La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’e-justice in Europa leva strategica o nuovo bluff?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’e-justice in Europa leva strategica o nuovo bluff?"— Transcript della presentazione:

1 L’e-justice in Europa leva strategica o nuovo bluff?

2 L’IRSIG-CNR e l’ICT nella giustizia  15 anni di ricerche in Italia e in Europa  Forze di lungo periodo che stanno agendo sulla giustizia –Qualità del servizio erogato (tempi, consistenza, forme di accountability) –ICT –Risorse calanti  Interazioni tra assetti –istituzionali –organizzativi –tecnologici

3 e-justice: leva strategica o bluff?  Grandi investimenti  Grandi difficoltà nei processi d’innovazione  Scarsa valutazione dei risultati ottenuti (adozione rituale?)  L’ICT non ha funzionato come leva per cambiamenti strategici  Per quali motivi??

4 I procedimenti giudiziari in prospettiva ICT Scambi informativi regolati da norme che permettono ad un giudice terzo e imparziale di prendere una decisione vincolante per le parti

5 Aree di complessità  Normativa – Livello di cambiamento richiesto (dal regolamento interno all’assetto costituzionale)  Organizzativa – tipo di adozione (individuale org.va) – grado di invasività (sovrapposizione o sostituzione?)  Istituzionale –Attori coinvolti –Loro caratteristiche

6 La catena del procedimento penale Forze di Polizia Uffici requirenti (Procure) Uffici Giudicanti (Tribunali) Istituti penitenziari Dati Sul reato commesso Sulle vittime Sulle persone sospettate del reato Sulle misure coercitive utilizzate Risultati dell’attività investigativa Verbali, rapporti investigativi Fotografie, Registrazioni audio video Oggetti sequestrati

7 Sakari (Finlandia)   Dati in formato elettronico – –Sulle persone coinvolte – –Sulle persone sospettate del reato – –Sulle misure coercitive utilizzate   Risultati indagini in formato cartaceo – –Verbali, rapporti investigativi – –Fotografie, Registrazioni audio video – –Oggetti sequestrati

8 Sakari: i dati sui casi sono trasmessi dalla polizia Codice ufficioData di arrivoNum. caso (Polizia) Tipo di caso When the documents of the case arrive, the date is signed in

9 I dati sono sono strutturati su un notebook e integrati

10 Il notebook del caso: aggiornamento dati Avv. difesa TestiParti leseImputatoDettagli caso

11 Dettagli del caso inseriti dalla Polizia e modificati dal PM

12 Costruzione dell’atto che chiude l’indagine Il PM definisce il titolo del reato, lo associa alla persona indagata e decide come procedere (archiviazione, imputazione etc.)

13 Costruzione dell’atto che chiude l’indagine ReatoData e luogoArt. codice penale Lista dei testimoni

14 Predisposizione degli atti Trasmissione elettronica alla corte

15  Sistema in uso dagli anni 90 in tutto il paese  Lotus Notes, nome utente e password su rete privata  Utilizzato da tutti i pubblici ministeri come normale strumento di lavoro Sulla base di cosa avviene il coordinamento?

16 Fattori da considerare  Utilizzo da parte dei PM –Problema organizzativo? –Problema istituzionale?  Complessità tecnologica  Complessità normativa  Complessità organizzativa

17 Risultati?  Finlandia –0,5 unità di personale amministrativo –1 pubblico ministero  Italia –4 unità di personale amministrativo –1 pubblico ministero

18 Obiettivi strategici: ridurre i costi  Sakari non reinventa la giustizia o il suo modo di amministrarla  Permette semplicemente di amministrarla automatizzando parte delle attività di data entry, trasmissione dati e di produzione documentale  Riducendo i costi della sua amministrazione


Scaricare ppt "L’e-justice in Europa leva strategica o nuovo bluff?"

Presentazioni simili


Annunci Google