La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laboratorio sul metodo di studio Scuola media- anno scolastico 2014/2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laboratorio sul metodo di studio Scuola media- anno scolastico 2014/2015."— Transcript della presentazione:

1 Laboratorio sul metodo di studio Scuola media- anno scolastico 2014/2015

2 1. LE STRATEGIE PER AFFRONTARE LA PROVA

3 Per prepararsi per una verifica (scritta oppure orale) occorre essere buoni strateghi. Ma che cosa significa “avere una strategia”? E qual è quella migliore?

4 Facciamo qualche esempio, al di fuori del mondo della scuola. E adesso prova tu a fare un esempio di comportamento strategico.

5

6 Il segreto di una buona strategia è nelle giornate che precedono le prove. 1. Bisogna prestare attenzione a quello che l'insegnante dice sul tipo di prova che preparerà. 2. Segui le interrogazioni dei compagni, così saprai quali sono i concetti importanti e più richiesti. 3. Prima della verifica, mi preparerò in maniera differente se la verifica è basata sui contenuti o se è basata sulle competenze. ATTENZIONE: quest'ultima distinzione non è sempre valida perché spesso sono presenti entrambi

7

8 Ora prova a elaborare con un compagno la strategia corretta per prepararsi alle seguenti prove.

9 Interrogazione/verifica scritta di storia

10 Verifica scritta di inglese

11 2. TIPOLOGIE DI PROVE

12 A. ORALI Le interrogazioni prevedono che: -si sappia l'argomento -lo si esponga. Quindi, a casa, devi allenarti a parlare ad alta voce (e magari registrarti con il telefonino e risentirti, per capire i tuoi errori).

13 B. LE PROVE SCRITTE non strutturate semistrutturate strutturate (vero o falso, completamenti, risposte multiple) Le prove si dividono in prove:

14 PROVE NON STRUTTURATE Nelle prove non strutturate non hai qualcosa di preciso da seguire. Si tratta di prove come i temi. Per questo è molto importante costruire una SCALETTA, ossia stabilire cosa vuoi dire prima, cosa poi, cosa ancora dopo...

15 Organizza la risposta, scegliendo le idee principali che vuoi esprimere e mettendole in relazione tra loro.

16 Quando hai finito rileggi, controllando la correttezza della domanda, l'ortografia e la punteggiatura.

17 PROVE SEMI-STRUTTURATE Sono formate da domande che ti lasciano una certa possibilità di rispondere liberamente ma non troppa!!! Sono composte da domande del tipo: “Indica il nome delle città marinare e la loro importanza”.

18 “Trasforma” la domanda nella prima parte della risposta.

19 Includi solo le informazioni necessarie, non “perderti” in risposte complicate e inconcludenti.

20 PROVE STRUTTURATE

21 Proviamo ora a concentrarci su due tipologie di verifica scritta molto frequenti. 1. Rispondere a domande a scelta multipla.

22 Prima di dare la risposta, assicurati di avere letto con attenzione la domanda e rileggila se non sei sicuro di aver capito. A volte, in questa tipologia di prova, il modo in cui sono poste le domande è ingannevole.

23 Se devi rispondere a domande su un brano o su un grafico, controlla sul testo prima di dare una risposta.

24 Valuta una per una tutte le opzioni di risposta.

25 RICORDA: chi ha costruito le risposte ha creato una risposta -assurda -una sbagliata -una che contiene un pizzico di verità e ti può ingannare -una vera in modo completo

26 Ora proviamo insieme con un esempio concreto (tipo prova Invalsi)

27 2. Verifica con domande a risposta aperta. Anche in questo caso è importante leggere le istruzioni ed essere sicuri di aver capito.

28 In generale per tutte le prove scritte vale un principio:

29 Se una domanda ti sembra difficile, non restarci sopra per tanto tempo. Da' la risposta che ti sembra migliore e, poi, torna indietro, quando hai finito.


Scaricare ppt "Laboratorio sul metodo di studio Scuola media- anno scolastico 2014/2015."

Presentazioni simili


Annunci Google