La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Torino, 15 ottobre 2005 La Q ualità negli acquisti di beni e servizi ICT … unoccasione per le imprese Antonello Busetto Direttore Rapporti Istituzionali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Torino, 15 ottobre 2005 La Q ualità negli acquisti di beni e servizi ICT … unoccasione per le imprese Antonello Busetto Direttore Rapporti Istituzionali."— Transcript della presentazione:

1 Torino, 15 ottobre 2005 La Q ualità negli acquisti di beni e servizi ICT … unoccasione per le imprese Antonello Busetto Direttore Rapporti Istituzionali

2 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre % Lombardia Lazio Piemonte Emilia R Veneto Toscana Campania Sicilia Puglia Friuli V.G. Liguria Marche Calabria Abruzzo Sardegna Provincia BZ Umbria Provincia TN Basilicata Molise Valle d'Aosta Quota % sulla spesa IT totale

3 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 FEDERCOMIN Federcomin è la Federazione nazionale di settore della Confindustria che rappresenta, direttamente, o attraverso le sue Associazioni aderenti (Aiip, Aitech- Assinform, Asas, Assoticket, Asstel, Assocertificatori, CLUSIT, Fedoweb, FRT, RNA) circa aziende, tra le quali i principali player del mercato, ed un fatturato di circa 80 Mld La nascita di Federcomin risponde allesigenza di dare una rappresentanza unitaria del settore ICT e di promuovere le opportunità offerte dalla interdipendenza crescente fra comunicazioni ed informatica: un settore strategico per il Paese FEDERCOMIN Telecomunicazioni Telecomunicazioni InformationTechnology RadioTV Space based applications Internet Providers & web portals IT security & digital signature Digital Contents

4 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 Fonte: Rapporto EIS 2004 COMPETITIVITA E INNOVAZIONE AT Austria BE Belgio BG Bulgaria CY Cipro CH Svizzera CZ Rep.Ceca DK Danimarca EE Estonia EL Grecia ES Spagna FI Finlandia FR Francia DE Germania HU Ungheria IE Irlanda IS Islanda IT Italia JP Giappone LT Lituania LU Lussemburgo LV Latvia MA Malta NL Olanda NO Norvegia PL Polonia PT Portogallo RO Romania SE Svezia SI Slovenia SK Rep. Slovacca TR Turchia UK Regno Unito US Stati Uniti

5 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre % Prodotto 85% Servizi COMPETITIVITA E INNOVAZIONE Dal 2000 ad oggi è triplicato limport di POMODORO CINESE …non si acquista un PC ma il PC ed insieme il servizio che esso con ad una serie di componenti collaterali è in grado di offrire

6 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 FRONT OFFICE BACK OFFICE S Y S T E M I N T E G R A T I O N ImpreseCittadini Canali daccesso Enti eroganti Interoperabilità e cooperazione Infrastruttura di comunicazione Procedure integrate di interfacciamento Back-office PAC Regioni … … Comuni Locali Nazionali Web (Portali P.A.) Call/Contact center Sportello Unico Cellulare, palmare Reti terze (Banche, Poste, …) Sistema Pubblico di Connettività Applicativi di Notifica Eventi Fiscalitá Servizi alle imprese Servizi alle imprese Sanitá Istruzione Sport Cultura Istruzione Sport Cultura Territorio Ambiente Agricoltura Territorio Ambiente Agricoltura Lavoro Servizi Sociali Lavoro Servizi Sociali Trasporti Turismo Trasporti Turismo Servizi civici Servizi civici Erogazione servizi Riconoscimento digitale Carta Nazionale Servizi, Carta Identità Elettronica Il modello di e-Government

7 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 Ai lavori hanno partecipato FEDERCOMIN, ANASIN/AITech, ASSINFORM e numerosi esperti messi a disposizione dalle aziende associate Le linee guida, realizzate con un procedimento bottom up, sono caratterizzate da concretezza e operatività, potranno garantire semplificazione ed accelerazione delle procedure di gara e contrattuali, consentire governabilità e trasparenza, comportare una riduzione del contenzioso e quindi permettere alle PP.AA. e alle imprese fornitrici una REALE RIDUZIONE DEI COSTI E necessario diffondere la conoscenza delle Linee Guida (Road show) e favorirne luso da parte delle Amministrazioni (Pareri CNIPA, adozione CONSIP) E importante garantire il mantenimento nel tempo della validità ed attualità delle Linee Guida e sarà utile mantenere attivi i canali di interazione che si sono creati in materia con le imprese e le Associazioni LIMPEGNO DELLE INPRESE

8 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 MERCATO ICT IN ITALIA (MLD ) Fonte: Assinform/Netconsulting 60,21 60,28 61,18 + 0,1% + 1,8% + 2,3% - 1,8% - 0,4% + 1,4% IL MERCATO ICT

9 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 Fonte: Assinform/Netconsulting SPESA ICT IN ITALIA PER SETTORE (%) 2004 IL MERCATO ICT

10 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre 2005 Fonte: Assinform/Netconsulting SPESA IT IN ITALIA PER SETTORE (%) 2004 IL MERCATO IT

11 La Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Unione Industriale di Torino, 15 ottobre anno di lavoro 3 Associazioni coinvolte 80 Esperti impegnati (20 imprese) 800 Partecipanti alla presentazione in Confindustria 1500 pagine di Q ualità ALTRI NUMERI … prossimi appuntamenti: Perugia, Bari, Firenze, Venezia, Bologna


Scaricare ppt "Torino, 15 ottobre 2005 La Q ualità negli acquisti di beni e servizi ICT … unoccasione per le imprese Antonello Busetto Direttore Rapporti Istituzionali."

Presentazioni simili


Annunci Google