La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Educazione e istruzione Slides 1 2 3 4 5 6 7 8 9 101234567 Ogni società ha un patrimonio di idee, di valori e di conoscenze che cerca di trasmettere a.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Educazione e istruzione Slides 1 2 3 4 5 6 7 8 9 101234567 Ogni società ha un patrimonio di idee, di valori e di conoscenze che cerca di trasmettere a."— Transcript della presentazione:

1 Educazione e istruzione Slides Ogni società ha un patrimonio di idee, di valori e di conoscenze che cerca di trasmettere a tutti coloro che vi entrano a far parte, qualunque sia la casta, il ceto o la classe sociale a cui appartengono. Educazione = socializzazione

2 Educazione e istruzione Slides Ogni generazione, nella trasmissione del patrimonio culturale, lascia alle generazioni seguenti almeno tre elementi: - il patrimonio materiale (strumenti e oggetti) - i modi di agire standardizzati (accendere il fuoco, cucinare) - insieme di conoscenze e valori che possono essere trasmessi solo attraverso le parole, orali e scritte Tra gli elementi che hanno favorito leducazione vi è il processo di alfabetizzazione generato dal passaggio dalla cultura orale a quella scritta

3 Educazione e istruzione Slides Grande conseguenza di questo passaggio: Nascita e sviluppo della scuola: quando ci si è iniziato a servire della scrittura come mezzo di comunicazione, una parte crescente delleducazione ha avuto luogo nella scuola Dalla socializzazione primaria (allinterno della famiglia) si è passati a quella secondariasecondaria

4 Teorie dellistruzione Slides Teoria funzionalista: 1. lespansione dellistruzione è una conseguenza della modernizzazione e della crescente differenziazione istituzionale 2. Il livello della qualificazione richiesto dalle occupazioni cresce perché aumenta la percentuale di posti di lavoro che richiedono un elevato livello di qualificazione 3. Listruzione rende la forza lavoro più produttiva 4. Listruzione viene fornita da ununica istituzione specializzata: la scuola 5. Allaumentare della qualificazione professionale richiesta aumenta la percentuale delle persone che passa attraverso le istituzioni scolastiche

5 Teorie dellistruzione Slides Teoria marxista : Per capire come sono nati e come si sono evoluti i sistemi scolastici bisogna guardare ai rapporti di produzione e alla lotta fra le classi. La scuola non è un canale di mobilità sociale ma serve a perpetuare le disuguaglianze esistenti fra le classi. Secondo il filosofo francese Althusser la riproduzione dei rapporti di produzione viene assicurata dallesercizio del potere di stato negli apparati di stato, i quali sono di due diversi tipi: - apparati repressivi - apparati ideologici

6 apparati repressivi appartengono alla sfera pubblica e funzionano con la violenza: - il governo, - lamministrazione - lesercito - la polizia - i tribunali apparati ideologici appartengono alla sfera privata e funzionano con lideologia: - la Chiesa - la famiglia - la scuola * - i mass-media * il compito della scuola non è tanto quello di trasferire competenze tecniche quanto quello di inculcare agli studenti lideologia adatta al ruolo che gli stessi dovranno svolgere da adulti nella società Teorie dellistruzione Slides

7 Teorie dellistruzione I neo-marxisti Bowles e Gintis La scuola serve a perpetuare e a riprodurre il sistema capitalistico: 1. Promuovendo la credenza che il successo economico dipenda esclusivamente dal possesso di determinate competenze e capacità. 2. Trasmettendo agli studenti non conoscenze ma attributi non cognitivi (tratti della personalità, modi di presentarsi, ecc..) che permettono agli adulti di svolgere le mansioni loro assegnate aumentando la divisione gerarchica del lavoro. Slides

8 Teorie dellistruzione La teoria weberiana Tre sono i tipi di potere: carismatico, tradizionale, legale-razionale e ad ognuno di essi corrisponde un diverso sistema educativo: 1. Potere carismatico = lideale delliniziato; la persona che ha accesso ad un sapere segreto tramite prove e cerimonie. Il carisma non può essere insegnato ma solamente risvegliato con la rinascita della personalità 2. Potere tradizionale = lideale delluomo colto; il fine è il raffinamento della persona nella sua condotta di vita interiore ed esteriore 3. Potere legale-razionale = lideale dello specialista; listruzione fornita deve avere unimmediata utilità pratica Slides

9 Teorie dellistruzione La teoria weberiana Lo sviluppo dellistruzione non è dovuto tanto allaumento della qualificazione tecnica proveniente dalleconomia, quanto dalle azioni condotte dai diversi ceti sociali per mantenere e migliorare la propria posizione allinterno del sistema di stratificazione. Fenomeno del credenzialismo, ossia luso inflazionato dei titoli di studio come mezzi per controllare laccesso alle posizione chiave nella divisione del lavoro (Parkin) Slides

10 Teorie dellistruzione La teoria weberiana I ceti elevati inoltre hanno influenzato la struttura dei sistemi scolastici e delle materie insegnate Istruzione di ceto, che ha avuto spesso natura estetica e cerimoniale essendo completamente staccate dalle attività pratiche Slides

11 Teorie dellistruzione Molti fattori hanno influito sullandamento dellistruzione. 1. Religione: le differenze di alfabetizzazione esistenti tra le varie regioni dEuropa allinizio del XX secolo sono dovute ai vari credi religiosi e al diverso atteggiamento che cattolici e i protestanti hanno avuto nei confronti dei libri. Più che dal cristianesimo, la spinta verso lalfabetizzazione venne dalle dottrine protestanti che sostenevano che per diventare consapevoli della propria fede e raggiungere la salvezza fosse necessario vedere con i propri occhi la Sacre scritture. La Chiesa cattolica reagì negativamente e negò alla popolazione laccesso ai testi sacri, trasformando il cattolicesimo in una cultura di immagine mentre il protestantesimo voleva affermarsi come cultura del libro e dellistruzione. Già a partire dalla fine del 1600 la Svezia risultava essere la regione con il più alto numero di persone che sapevano leggere e scrivere. LItalia occupava, invece, uno degli ultimi posti. Slides

12 Teorie dellistruzione Molti fattori hanno influito sullandamento dellistruzione. 2. Le concezioni dei gruppi dominanti: è cosa vantaggiosa o dannosa per lo Stato avere contadini che sappiano leggere e scrivere? (1747) Istruzione di massa come grave pericolo: il popolo colto rinnegherebbe la propria posizione, diventerebbe ribelle e insolente, conoscerebbe testi contro la cristianità. alla ribellione allinsolenza e Istruzione di massa come opportunità di civiltà: la cultura distingua il popolo civile da quello barbaro, è la strada migliore per raggiungere lunificazione nazionale, ha effetti positivi sulla mortalità della popolazione. Dopo lunità di Italia, la classe dirigente sentì la necessità di creare una nuova coscienza nazionale e proclamò, per la prima volta, lobbligatorietà e la gratuità dellistruzione primaria Slides

13 Teorie dellistruzione Molti fattori hanno influito sullandamento dellistruzione. 3. Lo sviluppo dello Stato nazionale: lo sviluppo degli stati nazionali è stato accompagnato dal riconoscimento di numerosi diritti di cittadinanza: diritti civili, politici e sociali tra i quali rientra il diritto-dovere dellistruzione elementare. Gli stati nazionali si basano su alcune idee di fondo che favoriscono la nascita e lo sviluppo dei sistemi scolastici: - lattore principale della società è lindividuo e non un gruppo corporato - essendo la nazione un insieme di individui, lo sviluppo nazionale presuppone quello individuale - molta importanza è riservata allinfanzia, fase in cui gli individui sono ancora malleabili e possono essere meglio formati Slides

14 Similitudini 1. Diffusione dellistruzione: differenze esistono solo nella diffusione dellistruzione secondaria superiore, essendo quasi del tutto scomparse quelle nei tassi di iscrizione alle scuole elementari o medie inferiori 2. Curriculum della scuola elementare: dal 1920 ad oggi, quasi in tutto il mondo vi è stata la standardizzazione dei curricula della scuola elementare (il 18% delle ore è riservato alla matematica, l8% alla scienze naturali e solo il 3% alla storia, geografia ed educazione civica) 3. Struttura interna dei sistemi scolastici: - a selezione tardiva: esiste una sola scuola secondaria la termine della quale si può decidere se proseguire o meno gli studi superiori - a selezione precoce: dopo pochi anni il sistema si biforca in scuole propedeutiche alla formazione superiore e universitaria Slides

15 Similitudini Turner : Ai due modelli di sistemi scolastici corrispondono due diversi tipi di mobilità sociale: - sistema competitivo, ogni individuo compete con gli altri per raggiungere una posizione socio-economica preminente - sistema cooptativo, le masse addestrate sono relativamente incompetenti a dirigere la società e laccesso alle conoscenze, alle capacità e allo stile di vita dellélite è fortemente ristretto Slides

16 Classi sociali e successo scolastico Teoria del deficit: se i giovani provenienti dalla classi sociali più bassi hanno uno scarso rendimento scolastico, ciò è dovuto al fatto che la famiglia non trasmette capacità cognitive e linguistiche né valori e aspirazioni che la scuola richiede Teoria della differenza: le cause nei fallimenti e dei ritardi degli studenti non va ricercata nelle istituzioni scolastiche ma nei bambini e nel loro ambiente di origine. Se i ragazzi delle classi più disagiate hanno scarsi rendimenti è perché questo è esattamente ciò che la scuola e gli insegnanti si aspettano da loro Pierre Bourdieu: se gli studenti delle classi agiate vanno meglio a scuola è perché godono di privilegi sociali, ossia il capitale culturale e lethos di classe. Il primo influisce sul rendimento scolastico, il secondo sulla carriera scolastica Slides

17 Classi sociali e successo scolastico Meritocrazia: ciò che caratterizza la società meritocratica è il processo di razionalizzazione, il passaggio dal particolarismo alluniversalismo, dall ascrizione allacquisizione come criterio di selezione e di ricompensa ciò che determina la posizione degli individui nel sistema di stratificazione è sempre meno loriginale sociale e sempre più le loro doti innate e le competenze acquisite. Slides


Scaricare ppt "Educazione e istruzione Slides 1 2 3 4 5 6 7 8 9 101234567 Ogni società ha un patrimonio di idee, di valori e di conoscenze che cerca di trasmettere a."

Presentazioni simili


Annunci Google