La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Energie rinnovabili in agricoltura: il biogas I.Re.F. – Milano, 23 gennaio 2007 Normative e procedure di riferimento Intervento a cura di Giuseppe Bonazzi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Energie rinnovabili in agricoltura: il biogas I.Re.F. – Milano, 23 gennaio 2007 Normative e procedure di riferimento Intervento a cura di Giuseppe Bonazzi."— Transcript della presentazione:

1 1 Energie rinnovabili in agricoltura: il biogas I.Re.F. – Milano, 23 gennaio 2007 Normative e procedure di riferimento Intervento a cura di Giuseppe Bonazzi - CRPA - Reggio Emilia Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura

2 2 1.Digestione anaerobica in impianti aziendali dei soli effluenti zootecnici prodotti allinterno dellazienda in cui è inserito limpianto (impianto < 3MW) Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Effluenti zootecnici (prodotti in azienda) Impianto di BIOGAS aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) DM No autorizzaz. emissioni in atm (art 269 D 152) Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione

3 3 2.Digestione anaerobica in impianti aziendali di biomasse vegetali prodotte allinterno dellazienda in cui è inserito limpianto (impianto < 3MW) Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura residui colturali (prodotti in azienda) colture energetiche (prodotte in azienda) Impianto di BIOGAS aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) DM in ZVN No autorizzaz. emissioni in atm (art 269 D 152) Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione DM in ZVN

4 4 3.Digestione anaerobica in impianti aziendali di biomasse prodotte allinterno dellazienda in cui è inserito limpianto (< 3 MW) Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Effluenti zootecnici (prodotti in azienda) residui colturali (prodotti in azienda) colture energetiche (prodotte in azienda ) Impianto di BIOGAS aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) No autorizzaz. emissioni in atm (art 269 D 152) Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione DM

5 5 4.Digestione anaerobica in impianti aziendali di effluenti zootecnici e colture energetiche, di scarti e residui delle lavorazioni vegetali di aziende agroalimentari- Successiva utilizzazione agronomica Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Effluenti zootecnici (prodotti in e fuori azienda) colture energetiche (prodotte in e fuori azienda ) Impianto di BIOGAS aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) No autorizzaz. emissioni in atm (art 269 D 152) Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione DM Bolla di Accomp

6 6 5.Digestione anaerobica in impianti aziendali di effluenti zootecnici e colture energetiche, di scarti e residui delle lavorazioni vegetali di aziende agroalimentari - Successiva utilizzazione agronomica Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Effluenti zootecnici (prodotti in e fuori azienda) colture energetiche (prodotte in e fuori azienda ) scarti della lavora- zione di prodotti vegetali provenienti da aziende agroalimentari) Impianto di BIOGAS aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) No autorizzaz. emissioni in atm (art 269 D 152) ? Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione DM Form. identif? DM DM recupero R10? DM Disciplina rifiuti? Bolla di accomp Bolla di Accomp.?(se sottoprodotto) Formulario identificaz (se rifiuto)

7 7 6.Digestione anaerobica in impianti interaziendali di biomasse di diversa provenienza: effluenti zootecnici e colture energetiche- Successiva utilizzazione agronomica Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Effluenti zootecnici Colture energetiche Impianto di BIOGAS inter-aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione DM Bolla di Accomp

8 8 7.Digestione anaerobica in impianti interaziendali di biomasse di diversa provenienza: effluenti zootecnici, acque reflue e scarti di grandi aziende che lavorano prodotti ortofrutticoli - Successiva utilizzazione agronomica Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Effluenti zootecnici Acque reflue e scarti di grandi aziende che lavorano prodotti ortofrutticoli Impianto di BIOGAS Inter- aziendale Utilizzazione agronomica del DIGESTATO (su terreni disponibili e sulla base di un piano di spandimento approvato) Autorizzazione Unica 387/03 a costruz e gestione DM Form. identif? DM DM recupero R10? DM Disciplina rifiuti? Bolla di Accomp Bolla di Accomp.?(se sottoprodotto) Formulario identificaz (se rifiuto)

9 9 Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Tabella 1 – Confronto tra i costi di trattamento di un impianto di rimozione biologica dellazoto (SBR) da solo (1) e in abbinamento con un digestore anaerobico (2) (dati 2003)

10 10 Bovini da latte Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Linea 1

11 11 Bovini da latte Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Linea 2 Separazione dei solidi con cilindro rotante o pressa elicoidale e forse anche centrifuga Solido da maturare in platea coperta Frazione chiarificata da sottoporre ad aerazione in un bacino con un tempo di ritenzione idraulica (HRT) pari a circa 20 giorni e a successivo stoccaggio - Spandimento agronomico fuori ZVN oppure - Conferimento a industria fertilizzanti Spandimento agronomico sui terreni aziendali in ZVN DIGESTIONE ANAEROBICA del liquame delle corsie della zona di riposo e delle corsie di servizio

12 12 Suini Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Linea 1 Addensamento Digestione Anaerobica aerazione in un bacino con un tempo di ritenzione idraulica (HRT) pari a circa 20 giorni e Stoccaggio Spandimento agronomico sui terreni aziendali in ZVN Separazione solido liquido Spandimento agronomico fuori ZVN oppure Conferimento a industria fertilizzanti previa valorizzazione Liquame Tal quale Addensato Chiarificato DigestatoSolido Liquido

13 13 Suini Istituto Regionale lombardo di Formazione per lamministrazione pubblica DG Agricoltura Linea 2 Addensamento Digestione Anaerobica Trattamento biologico (SBR) (oppure nitri-denitrificazione) Stoccaggio Spandimento agronomico sui terreni aziendali in ZVN Separazione solido liquido Spandimento agronomico fuori ZVN oppure Conferimento a industria fertilizzanti previa valorizzazione Liquame Tal quale Addensato Chiarificato DigestatoSolido Liquido Scarico in fognatura con depuratore pubblico terminale oppure Fanghi supero


Scaricare ppt "1 Energie rinnovabili in agricoltura: il biogas I.Re.F. – Milano, 23 gennaio 2007 Normative e procedure di riferimento Intervento a cura di Giuseppe Bonazzi."

Presentazioni simili


Annunci Google