La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita Capitolo 12 Progresso tecnologico e crescita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita Capitolo 12 Progresso tecnologico e crescita."— Transcript della presentazione:

1 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita Capitolo 12 Progresso tecnologico e crescita

2 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 2 Progresso tecnologico e tasso di crescita Il progresso tecnologico può manifestarsi attraverso: –nuovi prodotti –prodotti migliori –maggiore varietà di prodotti

3 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 3 Aumento della produzione per date quantità di lavoro e capitale Progresso tecnologico

4 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 4 Funzione di produzione La nuova funzione di produzione estesa per incorporare lo stato della tecnologia A è: Y=F(K,N,A) La produzione dipende: – positivamente dal capitale, dal lavoro e dallo stato della tecnologia

5 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 5 La funzione di produzione può essere scritta in modo più compatto: Y=F(K,AN) In questa espressione, lo stato della tecnologia è moltiplicativo rispetto al lavoro. Il progresso tecnologico espresso in questo modo può essere visto in due modi: – dato lo stock di capitale, il progresso tecnologico riduce il numero di lavoratori necessari per produrre una data quantità di prodotto – AN è il lavoro effettivo: se lo stato della tecnologia aumenta, il lavoro effettivo aumenta

6 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 6 Assumiamo che la nuova funzione di produzione abbia rendimenti di scala costanti e che i due fattori di produzioni siano caratterizzati da rendimenti decrescenti: è utile ragionare non in termini di prodotto e capitale per addetto, ma in termini di prodotto e capitale per unità effettive di lavoro

7 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 7 Investimento Linvestimento è dato da: Dividendo entrambi i lati per NA e sostituendo la funzione di produzione:

8 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 8 Il livello di investimento per unità di lavoro effettivo necessario per mantenere un livello costante di capitale per unità di lavoro effettivo è:

9 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 9 Aumento del tasso di risparmio Aumento del livello di stato stazionario del prodotto per unità di lavoro effettivo Aumento del livello di stato stazionario del capitale per unità di lavoro effettivo

10 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 10 Stato stazionario Capitale e prodotto per unità di lavoro effettivo sono costanti Capitale e prodotto per addetto crescono al tasso di progresso tecnologico, Il lavoro cresce al tasso di crescita demografica, Il capitale, il prodotto e il lavoro crescono al tasso di crescita

11 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 11 Crescita bilanciata La produzione, il capitale e il lavoro effettivo in stato stazionario crescono allo stesso tasso

12 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 12 Effetti del tasso di risparmio Il tasso di risparmio non influenza il tasso di crescita di stato stazionario Un aumento del tasso di risparmio genera una crescita più elevata sino a quando leconomia raggiunge il nuovo sentiero di crescita bilanciata Un aumento del tasso di risparmio determina un aumento dei livelli di stato stazionario del prodotto e del capitale per unità di lavoro effettivo

13 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 13 Le determinanti del progresso tecnologico Attività di ricerca e sviluppo Il livello di ricerca e sviluppo dipende dalla fertilità del processo di ricerca e dallappropriabilità dei risultati della ricerca.

14 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 14 Fertilità della ricerca Fertilità della ricerca: in che misura la spesa in ricerca e sviluppo si traduce in nuove idee e nuovi prodotti. La fertilità della ricerca dipende dallinterazione tra ricerca di base e ricerca applicata. La ricerca di base non conduce di per sé al progresso tecnologico. Il sistema educativo ha un ruolo importante nello sviluppo e il successo della ricerca di base. Le potenzialità di una scoperta si realizzano pienamente solo dopo un certo periodo di tempo.

15 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 15 Appropriabilità Appropriabilità dei risultati della ricerca: se le imprese non possono appropriarsi dei profitti generati dai nuovi prodotti, gli investimenti in ricerca e sviluppo diminuiranno e il progresso tecnologico subirà un rallentamento. Lappropriabilità dipende da: –la natura del processo di ricerca –il grado di protezione accordata ai nuovi prodotti dalla legislazione dei brevetti

16 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 16 Levidenza empirica La crescita rapida di un paese, rispetto al passato o ad altri paesi, può dipendere: –da un maggior tasso di progresso tecnologico e quindi da una crescita bilanciata più rapida –dallaggiustamento a un maggior livello di capitale per unità di lavoro effettivo

17 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 17 Come distinguere? –Se la crescita elevata riflette una maggiore crescita bilanciata, il prodotto per addetto dovrebbe crescere a un tasso UGUALE al tasso di progresso tecnologico –Se lelevata crescita dipende da un maggior livello di capitale per unità di lavoro effettivo, il tasso di crescita del prodotto per addetto è MAGGIORE del tasso di progresso tecnologico

18 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita : periodo di crescita elevata, dovuta a un rapido progresso tecnologico Dal 1973: rallentamento delle crescita, dovuto a una riduzione del tasso di progresso tecnologico nei paesi che sono partiti svantaggiati, la crescita del reddito pro capite è stata causata dal progresso tecnologico e non da una maggiore accumulazione del capitale

19 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 19 Perché il progresso tecnologico è diminuito dal 1973 in poi? –Errori di misurazione –Ascesa del settore dei servizi: la quota del settore manifatturiero è in declino sul Pil, mentre la quota dei servizi è in ascesa –Calo nella spesa della ricerca e sviluppo riduzione della fertilità della ricerca

20 Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita 20 Istituzioni e crescita Esiste una evidente relazione positiva tra il grado di protezione dellespropriazione e il livello di Pil pro capite


Scaricare ppt "Blanchard, Scoprire la macroeconomia, vol. I, Il Mulino 2005 Capitolo 12. Progresso tecnologico e crescita Capitolo 12 Progresso tecnologico e crescita."

Presentazioni simili


Annunci Google