La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi1 Marcello A. Giorgi Università di Pisa and INFN Pisa ROADMAP B and SUPER B in Italia Gruppo1 LNF 15Novembre, 2005.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi1 Marcello A. Giorgi Università di Pisa and INFN Pisa ROADMAP B and SUPER B in Italia Gruppo1 LNF 15Novembre, 2005."— Transcript della presentazione:

1 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi1 Marcello A. Giorgi Università di Pisa and INFN Pisa ROADMAP B and SUPER B in Italia Gruppo1 LNF 15Novembre, 2005

2 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi2 OUTLINE M.A.G. Introduzione (10) M. Ciuchini B Physics BSM (20+5’) P.Raimondi Superb Machine scenarios (20+5’)

3 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi3 Da Napoli 23 Settembre ….. Meeting settimanali del gruppo di supporto. (I meetings sono aperti si puo’ partecipare per telefono, chi e’interessato puo’ mandarmi un ,gli faro’ avere le coordinate per il collegamento) Meeting con Masanori Yamauchi ( ) (Totsuka si e’ dimesso da DG di KEK, I tempi in giappone possono essere piu’ lunghi se c’e’ una iniziativa in Europa, I giapponesi sono interessati ad una partecipazione al detector ed alla macchina in una struttura internazionale partecipando in kind in modo cospicuo O(15-20%)

4 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi4 Ancora sull’aspetto internazionale SLAC conferma la partecipazione del gruppo macchina ed in kind con elementi di PEPII ORSAY ed IN2P3 Interesse di fisici francesi di Babar in generale e del laboratorio alla partecipazione promessa di far partecipare al progetto 2 macchinisti. L’aspetto internazionale sottolineato e proposta di richiesta congiunta alla Unione Europea.

5 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi5 Workshop a LNF 11,12 Novembre Larga partecipazione sopratutto di macchinisti anche da KEK. Physics case »M.Ciuchini BSM with 50 ab-1 »T.Iijima the SuperKEKB motivation Machine WG1 Detector WG2 »

6 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi6 10 ab -1 = BB 

7 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi7 Reference Design of a SBF

8 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi8 A lot of activity and progress in WG1 There was an important evolution of the original Pantaleo idea with the contribution of all the experts.

9 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi9 Overview schematic (One beam) Length Compressor Damping ring #1 Short damping Damping ring #2 Slow damping IP and detector Linac e+ Length Expander

10 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi10 New SBF Layout with SC Linacs Positrons Electrons Gun 3 GeV Dump 5 GeV 1 GeV DR Transport E+ source Make up  E New possible scheme. Asymmetry is an open parameter. Wall power linear with the DR energy is an issue. Luminosity

11 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi11 Expected low BKGD Negli schemi di macchina considerati, la luminosita’ puo’ essere molto elevata un fattore 10 e piu’ maggiore di quella di progetto di SuperKEKB. Il BKGD nel detector puo’ essere inferiore all’attuale in Babar, infatti la corrente circolante nella zona di interazione puo’ essere una decina di mA soltanto.

12 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi12 Detector Il detector per Superb non sembra il punto critico.La ermeticita’ puo essere accresciuta (99.5%), la beam pipe ridotta a 10mm (diametro). Un rivelatore con un upgrade ragionevole deve essere il risultato di un progetto aperto (Babar, Belle ed altri) Masahashi Hazumi nel workshop del Cern su Flavour nell’era di LHC ha proposto scherzosamente BARBABELLE

13 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi13 BEAM Energy Asymmetry Present PEPII  Present Babar resolution OK Nicola will discuss in detail the resolution needed in time dependent analysis as functon of 

14 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi14 Detector If machine could have low Bkg then designing the detector wouldn’t be terrible It could be based on the present Babar or Belle with an improved vertex (beam pipe down to 10mm?) PID improved and with a reduced asymmetry (7+4 GeV ?) a more hermetic detector is feasible then A NEW EMC ENDCAPS also needed.

15 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi15 What from now! Simulations of a proposed strawman design needed to optimize Luminosity/(Wall power ) ratio. Evaluation of Bkgd inside the detector O(10) or O(10 2 ) less then in the original Super PEPII Choice of the machine asymmetry (7+4 GeV i.e. For the Y(4s)  or  ) Better definition of the synergy with ILC activities. Preliminary definition of the machine R&D needed.

16 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi16 Conclusion What we learned : MACHINE parameters is the issue. We need a common effort of machine experts, most of them involved in ILC project. DETECTOR appears feasible and reasonably obtainable from a joint effort of Babar and Belle communities. A draft will be written from now and the end of november.

17 15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi17 Another workshop will be needed before we are ready for a final report. We are discussing the date for the end of February or early march IN FRASCATI


Scaricare ppt "15.11,2005 LNFMarcello A Giorgi1 Marcello A. Giorgi Università di Pisa and INFN Pisa ROADMAP B and SUPER B in Italia Gruppo1 LNF 15Novembre, 2005."

Presentazioni simili


Annunci Google