La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 LOrganizzazione a Rete Anno Accademico 2006-2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 LOrganizzazione a Rete Anno Accademico 2006-2007."— Transcript della presentazione:

1 1 LOrganizzazione a Rete Anno Accademico

2 2 Definizione di Impresa Rete Rullani: particolare sistema di comunicazione che utilizza un linguaggio specializzato (formale) come medium connettivo tra punti e che fa circolare tra un punto e laltro informazioni codificate leggibili attraverso il linguaggio di rete Di Bernardo: linsieme delle alleanze e degli accordi e delle relazioni (tecnologiche, produttive e commerciali) di natura non competitiva, allacciate da imprese indipendenti e miranti a sfruttare i vantaggi delle reciproche complementarità

3 3 In Italia Impresa rete: 1. Processo di decentramento di attività da unimpresa centrale verso imprese sub- fornitrici, 2. Filiere o Costellazioni di imprese : sistemi di imprese collegate tra di loro in un ciclo di produzione. 3. Sistemi di imprese su base territoriale (chiamati da Becattini: Distretti Industriali).

4 4 Imprese rete sono quei sistemi imprenditoriali costituiti da imprese giuridicamente autonome ma legate fra loro da forti vincoli associativi. Sono imprese ibride, Non vi è coincidenza tra confini giuridico- organizzativi del soggetto impresa e i confini dellazione gestionale e tecnica dello stesso soggetto, Il vero contenitore e regolatore dei processi economici e organizzativi è costituito dalla relazione fra le imprese e non dalla struttura delle singole imprese. Impresa rete

5 5 Assetto organizzativo dellImpresa Rete NODI CONNESSIONI STRUTTURA PROPRIETA OPERATIVE

6 6 NODI Entità relativamente autonome capaci di cooperare con gli altri Imprese Agenzie Associazioni Strutture comuni Divisioni o Funzioni Gruppi Enti

7 7 CONNESSIONI Modalità di interazione tra i nodi Connessioni burocratiche Pratiche della cooperazione lavorativa Transazioni economiche Informazioni formalizzate Comunicazioni scritte, verbali e non verbali

8 8 STRUTTURA E la configurazione assunta da nodi e connessioni

9 9 Sistemi a rete GOVERNO STRATEGICO Funzioni di coordinamento Funzioni di produzione e flessibilità

10 10 Modelli strutturali a rete Rete gerarchica Rete Policentrica Rete senza centro

11 11 Rete gerarchica

12 12 Rete Policentrica

13 13 Rete senza centro

14 14 PROPRIETA OPERATIVE CULTURA SISTEMI OPERATIVI ETC. DIMENSIONI CULTURALI Linguaggi Obiettivi Valori etc. SISTEMI OPERATIVI Pianificazione e Controllo Progettazione etc Regole che governano le interrelazioni tra nodi

15 15 Modello organizzativo emergente Linee guida: Contributi chiaramente definiti Competenze complementari Partner flessibili e sensibili alle reciproche differenze culturali e organizzative La volontà di cooperare ha la stessa importanza degli accordi contrattuali

16 16 Prepararsi alla rete 2 elementi chiave della relazione di rete: La fiducia alla base delle relazioni organizzative Trasferimento nello spazio e nel tempo di informazioni Non può funzionare se: Strategie e stili di management incompatibili con quelle dei partner Vi sono già tutte le competenze chiave necessarie Fiducia e condivisione difficili da realizzare Rischio di sacrificare conoscenza unica, conquistata duramente e di alto valore Il progetto o loutcome non sono stati ben definiti


Scaricare ppt "1 LOrganizzazione a Rete Anno Accademico 2006-2007."

Presentazioni simili


Annunci Google