La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riferimenti normativi Linee guida della Regione Lombardia Circolari ministeriali n° 45, 240, 362, 120, 327.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riferimenti normativi Linee guida della Regione Lombardia Circolari ministeriali n° 45, 240, 362, 120, 327."— Transcript della presentazione:

1

2 Riferimenti normativi Linee guida della Regione Lombardia Circolari ministeriali n° 45, 240, 362, 120, 327

3 Strategie efficaci per il controllo del fumo w w prevenire l’iniziazione al fumo dei giovani w aiutare i fumatori a smettere w proteggere i non fumatori dall’esposizione al fumo di tabacco

4 ORIENTAMENTI DEL PROGETTO · Fornire conoscenze circa gli effetti a breve termine dell’uso di tabacco, le pressioni sociali e dei coetanei e far acquisire capacità specifiche per rifiutare la sigaretta · Iniziare con l’educazione alla prevenzione del tabagismo dalla Scuola Materna e continuare fino alla Scuola Media Superiore, intensificando gli interventi nella Scuola Elementare e Media Inferiore · Realizzare programmi di formazione specifici per gli insegnanti · Coinvolgere genitori e famigliari nel sostegno dei programmi di prevenzione del tabagismo a scuola · Sostenere i tentativi di disassuefazione tra gli studenti ed il personale dalla Scuola che decide di smettere di fumare · Valutare l’efficacia dei programmi ad intervalli regolari · Applicare i regolamenti circa i divieti antifumo Center for Disease Control and Prevention di Atlanta (MMRW August , vol.50; n°31) (MMRW August , vol.50; n°31)

5 “Mr Starbene ed il Club dei Vincenti” “Mr Starbene ed il Club dei Vincenti” Un programma per la prevenzione del tabagismo nella Scuola Elementare

6 FINALITA’  fare in modo che gli alunni siano convinti di non fumare  fare in modo che gli alunni convincano gli altri a non fumare

7 La proposta educativa per gli alunni  n° 5 lettere input (corrispondenza)  attività e giochi da svolgere  strumenti didattici da approntare

8 PERCORSO METODOLOGICO-EDUCATIVO  interazione con “il Personaggio” tramite corrispondenza  problematizzazione  documentazione  confronto - approfondimento  elaborazione di strategie  assunzione di impegni

9 MEMBERSHIP - CARD materiale per l’assunzione di impegno LE STORIE materiale per il coinvolgimento dei genitori MEMBERSHIP - CARD materiale per l’assunzione d’impegno

10 STRUMENTI DI LAVORO  manuale per docenti  membership - card  sequenza di storie

11 IL MANUALE descrive:  la proposta di formazione per i docenti  la proposta educativa per gli alunni  gli strumenti di valutazione

12 Strumenti di valutazione  questionario d’ingresso per alunni  questionario per insegnanti  questionario genitori  questionario finale per alunni

13 Articolazione del programma  questionario per gli alunni prima dell’attività  svolgimento del percorso didattico  questionario per insegnanti e genitori

14 Tempi previsti formazione per insegnanti di classe IV avvio attività didattica: 1°fase: incontri con Mr. Starbene sul tema della salute e iscrizione al “Club dei Vincenti” (IV elementare) 2°fase: somministrazione questionari finali (V elementare)

15 FORMAZIONE INSEGNANTI Sono gli insegnanti a condurre il programma nelle classi Come? Almeno un incontro in ASL in cui si delinea il problema del tabagismo e si illustra nel dettaglio la struttura e la metodologia del programma

16 Argomenti dell’incontro Nozioni di epidemiologia prevalenza fumatori nella popolazione patologie e mortalità fumo-correlate Riferimenti legislativi Illustrazione della guida articolazione del programma illustrazione del programma programmazione e verifica Discussione/Confronto sul programma Distribuzione materiale didattico e per la verifica

17 PROCEDIMENTO VALUTATIVO E’ importante definire un gruppo di classi di controllo Gruppo Progetto Questionari d’ingresso Percorso didattico Questionari finali Gruppo di Controllo Questionari d’ingresso Questionari finali

18

19 Compiti operatori ASL formazione docenti supporto ai docenti ritiro questionari


Scaricare ppt "Riferimenti normativi Linee guida della Regione Lombardia Circolari ministeriali n° 45, 240, 362, 120, 327."

Presentazioni simili


Annunci Google