La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

G.L.D.A.I. (art. 15, Legge 104/92) Gruppo di Lavoro per i Diversamente Abili di Istituto 16 dicembre 2010 ore 15,00 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "G.L.D.A.I. (art. 15, Legge 104/92) Gruppo di Lavoro per i Diversamente Abili di Istituto 16 dicembre 2010 ore 15,00 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don."— Transcript della presentazione:

1 G.L.D.A.I. (art. 15, Legge 104/92) Gruppo di Lavoro per i Diversamente Abili di Istituto 16 dicembre 2010 ore 15,00 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

2 GLI STUDENTI Gli studenti diversamente abili integrati nel nostro Istituto in tutto sono 32. Rispetto alla popolazione scolastica rappresentano l1,6 %. IPIA 4 IPC 2 ITC 5 LICEO12 OSS 9 _____________ Totale32 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

3 GLI STUDENTI ANNO SCOLASTICO DI PRIMA ISCRIZIONE N° ALUNNI PER INDIRIZZO N ° ALUNNI PER CLASSE CLASSI NEL CORRENTE A.S. 2006/ ITC 1 IPIA 25e5e 2007/ LICEO 3 ITC 5 OSS-IPC 124e4e 2008/ LICEO 1 IPIA 4 OSS-IPC 73e3e 2009/ LICEO 1 IPIA 2 OSS-IPC 62e2e 2010/ LICEO 1 ITC 1 IPIA 51e1e ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

4 GLI STUDENTI Il bacino di provenienza è quello dei comuni limitrofi a Montichiari. ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

5 I RAPPORTI CON LESTERNO LE ASL / AOGLI ENTI LOCALILE COOPERATIVE 10 Specialisti ASL 10 MONTICHIARI ASL 11 DESENZANO ASL 3 BRESCIA EST AO/NPI MONTICHIARI AO/NPI BRESCIA EST AO/UONPIA CASTIGLIONE D/S C.E.R.R.I.S. VERONA 8 Assistenti Sociali4 Cooperative MONTICHIARI CARPENEDOLO CASTENEDOLO BEDIZZOLE CALCINATO LONATO DESENZANO GUIDIZZOLO LA SORGENTE OLINDA TEMPO LIBERO CITY SERVICE LA CORDATA ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

6 LA PROGRAMMAZIONE La tipologia di programmazione prevista per gli studenti dipende dalla diagnosi e viene predisposta tenendo conto dei bisogni di apprendimento: ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

7 LE ATTIVITÀ DI SOSTEGNO Le attività di sostegno coinvolgono 14 docenti e 18 operatori educativi. Le ore dedicate a tali attività sono così distribuite: ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

8 LA CITTÀ VISIBILELA CITTÀ VISIBILE SFONDO Lidea centrale è quella di creare uno "SFONDO : gli spazi di vita fruibili nella comunità e nel territorio di Montichiari. Comunicazione teatrale; Divertennis; Around life: laboratorio per le autonomie; Laboratorio di espressività artistica; Tirocini formativi e professionalizzanti. Le attività saranno: ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

9 il MODELLO ORGANIZZATIVO GLDAI Consigli Tecnici Commissione Gruppo GLDAI DDR sostegno Referente ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani

10 Biblioteca sostegno Archivio e Modulistica registri, circolari, verbali, fax, etc. Sito GLDAI Rapporti con Enti e con ASL/AO Rapporti con genitori e studenti Rapporti interni: Dirigente scolastico Consiglio di Istituto Collegio docenti Comitato T. S. Consigli di classe DSGA - ATA Docenti di sostegno Operatori educativi Documentazione docenti (PDF, PEI, etc.) Pianificazione Consigli tecnici COMMISSIONE GLDAI REFERENTE AREA DEL COORDINAMENTO AREA DELLINTEGRAZIONE Continuità: Formazione classi Progetto Accoglienza Uscite e viaggi di istruzione AREA DELLE RISORSE STRUTTURALI AREA DI PROGETTO La città visibile

11 A REA DEL C OORDINAMENTO INCARICHI A REA DELL I NTEGRAZIONE A REA DELLE R ISORSE S TRUTTURALI Prof. Michele Iammarino Prof.ssa Vera Ruggerini L A C ITTÀ V ISIBILE S EGRETERIA Prof.ssa Patrizia Piluso Prof. Maurizio Savoca Prof.ssa Caterina Conca ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don Milani


Scaricare ppt "G.L.D.A.I. (art. 15, Legge 104/92) Gruppo di Lavoro per i Diversamente Abili di Istituto 16 dicembre 2010 ore 15,00 ISTITUTO DISTRUZIONE SUPERIORE Don."

Presentazioni simili


Annunci Google