La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Allaxia www.allaxia.com - 800 121 141 1 customer centric business improver VALORIZZAZIONE DEI DATI PUBBLICI Principali Conclusioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Allaxia www.allaxia.com - 800 121 141 1 customer centric business improver VALORIZZAZIONE DEI DATI PUBBLICI Principali Conclusioni."— Transcript della presentazione:

1 Allaxia customer centric business improver VALORIZZAZIONE DEI DATI PUBBLICI Principali Conclusioni

2 2 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Percorso metodologico SCENARIO AMBIENTALE ANALISI STRATEGICA PIANIFICAZIONE OPERATIVA PROCESSI DECISIONALI INIZIATIVE DI VALORIZZAZION E SELEZIONE DELLE INIZIATIVE INDIVIDUAZIONE INIZIATIVE SCENARIO DI MERCATO OBIETTIVI STRATEGICI OPPORTUNIT À E CRITICITÀ massimizzare il valore dellinformazione pubblica attraverso iniziative orientate allutilizzo commerciale AZIONI DI SISTEM A PIANIFICAZIONE STRATEGICA LINEE GUIDA

3 3 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Scenario ambientale la più competitiva e dinamica economia basata sulla conoscenza nel mondo, capace di una crescita economica sostenibile, con posti di lavoro più numerosi e migliori ed una maggiore coesione sociale SCENARIO AMBIENTAL E ATTEGGIAMENT I SOCIO CULTURALI SVILUPPO TECNOLOGICO ORIENTAMENTI POLITICO NORMATIVI Il summit di Lisbona ha definito, quale obiettivo strategico dellUnione Europea, quello di diventare, entro il 2010, innovazione come fattore strategico; attesa verso il riutilizzo dellesistente; rilevanza strategica delle informazioni; 20% del fatturato delle imprese da nuovi servizi; novità come leva di marketing; enfasi sulla collaborazione tra pubblico e privato. il 94,6% delle imprese italiane ha almeno un PC; lutilizzo delle intranet si colloca al 29%; lutilizzo delle extranet al 13%; il 25% delle imprese ha operato acquisti via Internet; il 10% ha effettuato vendite. le informazioni devono essere utilizzabili; qualità ed tempo di accesso ai dati coerenti con i bisogni; gli introiti non devono superare i costi; cessione non discriminatoria; le condizioni trasparenti e conosciute.

4 4 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Scenario di mercato I dati pubblici sono parte di un mercato importante, già strutturato ed in forte espansione: il mercato dellinformazione. Stimare le dimensioni attuali del mercato è molto difficile a causa della struttura dei bilanci e dei sistemi statistici vigenti. Nel 2001 la DG XIII della Commissione Europea stimava: il mercato dellinformazione elettronica in circa 40 miliardi di Euro, di cui il 54,4% in l'America del Nord ed il 39,6% in Europa occidentale; il mercato europeo in quasi 16 miliardi di Euro; la voce principale nelle informazioni sui mercati finanziari e sulle imprese che coprono, da sole, oltre il 50% del mercato (quasi 10 miliardi di Euro) la Gran Bretagna (con circa il 20% del totale) e la Francia (con circa il 12%) quali nazioni leader.

5 5 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Scenario di mercato PIRA International fa riferimento invece a due diversi valori: il valore degli investimenti nelle informazioni pubbliche stimato, a livello europeo, in 9,5 miliardi di euro. il valore delle informazioni, quantificato allinterno di una forchetta tra 28 e 134 mld di euro; limporto ritenuto più attendibile è 68 miliardi di euro.

6 6 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Scenario di mercato SCENARIO DI MERCATO DOMANDA VINCOLI NORMATIVI OFFERTA le informazioni possedute dalle Pubbliche Amministrazioni: rispondono al bisogno di fonti primarie di qualità; sono ricercate innanzitutto quali carburante per DSS; le principali critiche sollevate dovrebbero trovare soddisfazione in qualsiasi iniziativa che colga pienamente lo spirito e la lettera della Direttiva. possibilità di generare nuovi prodotti; interesse per le combinazioni di fonti diverse; difficoltà di identificare i benefici diretti. la tutela della privacy; la tutela della concorrenza; la tutela del copyright e delle banche dati. le informazioni giungono allutilizzatore finale attraverso tre percorsi principali: diretto; mediato da un broker; attraverso fornitori di servizi a valore aggiunto. FORZE E DEBOLEZZE

7 7 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Opportunità e criticità Il valore e laffidabilità riconosciuta allattributo pubblico Limportanza strategica dei nuovi prodotti Linteresse per la collaborazione tra fornitori e clienti Le potenzialità di un circolo virtuoso OPPORTUNITÀ Lincertezza sulla consistenza del patrimonio informativo Lincertezza sulle condizioni per laccesso e sulle tariffe La capacità della PA di contribuire allo sviluppo Le esigenze finanziarie della Pubblica Amministrazione Lidentificazione dei benefici diretti per le Amministrazioni CRITICITÀ Il valore aggiunto e le difficoltà dei mix di informazioni Le ridondanze informative Le forniture esclusive

8 8 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Obiettivi strategici Linformazione pubblica ha già alcuni valori riconosciuti cui devono essere aggiunte altre componenti di valore: la disponibilità in formato digitale strutturato; la coerenza, diffusione e funzionalità del modello dei metadati; laggiornamento ed il consolidamento degli archivi. ARRICCHIRE Le informazioni, una volta arricchite, devono essere accessibili: attraverso un punto di riferimento unico per localizzarle e conoscere le condizioni per laccesso; avendo individuato e superato i vincoli esistenti; attraverso modalità compatibili con lesigenza di utilizzare dati aggiornati. RENDERE ACCESSIBILE SUPPORTARECOMUNICARE Occorre progettare ed avviare attività che: contribuiscano alla diffusione del tema presso le posizioni chiave delle Pubbliche Amministrazioni; supportino lavvio di progetti che consentano di sperimentare percorsi di valorizzazione; puntino ad evitare la creazione di singole strutture commerciali. La conoscenza delle possibilità offerte è disomogenea e poco strutturata; occorre coinvolgere i soggetti esterni interessati e stimolarne il contributo. Per il successo di tale operazione occorre che la parte pubblica sia in grado di mostrare di aver contribuito per quanto di propria competenza.

9 9 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 ALLESTIRE LICENZE STANDARD Azioni Incertezza sulla consistenza Incertezza sulle condizioni per la cessione Scarsa conoscenza delle possibilità REALIZZARE UNA DIRECTORY DELL INFORMAZIONE PUBBLICA DIFFONDERE LA CONOSCENZA Qualità percepita della PA Affidabilità e ufficialità del dato pubblico Importanza della collaborazione Importanza dei nuovi prodotti Benefici economici Miglioramenti interoperabilità Integrazione di fonti diverse Esigenze finanziarie Scarsa conoscenza del tema Identificazione dei benefici specifici Vincoli normativi specifici SVILUPPARE UN MODELLO DI GOVERNANCE COOPERATIVA RAZIONALIZZARE IL PATRIMONIO INFORMATIVO SVILUPPARE COMPETENZE INTERNE AVVIARE INIZIATIVE PILOTA Minor esigenza di fornire informazioni Incremento servizi disponibili Forniture esclusive Ridondanze informative

10 10 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Linee guida Per evitare che le iniziative che si intende avviare rimangano isole nelloceano occorre che la strategia per portare al mercato prodotti e servizi basati sullutilizzo di informazioni pubbliche valorizzate sia articolata su un mix tra: azioni di sistema finalizzate a creare un ambiente in grado di rispondere pienamente alle esigenze dei soggetti interessati; iniziative di valorizzazione delle informazioni detenute da singole Amministrazioni, selezionate sulla base: dellinteresse potenziale per gli intermediari, del grado di prossimità alla qualità richiesta, della rilevanza dei vincoli ostativi.

11 11 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Azioni di sistema Mission Mission: partecipare attivamente alle iniziative in corso a livello comunitario; promuovere, supportare e coordinare le iniziative delle singole Amministrazioni; definire standard di formato, qualità e caratteristiche delle informazioni; diffondere la conoscenza tecnica della materia; promuovere attività di comunicazione. Obiettivi: nella fase di avvio nella fase di avvio: recepire la Direttiva 98/2003, allestire una directory dell informazione pubblica, coordinare le iniziative pilota; a regime a regime: gestire ed aggiornare la directory, monitorare lattuazione della Direttiva, fornire consulenza nel reperimento delle informazioni, supportare le Amministrazioni nella definizione di modelli di business, elaborare schemi di licenza, favorire linterconnessione delle basi dati.

12 12 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Azioni di sistema Attività: domanda verso la domanda : esame delle richieste di riutilizzo,elaborazione ed inoltro della risposta; indicazione ai richiedenti della collocazione delle informazioni richieste, delle caratteristiche delle stesse e del nominativo del funzionario pubblico da contattare; messa a disposizione dei documenti, ove possibile e opportuno per via elettronica o, se è necessaria una licenza, messa a punto dell'offerta di licenza per il richiedente entro un lasso di tempo ragionevole e coerente con quello previsto per l'esame delle richieste di accesso ai documenti; in caso di decisione negativa, comunicazione al richiedente dei motivi del rifiuto sulla base delle pertinenti disposizioni del regime di accesso in vigore ed indicazione dei mezzi di ricorso a disposizione del richiedente per impugnare la decisione. offerta verso lofferta : erogazione di formazione ai responsabili pubblici della gestione delle informazioni; supporto nellindividuazione di modelli di business specifici per le Amministrazioni interessate; supporto nellelaborazione di schemi di licenza standard e personalizzati; elaborazione di accordi specifici per il supporto nella gestione delle relazioni con gli interessati al riuso; fornitura di pareri alle singole Amministrazioni su specifiche iniziative di valorizzazione; coordinamento della Community dei gestori delle informazioni pubbliche.

13 13 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Iniziative di valorizzazione Le iniziative di valorizzazione da avviare dovranno: incrementare la qualità ed il valore delle informazioni trattate; essere coerenti con i principi della Direttiva; consentire di sperimentare percorsi replicabili; avere carattere esemplificativo e rilevanza per la comunicazione; dimostrare la capacità delle Amministrazioni di portare a compimento quanto di propria competenza. Le iniziative individuate come attivabili: appartengono a due tipologie: iniziative che individuano i prodotti/servizi destinati allutilizzatore finale, iniziative finalizzate a costituire basi informative strutturate secondo criteri di accessibilità e qualità da mettere a disposizione dei potenziali interessati affinché progettino e sviluppino nuovi prodotti/servizi; sono state raccolte attraverso: lesame della casistica e delle best practice internazionali, lattività di analisi e brainstorming del Gruppo di Lavoro, gli incontri con soggetti esterni, pubblici e privati.

14 14 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Best practice GB Paese: GB tutte le basi dati pubbliche Informazioni: tutte le basi dati pubbliche GB D Paese: GB Paese: D GB Paese: GB gare e appalti Informazioni: gare e appalti GB Paese: GB territorio Informazioni: territorio D U.S.A. Paese: D Paese: U.S.A. farmaceutiche Informazioni: farmaceutiche GB Paese: GB dipendenti pubblici Informazioni: dipendenti pubblici meteorologiche Informazioni: meteorologiche D – AT – CH - L Paese: D – AT – CH - L normativa Informazioni: normativa

15 15 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Incontri con soggetti esterni Ordini Professionali Associazioni di categoria Pubbliche Amministrazioni poche esigenze non soddisfatte relativamente allaccesso alle informazioni pubbliche, soddisfazione per il modello attuale, scarso interesse ad ampliare la propria attività verso altre categorie di utenti; scarsa conoscenza della materia, diffidenza verso la possibilità di un innovazione rapida della PA nel senso auspicato dalla Direttiva, disponibilità a fungere da tramite per la diffusione del tema e la raccolta delle esigenze delle imprese; interesse per i potenziali benefici economici ottenibili, tendenza monopolistica, disponibilità a partecipare ad iniziative che consentano di definire modelli ad hoc.

16 16 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Iniziative di valorizzazione iniziative che individuano i prodotti/servizi destinati allutilizzatore finale Directory della Pubblica Amministrazione Directory delle ONLUS Directory delle ONG Bollettino delle gare e degli appalti Informazioni per la gestione del territorio Archivio di Stato Valorizzazione delle informazioni dei Registri Immobiliari (Conservatorie) Valorizzazione delle informazioni fiscali Punto di accesso unificato Informazioni meteorologiche iniziative finalizzate a costituire basi informative strutturate

17 17 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Informazioni meteorologiche Tipologia delle informazioni: AMBIENTALI Amministrazioni interessate: AERONAUTICA MILITARE Soggetti interessati: AGRICOLTURA – TURISMO - BANCARIO - MEDIA Grado di interesse: ELEVATO Obiettivo: CREAZIONE DI NUOVI SERVIZI DA PARTE DI PRIVATI ATTRAVERSO LACCESSO ALLE BASI DATI DELLA.M. Cantierabilità: BASSA

18 18 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Directory della Pubblica Amministrazione Tipologia delle informazioni: POLITICHE Amministrazione interessata: FUNZIONE PUBBLICA - INTERNI Soggetti interessati: EDITORIA – FORNITORI P.A. - CITTADINI Grado di interesse: MEDIO Obiettivo: CREAZIONE DI SERVIZI DA PARTE DI PRIVATI Cantierabilità: MEDIA

19 19 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Directory delle ONLUS Tipologia delle informazioni: ECONOMICHE Amministrazione interessata: AUT. ONLUS – AGENZIA ENTRATE Soggetti interessati: EDITORIA – BANCARIO – ASSICURATIVO - MARKETING – CALL CENTER Grado di interesse: MEDIO Obiettivo: CREAZIONE DI SERVIZI DA PARTE DI PRIVATI Cantierabilità: MEDIA

20 20 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Directory delle ONG Tipologia delle informazioni: ECONOMICHE Amministrazione interessata: MINISTERO ESTERI – AGENZIA ENTRATE Soggetti interessati: EDITORIA – BANCARIO – ASSICURATIVO - MARKETING – CALL CENTER Grado di interesse: MEDIO Obiettivo: CREAZIONE DI SERVIZI DA PARTE DI PRIVATI Cantierabilità: MEDIA

21 21 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Bollettino delle gare e degli appalti Tipologia delle informazioni: POLITICHE Amministrazione interessata: TUTTE Soggetti interessati: EDITORIA – FORNITORI DELLA P.A. Grado di interesse: ELEVATO Obiettivo: CREAZIONE DI SERVIZI ONLINE DA PARTE DI PRIVATI Cantierabilità: BASSA

22 22 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Informazioni per la gestione del territorio Tipologia delle informazioni: VARIE Amministrazione interessata: EE.LL. Soggetti interessati: EDITORIA – IMPRESE - PROFESSIONISTI Grado di interesse: ELEVATO Obiettivo: CREAZIONE DI SERVIZI ONLINE DA PARTE DELLA P.A. Cantierabilità: MEDIA

23 23 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Informazioni dei Registri Immobiliari Tipologia delle informazioni: ECONOMICHE Amministrazione interessata: AGENZIA DEL TERRITORIO Soggetti interessati: EDITORIA – PROFESSIONISTI – BANCARIO – ASSICURATIVO - IMMOBILIARE Grado di interesse: ELEVATO Obiettivo: RAZIONALIZZAZIONE DELLA BASE DATI E DEFINIZIONE DI UN MODELLO DI BUSINESS Cantierabilità: ALTA

24 24 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Informazioni fiscali Tipologia delle informazioni: ECONOMICHE Amministrazione interessata: AGENZIA DELLE ENTRATE Soggetti interessati: EDITORIA – PROFESSIONISTI – BANCARIO – ASSICURATIVO - MARKETING Grado di interesse: ELEVATO Obiettivo: RAZIONALIZZAZIONE DELLA BASE DATI E DEFINIZIONE DI UN MODELLO DI BUSINESS Cantierabilità: BASSA

25 25 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Analisi e Studi Tipologia delle informazioni: VARIE Amministrazione interessata: POLIGRAFICO DELLO STATO Soggetti interessati: TUTTI Grado di interesse: MEDIO Obiettivo: SVILUPPO DI NUOVI PRODOTTI DA PARTE DEL POLIGRAFICO Cantierabilità: MEDIA

26 26 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Archivio di Stato Tipologia delle informazioni: CULTURALI Amministrazione interessata: ARCHIVIO DI STATO DI PRATO Soggetti interessati: EDITORI - ALTRI Grado di interesse: ELEVATO Obiettivo: ACCESSO ONLINE ALLA BASE DATI PUBBLICA E SPERIMENTAZIONE DI INTESE COMMERCIALI CON PRIVATI Cantierabilità: ALTA

27 27 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Selezione delle iniziative

28 28 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Selezione delle iniziative Archivio di Stato: immediata cantierabilità, elevato valore per la comunicazione, completa coerenza con la Direttiva, replicabilità presso tutti gli archivi (compreso il riuso del SW); Registri Immobiliari: notevole incremento del valore delle informazioni, elevato valore per la comunicazione, possibilità di sperimentare nuovo modello di business, evidenza del contributo della P.A.; Gestione del territorio: notevole incremento del valore delle informazioni, elevata replicabilità, buon valore per la comunicazione, coerenza con la Direttiva; Informazioni meteorologiche: elevato valore per la comunicazione; buona evidenza del contributo della P.A., coerenza con la Direttiva.

29 29 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 VALORIZZARE esplicitare il valore di attendibilità ed ufficialità incrementare la qualità (ed il valore) delle informazioni detenute RENDERE ACCESSIBILE costituire una directory dellinformazione pubblica superare i vincoli alla diffusione fornire competenze specialistiche alle imprese COMUNICARESUPPORTARE diffondere la conoscenza della directory diffondere la conoscenza delle esperienze di successo SPERIMENTARE selezionare iniziative di sperimentazione sviluppare competenze specialistiche nelle Amministrazioni formalizzare linee guida operative accreditare un Centro di competenza nazionale Ipotesi di intervento Al di là delle specifiche iniziative, il mix di azioni precedentemente ipotizzato va articolato secondo uno schema che preveda: unarticolazione per aree di intervento: interni alle Pubbliche Amministrazioni, verso le imprese e verso la collettività; una specifica linea sperimentale.

30 30 Valorizzazione dati pubblici Roma, 02/11/04 customer centric business improver Sintesi Analisi Strategica - Finale – rev. 1 Ulteriori approfondimenti Lanalisi condotta ha evidenziato lopportunità di approfondire alcuni temi ed avviare ulteriori attività: la struttura dei bilanci e dei sistemi di rilevazione delle attività economiche non è adeguata a consentire levidenziazione di specifiche voci per le informazioni; nel corso dellanalisi sono stati raccolti, catalogati ed inseriti in un database interrogabile via web oltre 150 documenti relativi alla materia; lapprofondimento delle esigenze dei privati deve passare attraverso il coinvolgimento diretto delle imprese e dei professionisti, possibilmente su base campionaria. in collaborazione con ISTAT condurre unanalisi finalizzata a proporre modifiche al sistema attuale che consentano il monitoraggio del fenomeno; razionalizzare i formati dei documenti e renderli disponibili ai soggetti interessati; avviare unindagine campionaria che raccolga le esigenze dei privati in forma individuale.


Scaricare ppt "Allaxia www.allaxia.com - 800 121 141 1 customer centric business improver VALORIZZAZIONE DEI DATI PUBBLICI Principali Conclusioni."

Presentazioni simili


Annunci Google