La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fondamenti della Comunicazione Musicale a.a. 2011-12 - LGCaprioli Timbro qualità del suono che lo rende riconoscibile e identificabile Il timbro assume.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fondamenti della Comunicazione Musicale a.a. 2011-12 - LGCaprioli Timbro qualità del suono che lo rende riconoscibile e identificabile Il timbro assume."— Transcript della presentazione:

1 Fondamenti della Comunicazione Musicale a.a LGCaprioli Timbro qualità del suono che lo rende riconoscibile e identificabile Il timbro assume fisicamente in sé tutti gli aspetti compositi del suono, cioè esso si definisce quale risultante duna molteplicità di fattori elaborati a livello percettivo in qualità di identità e riconoscibilità del suono stesso. FCM 2011/12

2 Armonici La sorgente sonora vibra in tutta lestensione del suo corpo e in ogni sua sezione, generando Suono fondamentale Serie di microsuoni detti suoni armonici naturali La frequenza delle vibrazioni armoniche sta in un rapporto multiplo rispetto al fondamentale La successione è preordinata e procede verso lacuto La differenza tra gli armonici è dovuta alla differente intensità relativa di ognuno di essi, oltre che alla loro posizione rispetto al campo dudibilità. FCM 2011/12

3 Armonici naturali I e II armonico FCM 2011/12

4 Armonici naturali I suoni armonici corrispondono ai possibili modi naturali di vibrazione di un corpo sonoro (secondo un moto armonico). FCM 2011/12

5 Canto over tone Tibet : Tantras of Gyütö Mongolia : canto Tuva - gruppo Huuun Huur Tu FCM 2011/12

6 Serie degli armonici Sequenza degli armonici 1.fondamentale 2.ottava 3.quinta 4.ottava 5.terza 6.quinta 7. settima minore 8.ottava 9.seconda 10.terza 11.quarta aumentata 12.quinta 13.sesta minore FCM 2011/12

7 S pettro armonico Rappresentazione grafica dun suono, completo sotto il profilo del suo aspetto timbrico (J.-B. Fourier trasformata di F.) Alla sinusoide che rappresenta landamento del suono primario si aggiungono le onde relative agli armonici generati dal suono fondamentale Oltre alla presenza dei suoni armonici va segnalata quella dei suoni parziali (frequenze in rapporto semplice ma non intero con il suono fondamentale, assai importanti negli strumenti a percussione). FCM 2011/12

8 Spettrogramma FCM 2011/12

9 Suono complesso FCM 2011/12

10 Spettro armonico FCM 2011/12

11 Armonici di oboe e corno FCM 2011/12

12 corno oboe FCM 2011/12

13 Richard Wagner ( ) Siegfried (1876), Atto II, Siegfrieds Horn Ruf Ennio Morricone (Roma, 1928) Mission (Roland Joffé,1986), Gabriels oboe FCM 2011/12


Scaricare ppt "Fondamenti della Comunicazione Musicale a.a. 2011-12 - LGCaprioli Timbro qualità del suono che lo rende riconoscibile e identificabile Il timbro assume."

Presentazioni simili


Annunci Google