La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 LEADERSHIP ED ENTUSIASMO I Nuovi Condottieri. 2 DIAPOSITIVE DISPONIBILI SUL SITO: www.paoloruggeri.it www.paoloruggeri.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 LEADERSHIP ED ENTUSIASMO I Nuovi Condottieri. 2 DIAPOSITIVE DISPONIBILI SUL SITO: www.paoloruggeri.it www.paoloruggeri.it."— Transcript della presentazione:

1 1 LEADERSHIP ED ENTUSIASMO I Nuovi Condottieri

2 2 DIAPOSITIVE DISPONIBILI SUL SITO:

3 3

4 4 Ci troviamo in un periodo storico che ci pone di fronte a grandi sfide 1) In ogni settore cè sovrabbondanza di offerta. 1) In ogni settore cè sovrabbondanza di offerta. Ogni azienda deve fare qualcosa che la renda unica o, almeno, prima in qualcosa. Ogni azienda deve fare qualcosa che la renda unica o, almeno, prima in qualcosa. Ikea, Harley Davidson, Ferrari, Conto Arancio… aziende speciali perché uniche e diverse da tutte le altre. Ikea, Harley Davidson, Ferrari, Conto Arancio… aziende speciali perché uniche e diverse da tutte le altre.

5 5 2) Crescono le nicchie ad alto valore aggiunto o il low cost, quello nel mezzo si contrae. 2) Crescono le nicchie ad alto valore aggiunto o il low cost, quello nel mezzo si contrae. Ikea Bene, Cucine Boffi Bene, mobilieri normali: crisi. Ikea Bene, Cucine Boffi Bene, mobilieri normali: crisi. Hotel 5 stelle alla grande, Hotel 3 stelle economici alla grande. Hotel 5 stelle alla grande, Hotel 3 stelle economici alla grande.

6 6 SCALA DEL VALORE AGGIUNTO 1) MATERIALI GREZZI 1) MATERIALI GREZZI 2) BENI PRODOTTI 2) BENI PRODOTTI 3) SERVIZI 3) SERVIZI 4) ????? 4) ????? SOLUZIONI CHE CAMBIANO LE REGOLE DEL GIOCO NEL SETTORE DEL CLIENTE SOLUZIONI CHE CAMBIANO LE REGOLE DEL GIOCO NEL SETTORE DEL CLIENTE ESPERIENZE MEMORABILI ESPERIENZE MEMORABILI AIUTARE A REALIZZARE I SOGNI AIUTARE A REALIZZARE I SOGNI

7 7 3) Nasce leconomia intangibile 3) Nasce leconomia intangibile

8 8 BOEING 777 Prezzo del 2002: 200 milioni di dollari. Prezzo del 2002: 200 milioni di dollari. 30% del suo costo da cosa dipende? 30% del suo costo da cosa dipende?

9 9 Un chilo costa 3960 euro. Che cosè? Argento? Argento? No (Prezzo al KG 300 Euro) No (Prezzo al KG 300 Euro) 1 Kg di Scialli di Hermes = 3960 euro!!!! 1 Kg di Scialli di Hermes = 3960 euro!!!!

10 10 OGGI SONO I FATTORI INTANGIBILI CHE DETERMINANO IL VALORE Il valore (oggi) emana da quello che cè intorno al prodotto…- Tom Peters Il valore (oggi) emana da quello che cè intorno al prodotto…- Tom Peters

11 11 Cè una nuova classe media che si va affermando sul mercato

12 12 PRINCIPI DI MOTIVAZIONE E LEADERSHIP

13 13 QUALI SONO LE CARATTERISTICHE CHE UN TITOLARE DAZIENDA DOVREBBE AVERE PER FARTI VENIRE IL DESIDERIO DI IMPEGNARTI E DI FARE LA DIFFERENZA?

14 14 1) VEDERE CHE LUI PER PRIMO CREDE NEL PROGETTO E SI ATTIVA PER IL CAMBIAMENTO Vedere lui che in prima persona si attiva per fare le cose Vedere lui che in prima persona si attiva per fare le cose dinamicità e voglia di fare/voglia di crescere dinamicità e voglia di fare/voglia di crescere innovativo/avere idee innovativo/avere idee essere un po folle e saper vedere oltre essere un po folle e saper vedere oltre decisione quando serve decisione quando serve

15 15 1) CONDIVIDERE CON ME IL SOGNO, IL PROGETTO, INSOMMA COINVOLGERMI Condividere con me il sogno Condividere con me il sogno Coinvolgermi il più possibile nelle scelte Coinvolgermi il più possibile nelle scelte far condividere la visione dellobiettivo da raggiungere far condividere la visione dellobiettivo da raggiungere farmi sentire partecipe tanto da sentire mia lazienda (condividere problemi e successi) farmi sentire partecipe tanto da sentire mia lazienda (condividere problemi e successi) condividere con me le sue idee condividere con me le sue idee

16 16 3) CHE SAPPIA ASCOLTARE, E COMUNICARE CON I PROPRI COLLABORATORI Buon rapporto con i collaboratori Buon rapporto con i collaboratori attento alla persona attento alla persona saper ascoltare saper ascoltare voglia di comunicare ed ascoltare i collaboratori voglia di comunicare ed ascoltare i collaboratori capacità di relazione con i collaboratori capacità di relazione con i collaboratori aspetto umano e amichevole aspetto umano e amichevole

17 17 Le persone non sono veramente ricettive ai tuoi insegnamenti e a farsi influenzare SE NON SI RENDONO CONTO CHE TI INTERESSI A LORO! Le persone non sono veramente ricettive ai tuoi insegnamenti e a farsi influenzare SE NON SI RENDONO CONTO CHE TI INTERESSI A LORO!

18 18 RIASSUNTO 1) AVERE UNA META, UN SOGNO 1) AVERE UNA META, UN SOGNO 2) COINVOLGERE LE PERSONE NEL PROGETTO 2) COINVOLGERE LE PERSONE NEL PROGETTO 3) QUALITA DELLE RELAZIONI CON I COLLABORATORI 3) QUALITA DELLE RELAZIONI CON I COLLABORATORI

19 19 3) RICONOSCERE I MERITI A LIVELLO INTANGIBILE E TRAMITE SISTEMI PREMIANTI Che riconosca i giusti meriti e li gratifichi Che riconosca i giusti meriti e li gratifichi incentivi/ retribuzione che non sia solo fissa incentivi/ retribuzione che non sia solo fissa dare vantaggi al materiali e immateriali al collaboratore una volta raggiunto lobiettivo dare vantaggi al materiali e immateriali al collaboratore una volta raggiunto lobiettivo premiare economicamente i collaboratori validi premiare economicamente i collaboratori validi misurarmi e confrontarmi con il gruppo e valorizzarmi di conseguenza misurarmi e confrontarmi con il gruppo e valorizzarmi di conseguenza

20 20 DA FARE A) GIRA PER LAZIENDA E SORPRENDI LE PERSONE MENTRE FANNO QUALCOSA DI GIUSTO! A) GIRA PER LAZIENDA E SORPRENDI LE PERSONE MENTRE FANNO QUALCOSA DI GIUSTO! B) CREA DEI SISTEMI INCENTIVANTI B) CREA DEI SISTEMI INCENTIVANTI

21 21 QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DI UN TITOLARE DAZIENDA CHE TENDONO A DEMOTIVARTI O A FARTI SCENDERE LA CATENA?

22 22 1) SE LUI STESSO TRATTA MALE LA SUA AZIENDA Se lui stesso è demotivato e non propositivo Se lui stesso è demotivato e non propositivo il non coinvolgimento nella vita aziendale/la scarsa partecipazione/ vuole fare solo il titolare il non coinvolgimento nella vita aziendale/la scarsa partecipazione/ vuole fare solo il titolare scarsa competenza/poco professionale/leggerezza nella gestione scarsa competenza/poco professionale/leggerezza nella gestione quando non trasmette più il sogno/non ha idee innovative o è diventato piatto e statico/ Se non è un innovatore quando non trasmette più il sogno/non ha idee innovative o è diventato piatto e statico/ Se non è un innovatore Se lui stesso si accontenta di quello che sta facendo senza porsi nuove mete/non investe/ Se lui stesso si accontenta di quello che sta facendo senza porsi nuove mete/non investe/

23 23 SE VUOI CHE LE COSE CAMBINO… SE VUOI CHE LE COSE CAMBINO… COME PRIMA COSA DEVI CAMBIARE TU! COME PRIMA COSA DEVI CAMBIARE TU!

24 24 2) UN CARATTERE OSTICO/SEVERO/SCONTROSO Essere scontroso/non essere mai daccordo con le persone/essere negativi o girati male Essere scontroso/non essere mai daccordo con le persone/essere negativi o girati male lamentele fine a se stesse o titolare noioso lamentele fine a se stesse o titolare noioso critica i collaboratori/sottovaluta le persone critica i collaboratori/sottovaluta le persone mancanza di fiducia/non crede nei collaboratori mancanza di fiducia/non crede nei collaboratori trasferisce le vicende con preoccupazione trasferisce le vicende con preoccupazione

25 25 3) UN LIVELLO DI COMUNICAZIONE CHE EVIDENZIA POCA CONSIDERAZIONE PER IL COLLABORATORE Superficialità nei rapporti con i dipendenti Superficialità nei rapporti con i dipendenti Essere poco comunicativo Essere poco comunicativo Non considerare i dipendenti dei potenziali alleati/considerarli solo subalterni ma non una parte importante dellazienda Non considerare i dipendenti dei potenziali alleati/considerarli solo subalterni ma non una parte importante dellazienda Poca attenzione ai dettagli che contano tantissimo per i collaboratori Poca attenzione ai dettagli che contano tantissimo per i collaboratori E SE HO TANTE COSE DA FARE???? E SE HO TANTE COSE DA FARE????

26 26 4) ASCOLTA TROPPO POCO Mancanza di umiltà/avere lidea che limprenditore deve comandare e gli altri devono solo ascoltare Mancanza di umiltà/avere lidea che limprenditore deve comandare e gli altri devono solo ascoltare NON ASCOLTA! NON ASCOLTA! Poco incline alla ricezione di nuove idee Poco incline alla ricezione di nuove idee Quando è lultima volta che hai davvero parlato con un tuo collaboratore? Quando è lultima volta che hai davvero parlato con un tuo collaboratore?

27 27 5) NON RICONOSCE I MERITI A LIVELLO INTANGIBILE E TANGIBILE Il non pieno apprezzamento/il non riconoscere i risultati positivi raggiunti Il non pieno apprezzamento/il non riconoscere i risultati positivi raggiunti ignorare quello che fai di buono o non buono cioè mancanza di interesse per il lavoro che svolgi ignorare quello che fai di buono o non buono cioè mancanza di interesse per il lavoro che svolgi mancata partecipazione ai risultati raggiunti/ mancata partecipazione ai risultati raggiunti/ non dare i giusti incentivi per far sì che il collaboratore faccia di più di quanto ci si aspetti non dare i giusti incentivi per far sì che il collaboratore faccia di più di quanto ci si aspetti Avere preferenze/investire sulla persona sbagliata per obiettivi importanti/premiare chi non ha passione Avere preferenze/investire sulla persona sbagliata per obiettivi importanti/premiare chi non ha passione

28 28 POCA ATTENZIONE E CONSIDERAZIONE POCA ATTENZIONE E CONSIDERAZIONE DIFFICOLTA A LIVELLO RELAZIONALE DIFFICOLTA A LIVELLO RELAZIONALE POCA DISPONIBILITA A PERCEPIRE LO STATO DANIMO DELLALTRA PERSONA… POCA DISPONIBILITA A PERCEPIRE LO STATO DANIMO DELLALTRA PERSONA…

29 29 IL LAVORO DURO E CAMBIATO Il lavoro duro non richiede tempo, è invece il lavoro davvero difficile. Il lavoro duro non richiede tempo, è invece il lavoro davvero difficile. Il lavoro duro di oggi ha a che fare con affrontare situazioni difficili sotto il piano emotivo. Il lavoro duro di oggi ha a che fare con affrontare situazioni difficili sotto il piano emotivo. Lavoro duro oggi è prendere decisioni difficili sul piano emotivo Lavoro duro oggi è prendere decisioni difficili sul piano emotivo Lavoro duro oggi è inventare un nuovo sistema, prodotto o processo Lavoro duro oggi è inventare un nuovo sistema, prodotto o processo Lavoro duro è abbandonare il tuo lavoro per metterti in proprio Lavoro duro è abbandonare il tuo lavoro per metterti in proprio Lavoro duro è dire al tuo capo/socio che è emotivamente instabile Lavoro duro è dire al tuo capo/socio che è emotivamente instabile

30 30 Lavoro duro è dire a te stesso che è ora di cambiare TU! Lavoro duro è dire a te stesso che è ora di cambiare TU! Lavoro duro è prendere decisioni coraggiose. Lavoro duro è prendere decisioni coraggiose. Lavoro duro è licenziare un manager perché non è più allaltezza. Lavoro duro è licenziare un manager perché non è più allaltezza. Il lavoro duro oggi HA A CHE FARE CON CORRERE DEI RISCHI SUL PIANO EMOTIVO, CON LA DIMOSTRAZIONE DEL PROPRIO CORAGGIO. Il lavoro duro oggi HA A CHE FARE CON CORRERE DEI RISCHI SUL PIANO EMOTIVO, CON LA DIMOSTRAZIONE DEL PROPRIO CORAGGIO. Rimaniamo poveri perché lavoriamo tante ore ma non facciamo mai il lavoro duro (cioè il lavoro DAVVERO difficile). Rimaniamo poveri perché lavoriamo tante ore ma non facciamo mai il lavoro duro (cioè il lavoro DAVVERO difficile).

31 31 POSSIEDI LA TUA AZIENDA O, ORA, E LEI A POSSEDERE TE?

32 32 Per maggiori informazioni:


Scaricare ppt "1 LEADERSHIP ED ENTUSIASMO I Nuovi Condottieri. 2 DIAPOSITIVE DISPONIBILI SUL SITO: www.paoloruggeri.it www.paoloruggeri.it."

Presentazioni simili


Annunci Google