La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’E-DEMOCRACY NELLA REGIONE VENETO L’E-DEMOCRACY Dott. Francesco Dotta Responsabile dir. Bilancio e Controllo di Gestione Regione del Veneto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’E-DEMOCRACY NELLA REGIONE VENETO L’E-DEMOCRACY Dott. Francesco Dotta Responsabile dir. Bilancio e Controllo di Gestione Regione del Veneto."— Transcript della presentazione:

1 L’E-DEMOCRACY NELLA REGIONE VENETO L’E-DEMOCRACY Dott. Francesco Dotta Responsabile dir. Bilancio e Controllo di Gestione Regione del Veneto

2 REGIONE DEL VENETO COMUNI ISTITUZIONI NON AVENTI SCOPO DI LUCRO IMPRESE CONSORZI E COOPERATIVE PROVINCE STATO, ENTI DEL SETTORE STATALE ALTRI ENTI DEL SETTORE PUBBLICO ALLARGATO AZIENDE REGIONALIZZATE ULSS CONSORZI PUBBLICI LOCALI FAMIGLIE STUDENTI STUDENTI UNIVERSITARI DONNE IMPRENDITRICI SISTEMA COOPERATIVO IMPRESE ARTIGIANE IMPRESE COMMERCIALI E TURISTICHE IMPRESE INDUSTRIALI SISTEMA IMPRESA DONNE DONNE LAVORATRICI LAVORATORI LAVORATORI DIPENDENTI P.A. DISOCCUPATI IMMIGRATI ANZIANI CITTADINI SVANTAGGIATI COMUNITA’ MONTANE IL CONTESTO DI RIFERIMENTO

3 TAVOLO di PARTENARIATO Area Programmazione BiS Ven. e-d per BILANCIO SOCIALE Area Bilancio e Finanza TERZO VENETO Consiglio regionale Favorisce il coinvolgimento e la collaborazione dei cittadini alle decisioni pubbliche Supera una visione della partecipazione limitata alla raccolta delle preferenze Pone maggiore enfasi sul ruolo propositivo dei cittadini Mira a realizzare una più ampia partecipazione dei cittadini e delle associazioni nelle politiche locali BILANCIO SOCIALE PROVINCIALE Amministrazioni provincialie-democracye-democracy Dir. Sistema Informatico U.C. e-government

4 Sviluppo di iniziative di sviluppo relativamente ad esigenze già emerse nel corso del 2004: una casella di posta elettronica dedicata al Bilancio sociale; momenti di incontro/confronto con gli interlocutori sociali. Coinvolgere i cittadini e le loro rappresentanze nei processi di definizione del Bilancio sociale regionale Capire come la Regione produce “valore” per la collettività amministrata Disporre di informazioni per l’attività di programmazione OBIETTIVI del BILANCIO SOCIALE

5 GLI UTENTI Gruppo di lavoro Referenti regionali Interlocutori sociali Osservatorio Utente registrato Personale interno alla Direzione Bilancio responsabile del progetto Consulenti esterni coinvolti nel progetto Personale interno alla Regione Veneto NON appartenente al “gruppo di lavoro” Referenti di Enti e Associazioni esterne alla Regione Veneto coinvolti nel progetto Gruppo di interlocutori sociali con ruolo di validazione dei documenti in corso di elaborazione Qualsiasi navigatore casuale interessato alla visione del progetto

6 Sviluppare la comunicazione Aumentare l’informazione Ampliare la partecipazione L’E-DEMOCRACY NEL PROCESSO DI BILANCIO SOCIALE AZIONI Pubblicazione e consultazione documenti News letter News Forum per aree tematiche Questionari on-line Indirizzare il processo di scelta dell’Amministrazione

7 Interlocutori Sociali STEP PER LA CREAZIONE DEI DOCUMENTI CITTADINI Processo di realizzazione del Bilancio sociale

8 IL PORTALE

9 Direzione Bilancio Palazzo ex-ESAV S. Croce, Venezia telefono: 041/ fax: 041/ COME CONTATTARCI Bilancio Sociale


Scaricare ppt "L’E-DEMOCRACY NELLA REGIONE VENETO L’E-DEMOCRACY Dott. Francesco Dotta Responsabile dir. Bilancio e Controllo di Gestione Regione del Veneto."

Presentazioni simili


Annunci Google