La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NO MONETA NO CARTE DI PAGAMENTO Digital Divide Se mi scrivi un sms ti faccio un caffè Lungo/Corto Macchiato NORMALE !!!

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NO MONETA NO CARTE DI PAGAMENTO Digital Divide Se mi scrivi un sms ti faccio un caffè Lungo/Corto Macchiato NORMALE !!!"— Transcript della presentazione:

1

2

3 NO MONETA NO CARTE DI PAGAMENTO Digital Divide Se mi scrivi un sms ti faccio un caffè Lungo/Corto Macchiato NORMALE !!!

4 Firma Olografa Firma digitale

5 Il piccione viaggiatore SMS con il telefonino ed

6 Autoradio a nastro Autoradio con cd, usb, mp3 e telecomando

7 Frigorifero tradizionale Frigorifero con tv lcd 15 e wireless

8 Sportello Distributore automatico

9 VIDEOFONINO

10

11 Il 2B1 (to be one) di Nicolas Negroponte

12

13

14 Può abbracciare i suoi amici a distanza

15 La maglietta che permette di scambiare la sensazione fisica di un abbraccio a distanza. I sensori trasmettono il calore della pelle, il battito cardiaco e l'emozione dellabbraccio. E un accessorio di Bluetooth per Java abilitato su tutti i telefoni mobili. I dati viaggiano via wireless attraverso il protocollo Bluetooth.

16

17

18

19 Heavy user Si connettono da casa tutti i giorni o quasi Lutilizzo di Internet in Italia 12.7 mil. (25%) Medium/Light user Si connettono saltuariamente, anche solo per l No user 11.6 mil. (23%) 26.6 mil. (52%) Base: Tot. Popolazione con 14 anni o più

20 File sharing: La percezione del quadro normativo 13-14enni 16-19enni 27-36enni 37-48enni Si registra, trasversalmente alle fasce di età, una grande confusione in merito alle normative relative al file sharing: Per me scaricare è legale, se no non ci sarebbero i siti Per me è illegale A me fa comodo non rispettarli, ma è giusto che ci siano i diritti dautore Per me è sempre illegale Presumo che un libro lo puoi vendere singolarmente, mentre la canzone no Se scarichi una canzone non a scopo di lucro è legale Adesso è uscita una legge ed ora è legale scaricare per uso personale Non è illegale se ne fai uso personale Se non lo fai a scopo di lucro puoi scaricare Per me basta scaricare liberamente per sé, basta che non si commercializzi

21 La scuola la scuola non fa molto io avrei voluto un professore che usa mezzi tecnologici, invece non sanno spiegare ai ragazzi come usarli a scuola dicono solo cercate e arrangiatevi, anche perchè spesso gli insegnanti non sanno manco cosa è Internet La famiglia i ragazzi imparano a casa spessissimo tengo la mia bambina per farla stare a fianco a me in Internet per me un ragazzino si perde su Internet, li devi indirizzare Educazione e tutorship: Gli attori coinvolti la famiglia deve educare i figli, la scuola li deve formare

22 22 CONOSCENZA CULTURA !!!! SAPERE QUALITA NELLA FORMAZIONE Soluzioni: innalzamento di CONSAPEVOLEZZA

23 Problemi generalizzati ai server esterni ed2k Come avrete già notato alcuni dei servers principali (ed2k) risultano irraggiungibili. Il problema è generalizzato e non colpisce solo noi di Adunanza ma tutti i client emule/amule. Al momento nessuno sa il motivo di questo disservizio essendo che i servers esterni sono mantenuti da 'entità' estere che non hanno ancora rilasciato alcun commento. Probabilmente basterà aspettare e tutto ritornerà alla normalità. Ricordo comunque che AdunanzA si basa sulla rete distribuita KADu e non necessita minimamente dei servers esterni utili solo al reperimento delle fonti non Adunanza. Potete comunque continuare a scaricare anche dall'esterno grazie allo scambio fonti. Di conseguenza assicuratevi di essere connessi correttamente a kAdu e lasciate che AdunanzA faccia il resto in automatico. Siamo passati stabilmente a KAdu proprio per prevenire eventuali situazioni come questa, evitiamo quindi scene di panico quantomeno fuori luogo, non sono questi eventi che possono impensierire un sistema p2p come emule. Piuttosto, a causa dell'improvviso aumento di utenza preoccupata dall'evento, il sito è stato offline per gran parte della giornata e tutt'ora fatica a funzionare. Ci scusiamo per il disagio ma non possiamo fare altro che aspettare!

24 SERVER SPIA E FAKE Quando ti colleghi su eMule per scaricare, devi stare molto attento e guardarti bene le spalle. Sai che esistono, ad esempio, i cosiddetti server spia o fasulli? Si tratta di server creati per raccogliere informazioni sul tuo conto, violando palesemente la tua privacy, e mandarle alle aziende che lottano contro la pirateria per chiederti dei risarcimenti danni per i file scaricati che hai in condivisione. Non solo! Non hai mai sentito parlare dei fake? Dopo aver scaricato per ore ed ore un file, quando tenti di aprirlo non puoi farlo perché è corrotto oppure trovi allinterno un contenuto diverso da quello che cercavi (stavi scaricando il corso di cucina di zia Peppina La Cuoca e ti trovi davanti un corso di joga o di peggio). Questi sono i fake.

25 P2P: scaricare senza scopo di lucro non è reato sentenza n. 149 del 9 gennaio 2007 sentenza n. 149 del 9 gennaio 2007 Per la Cassazione deve essere escluso, nel caso in esame, che la condotta degli autori della violazione sia stata determinata da fini di lucro, emergendo dallaccertamento di merito che gli imputati non avevano tratto alcun vantaggio economico dalla predisposizione del server Ftp. Per fine di lucro, infatti, deve intendersi un fine di guadagno economicamente apprezzabile o di incremento patrimoniale da parte dellautore del fatto, che non può identificarsi con un qualsiasi vantaggio di genere; né lincremento patrimoniale può identificarsi con il mero risparmio di spesa derivante dalluso di copie non autorizzate di programmi o altre opere dellingegno, al di fuori dello svolgimento di unattività economica da parte dellautore del fatto, anche se di diversa natura, che connoti labuso.

26

27

28 Alcune truffe on line P2P Peer to Peer Peer to Peer

29 Caso Peppermint P2P: Raccomandata a migliaia di italiani incolpati di P2P: risarcimento di 300 euro o rischio di denuncia (http://www.webmasterpoint.org)http://www.webmasterpoint.org A metà Marzo avevamo pubblicato un articolo nel quale si parlava del fatto che Telecom Italia fosse stata obbligata dal tribunale di Roma a fornire alla magistratura nominativi di utenti che avevano condiviso file coperti da copyright attraverso le reti PeerToPeer. La richiesta partiva da una denuncia di una casa discografica di Hannover, Peppermint Jam Records Gmbh, che sosteneva di aver riscontrato la presenza nelle reti P2P di migliaia di file di cui l'azienda tedesca detiene i diritti. Ordinanza del Tribunale di Roma (procedimento n /2006), ribaltando una precedente sentenza che avrebbe invece consentito a Telecom di evitare la fornitura di quelle informazioni.

30 Emule

31 Emule

32 Virus - Troyan - Spyware - Spam - Backdoor - Dialer - Phishing - Cracking - Sniffing

33 Siti posti sotto sequestro


Scaricare ppt "NO MONETA NO CARTE DI PAGAMENTO Digital Divide Se mi scrivi un sms ti faccio un caffè Lungo/Corto Macchiato NORMALE !!!"

Presentazioni simili


Annunci Google