La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Action Plan Catasto ai Comuni - www.catastoaicomuni.it PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI PREVISTI DAL DPCM PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Action Plan Catasto ai Comuni - www.catastoaicomuni.it PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI PREVISTI DAL DPCM PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI."— Transcript della presentazione:

1 1 Action Plan Catasto ai Comuni - PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI PREVISTI DAL DPCM PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI PREVISTI DAL DPCM PER GLI ENTI CHE DEVONO ASSOCIARSI PER RAGGIUNGERE IL PARAMETRO DELLE UNITA PER GLI ENTI CHE DEVONO ASSOCIARSI PER RAGGIUNGERE IL PARAMETRO DELLE UNITA PER GLI ENTI CHE NON RIESCONO A RAGGIUNGERE IL PARAMETRO DIMENSIONALE PREVISTO DAL DPCM ENTRO IL 3 OTTOBRE 2007PER GLI ENTI CHE NON RIESCONO A RAGGIUNGERE IL PARAMETRO DIMENSIONALE PREVISTO DAL DPCM ENTRO IL 3 OTTOBRE 2007 IN CONCLUSIONE, COSA FARE?

2 2 Action Plan Catasto ai Comuni - INDICAZIONI: DELIBERARE POSSIBILMENTE LOPZIONE C ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI PREVISTI DAL DPCM (Comuni capoluogo, Comuni con più di unità, Comunità Montane, Associazioni, Unioni di Comuni, Consorzi, Accordi di programma, Comuni convenzionati con più di unità) PERCHE POTRANNO: DA SUBITO DARE UN SERVIZIO CATASTALE COMPLETO AI CITTADINI, TRA CUI UN SERVIZIO GRATUITO DI VISURA CATASTALEDA SUBITO DARE UN SERVIZIO CATASTALE COMPLETO AI CITTADINI, TRA CUI UN SERVIZIO GRATUITO DI VISURA CATASTALE USUFRUIRE NELLIMMEDIATO DEL TRASFERIMENTO DI RISORSE (PERSONALE E RISORSE ECONOMICHE)USUFRUIRE NELLIMMEDIATO DEL TRASFERIMENTO DI RISORSE (PERSONALE E RISORSE ECONOMICHE) ATTIVARE DA SUBITO LE NUOVE POLITICHE FISCALI E DI GOVERNO DEL TERRITORIOATTIVARE DA SUBITO LE NUOVE POLITICHE FISCALI E DI GOVERNO DEL TERRITORIO

3 3 Action Plan Catasto ai Comuni - CREARE UNA STRUTTURA ASSOCIATIVA (Associazione, Unione di Comuni, Consorzio, Accordo di programma, Convenzione) E DELIBERARE POSSIBILMENTE LOPZIONE C ENTI CHE DEVONO ASSOCIARSI PER RAGGIUNGERE IL PARAMETRO DELLE UNITA INDICAZIONI: PERCHE POTRANNO: DA SUBITO DARE UN SERVIZIO CATASTALE COMPLETO AI CITTADINI, TRA CUI UN SERVIZIO GRATUITO DI VISURA CATASTALEDA SUBITO DARE UN SERVIZIO CATASTALE COMPLETO AI CITTADINI, TRA CUI UN SERVIZIO GRATUITO DI VISURA CATASTALE USUFRUIRE NELLIMMEDIATO DEL TRASFERIMENTO DI RISORSE (PERSONALE E RISORSE ECONOMICHE)USUFRUIRE NELLIMMEDIATO DEL TRASFERIMENTO DI RISORSE (PERSONALE E RISORSE ECONOMICHE) ATTIVARE DA SUBITO LE NUOVE POLITICHE FISCALI E DI GOVERNO DEL TERRITORIOATTIVARE DA SUBITO LE NUOVE POLITICHE FISCALI E DI GOVERNO DEL TERRITORIO

4 4 Action Plan Catasto ai Comuni - IMPEGNARSI A RAGGIUNGERE UN RAGIONEVOLE BACINO DI UTENZA ANCHE ATTRAVERSO GLI STRUMENTI ASSOCIATIVI (ANCITEL E DISPONIBILE A FORNIRE INDICAZIONI CIRCA LE AREE DI BACINO OTTIMALE) E DELIBERARE ALMENO LOPZIONE A IN OGNI CASO, ANCHE COME SINGOLO COMUNE, DELIBERARE ALMENO LOPZIONE A ENTI CHE NON RIESCONO ARAGGIUNGERE IL PARAMETRO DIMENSIONALE PREVISTO DAL DPCM ENTRO IL 3 OTTOBRE 2007 INDICAZIONI:

5 5 Action Plan Catasto ai Comuni - PERCHE POTRANNO: OFFRIRE DA SUBITO IL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE E DI VARIAZIONE CATASTALE AI CITTADINI E FORNIRE GRATUITAMENTE LE VISURE CATASTALIOFFRIRE DA SUBITO IL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE E DI VARIAZIONE CATASTALE AI CITTADINI E FORNIRE GRATUITAMENTE LE VISURE CATASTALI CREARE LE PREMESSE PER PARTECIPARE AL RIPARTO DEL TRASFERIMENTO DI RISORSE (PERSONALE E RISORSE ECONOMICHE) E INTROITARE LA QUOTA PARTE DEI DIRITTI CATASTALICREARE LE PREMESSE PER PARTECIPARE AL RIPARTO DEL TRASFERIMENTO DI RISORSE (PERSONALE E RISORSE ECONOMICHE) E INTROITARE LA QUOTA PARTE DEI DIRITTI CATASTALI AVVIARE IL PROCESSO DECISIONALE E OPERATIVO PER LACQUISIZIONE COMPLETA DELLE FUNZIONI CATASTALI (SECONDA FINESTRA NEL 2009)AVVIARE IL PROCESSO DECISIONALE E OPERATIVO PER LACQUISIZIONE COMPLETA DELLE FUNZIONI CATASTALI (SECONDA FINESTRA NEL 2009) RAFFORZARE IL SISTEMA DELLE AUTONOMIE NELLA NEGOZIAZIONE CON IL GOVERNO PER OTTENERE MIGLIORI CONDIZIONI ECONOMICHE E GESTIONALIRAFFORZARE IL SISTEMA DELLE AUTONOMIE NELLA NEGOZIAZIONE CON IL GOVERNO PER OTTENERE MIGLIORI CONDIZIONI ECONOMICHE E GESTIONALI

6 6 Action Plan Catasto ai Comuni - LEROGAZIONE DEI SERVIZI PREVISTI DALLOPZIONE A E B INCIDE IN MISURA NON SIGNIFICATIVA SULLORGANIZZAZIONE DEL COMUNE. I PARAMETRI DIMENSIONALI COSTITUISCONO UNINDICAZIONE NON VINCOLANTE PER I COMITATI TECNICI E SARANNO RIVISTI NEL VA IN OGNI CASO RILEVATO CHE PUR DOVENDO SVOLGERE LE FUNZIONI DI CONSULTAZIONE E VISURA DELLA BANCA DATI CATASTALE, QUALORA NON SI DELIBERI, TALI SERVIZI NON AVRANNO VALORE LEGALE PER I CITTADINI. TUTTI GLI ATTI NECESSARI PER QUESTA SCELTA SARANNO FORNITI GRATUITAMENTE DA ANCI, IFEL ED ANCITEL SU RICHIESTA DEL COMUNE


Scaricare ppt "1 Action Plan Catasto ai Comuni - www.catastoaicomuni.it PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI PREVISTI DAL DPCM PER GLI ENTI CHE RIENTRANO NEI PARAMETRI."

Presentazioni simili


Annunci Google