La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Autore: Renato Patrignani CALCOLARE L’AREA DEL PARALLELOGRAMMA E DEL ROMBO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Autore: Renato Patrignani CALCOLARE L’AREA DEL PARALLELOGRAMMA E DEL ROMBO."— Transcript della presentazione:

1 Autore: Renato Patrignani CALCOLARE L’AREA DEL PARALLELOGRAMMA E DEL ROMBO

2 Autore: Renato Patrignani AREA DEL PARALLELOGRAMMA h b h

3 Si può usare una misura quadrata per ricoprire un parallelogramma? proviamo Non va bene, i quadratini fuoriescono dal parallelogramma e, inoltre, parte della superficie resta scoperta. Come si può fare? 3 cm6 cm 6 cm3 cm b= 9 cm h = 4 cm

4 Autore: Renato Patrignani Spostiamo uno dei triangoli in modo da trasformare il parallelogramma in un rettangolo equiesteso avente la stessa base e la stessa altezza. Ora fai clic per completare la copertura 6 cm3 cm b = 9 cm h = 4 cm

5 Autore: Renato Patrignani CONCLUSIONE Per calcolare l’area del parallelogramma possiamo calcolare quella di un rettangolo equiesteso avente la stessa base e la stessa altezza. A = b x h A = 9 x 4 L’area del parallelogramma è di 36 quadretti.

6 Autore: Renato Patrignani AREA DEL ROMBO Anche il rombo, per poterlo ricoprire con una misura quadrata, si può trasformare in un rettangolo equiesteso D= 16 cm d= 6 cm D = Diagonale maggiore d = diagonale minore

7 Autore: Renato Patrignani TRASFORMAZIONE Il rombo, tracciando le diagonali, si divide in quattro triangoli uguali; se spostiamo i due di sinistra a destra, incrociandoli, otteniamo un rettangolo equiesteso che ha la base uguale a metà diagonale maggiore (D:2) e l’altezza alla diagonale minore (d) del rombo Perciò: A = (8 x 6) cm = 48 cm 2 A = (D : 2) x d

8 Autore: Renato Patrignani ALTRA TRASFORMAZIONE Questa volta spostiamo i due triangoli in basso, portandoli in alto e incrociandoli. D=16 cm d=6 cm Otteniamo un rettangolo equiesteso che ha la base uguale alla Diagonale maggiore (D)(D) e l’altezza uguale a metà diagonale minore (d:2) Perciò: A = D x (d : 2) A = 16 x (6 : 2) = 48 cm 2

9 Autore: Renato Patrignani CONCLUSIONE Per calcolare l’area della superficie del rombo basta moltiplicare una diagonale per metà dell’altra diagonale A = d x ( D : 2 ) A = D x ( d : 2 )

10 Autore: Renato Patrignani F I N E


Scaricare ppt "Autore: Renato Patrignani CALCOLARE L’AREA DEL PARALLELOGRAMMA E DEL ROMBO."

Presentazioni simili


Annunci Google