCA in FVG e in Italia Coro per ab.PTCA per ab. FVG Italia

28 Ablazioni a RF - AO SMM UD - numero procedure anno

29 Morte/TCO/ospedalizzazioni CMPD (n=259) Follow up (mesi) CI ( ) (n=76) p < Prognosi in pazienti con SCC secondario a CMPD vs Cpt Ischemica Registro dello Scompenso Cardiaco - Trieste

30

31 TRANSLATION OF CLINICAL TRIALS INTO PRACTICE The real world p< p= p< p=0.23 OSCUR Trial data

32 Scompenso cardiaco cronico: Secondo DRG, assorbe il 10.2% del fatturato lordo della Sanità (alto carico assistenziale, simile ai malati oncologici) Approccio trasversale interdisciplinare con CONTINUITA assistenziale fra ospedale, territorio e domicilio, con forte partecipazione di personale non medico. Valutazione socioeconomica di modelli dedicati ORMAI INDILAZIONABILE! E solo un costo aggiungere nuove unità lavorative?

33 Numero di trapianti cardiaci verso anno Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, SMM-Ud

34 Procedure cardiologiche dopo trapianto cardiaco - Udine 1° anno (per paziente) Anno 2000 (tutti i pazienti) Visite/ECG Ecocardiogrammi Biopsie endomiocardiche Coronarografie (+ IVUS) 1 o 250 Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, SMM-Ud

35 Pubblicazioni su riviste peer-reviewed – FVG 1999 – 2000 Pubblicazioni85 - riviste nazionali 39 - riviste internazionali 46 Impact Factor totale159 Fonte: Fondazione IRCAB, Udine

36 Scuola di Specializzazione in Cardiologia Università degli Studi Trieste (prof G. Guarnieri) Attivata nel 1978Attivata nel 1978 Dal 1996 regionalizzazione della scuola (internato dei discenti nelle strutture di Trieste, Udine, Pordenone, Monfalcone e Pordenone; docenti delle stesse sedi)Dal 1996 regionalizzazione della scuola (internato dei discenti nelle strutture di Trieste, Udine, Pordenone, Monfalcone e Pordenone; docenti delle stesse sedi) 4 borse di studio ministeriali allanno (non ancora confermate per lanno accademico !!!!)4 borse di studio ministeriali allanno (non ancora confermate per lanno accademico !!!!) NON SI TROVANO GIOVANI CARDIOLOGINON SI TROVANO GIOVANI CARDIOLOGI

37 Difficoltà ad acquisire e recepire il numero crescente di informazioni Grande divario fra conoscenze ed applicazione ( sotto trattamento) Progetto GAP presentato allACC 2001 (utilizzo di computer palmari con linee guida)

38 Progettualità e modelli di intervento nella collettività Formazione & aggiornamento Formazione & aggiornamento Linee Guida LTS Laboratorio di Telematica per la Salute IRCCS Burlo Garofolo on line learning

39 Progetto per data base cardiologico regionale ANMCO - G8 - INSIEL

40 Cardiologia sul Territorio (118) Arresto cardiaco (addestramento dei laici per luso dei defibrillatori semiautomatici, legge in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale) Trattamento pre-ospedaliero dellinfarto miocardico acuto (nuovi trombolitici in bolo, telemedicina)

41 Alcuni dei prossimi traguardi Caratterizzazione delle placche aterosclerotiche vulnerabili (ultrasuoni intracoronarici, termometria intracoronarica, risonanza magnetica)Caratterizzazione delle placche aterosclerotiche vulnerabili (ultrasuoni intracoronarici, termometria intracoronarica, risonanza magnetica) Imaging non invasivo delle coronarie (risonanza magnetica)Imaging non invasivo delle coronarie (risonanza magnetica) Riduzione del problema della ristenosi coronarica (stents impregnati di nuovi farmaci)Riduzione del problema della ristenosi coronarica (stents impregnati di nuovi farmaci) Reiniezione di proprie cellule muscolariReiniezione di proprie cellule muscolari Trattamento della fibrillazione atriale con ablazione a RFTrattamento della fibrillazione atriale con ablazione a RF

42 Attrazione e fuga per prestazioni di alta specialità 4843 prestazioni per residenti 446 prestazioni per extraregionali 356 prestazioni per residenti ricevute fuori regione 4843 prestazioni per residenti ATTRAZIONE (2000) FUGA (1999) fonte: Agenzia Regionale della Sanità FVG

43 Attrazione e fuga per prestazioni di alta specialità ATTRAZIONE (2000) FUGA (1999) Coronarografia PTCA 5759 AICD 77 Ablazione a RF 1029 CEC fonte: Agenzia Regionale della Sanità FVG

44

45 Survey su medici, infermieri, pubblico sul NHS inglese La cronica scarsità della spesa in cima a tutti i mali Evidenze di ospedali brutti, liste di attesa lunghe, mancanza di apparecchiature, difficoltà a trattenere il personale Guidare la domanda Migliorare la qualità Scopi sempre più difficili da raggiungere e mantenere BMJ, febbr 2001

46 La moderna cardiologia ha aggiunto anni alla vita ed è ora in grado di aggiungere qualità agli anni In FVG: Offerta completa di prestazioni cardiologiche Ottima qualità professionale media MA Sintesi

47 Cardiologie negli Ospedali di Rete Se esistono che funzionino in modo da dare una medicina di qualità! Reperibilità cardiologica Co-gestione dei pazienti cardiologici nelle aree di emergenza Diagnostica strumentale con apparecchiatura adeguata Riabilitazione

48 Riabilitazione cardiovascolare in FVG, offerta Osp. Gervasutta – UD OM Trieste Pineta del Carso Osp. Monfalcone Osp. Gorizia Osp. Sacile - PN

49 Riabilitazione cardiovascolare Esercizio fisico, ma non solo: - Prevenzione secondaria - Consigli dietetici - Supporto psicosociale - Cessazione del fumo Nuove indicazioni: - Scompenso cardiaco

50 Centri di Riferimento e Alta Specialità Siano messi in grado di funzionare come tali, allo scopo di centralizzare certe procedure (interventistica complessa, PTCA primaria nellinfarto acuto, elettrofisiologia ed imaging non invasivo avanzati, gestione dello scompensato grave in attesa di trapianto – in collaborazione con la cardiochirurgia) Collegamento in rete con gli altri Ospedali, ottimizzare il 118 per le urgenze (telemedicina)

51 Centri di Riferimento e Alta Specialità Attività di primo livello Personale infermieristico e di supporto Rinnovo delle tecnologie Pieno utilizzo delle grandi macchine Filtro adeguato al pronto soccorso Programmare le risorse per nuove attivtà (ad esempio scompenso cardiaco avanzato)

52 RINGRAZIAMENTI Direttivo ANMCO Regione FVGAgenzia Regionale della Sanità AlbaneseBarbina BriedaBrusori CassinLattuada Della GraziaMiglio MorgeraProclemer Pandullo Commissioni e Gruppi di Studio Fondazione IRCAB Informatica (Badano)Trentin Infarto acuto (Morgera) Fibrillazione atriale (Scardi) Tutti i colleghi della Regione FVG Lo sponsor

53 Spunti per il dibattito Il concetto e la operatività delle Aree Vaste Dare una chiara specificità alle cardiologie minori Adeguamento dei centri di alta specialità Progetto regionale dellinfarto miocardico acuto Progetto integrato dello scompenso cardiaco Mobilità del personale fra Ospedali di riferimento e Territorio Rapporti fra ANMCO e Assessorato/Agenzia Regionale

54 Screening pre-natale delle cardiopatie congenite nel FVG (feb 98 – feb 00) SCREENING nati vivi 71 bambini C.C. 22 diagnosi prenatale (32%) NON SCREENING nati vivi 62 bambini C.C 2 diagnosi prenatale (3,2%) 133 bambini ( 6,8 ) con C.C. diagnosticata nati nati

55 Prestazioni ambulatoriali - FVG (1° semestre 2000) ECG Ecocardiogrammi9.105 Eco stress1.558 Eco transesofageo265 TOTALE ECG da sforzo4.793 Test di Master7.793 Walk test80 Test sforzo cardioresp.148 TOTALE9.819 Holter6.665 Tilt test107 Controllo PM2.545 Prelievi ematici8.535 Cicli riabilitativi867 fonte: Agenzia Regionale Sanità FVG

56 Prevenzione secondaria, un survey europeo EUROpean Action on Secondary Prevention though Intervention to Reduce Events (EUROASPIRE I, ) FUMO20.8% OBESITA25.3% IPERTENSIONE55.4% (>140 sist o 90 diast) COLESTEROLEMIA86.2% (>5 mmol/L) EUROASPIRE II (anno 2000), presentati nel pomeriggio

57 Accreditamento Appropriatezza delle procedure Benchmarking Clinical audit (critical pathways) Clinical competence Cost-utility Quality of life Registri Surveys Criteri di valutazione


Scaricare ppt "A.N.M.C.O. Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedialieri Associazione no-profit, con oltre 5000 iscritti, formata da Cardiologi Italiani operanti."

Presentazioni simili


Annunci Google