La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Servizio Promozione Inclusione Sociale UOC Protezione Sociale e Umanitaria Direzione Politiche Sociali Partecipative e dellAccoglienza Dott.ssa Giuseppina.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Servizio Promozione Inclusione Sociale UOC Protezione Sociale e Umanitaria Direzione Politiche Sociali Partecipative e dellAccoglienza Dott.ssa Giuseppina."— Transcript della presentazione:

1 Servizio Promozione Inclusione Sociale UOC Protezione Sociale e Umanitaria Direzione Politiche Sociali Partecipative e dellAccoglienza Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno 2011

2 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno Dallo sfruttamento allinclusione sociale: le fasi del processo di protezione delle persone vittime di tratta e grave sfruttamento fino allautonomia

3 Cornice normativa nazionale di riferimento Legge 286/98 Testo Unico sullimmigrazione Terza sezione. Disposizioni di carattere umanitario Articolo 18 – Permesso di soggiorno per protezione sociale Legge 228/03 Misure contro la tratta di persone Articolo 13 – Programmi di assistenza Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno

4 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno Numero Verde nazionale Una Postazione Centrale con funzione di filtro e smistamento delle chiamate Gratuito, anomino e attivo h 24 Conversazioni in lingua (inglese, romeno, cinese, russo, spagnolo, albanese, moldavo, ucraino)

5 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno SISTEMA DI REFERRAL LOCALE LE FASI DELLINTERVENTO: SEGNALAZIONE EMERSIONE E IDENTIFICAZIONE PROTEZIONE ED ASSISTENZA INDENNIZZO E INCLUSIONE SOCIALE

6 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno EMERSIONE Lindividuazione e la segnalazione di una potenziale vittima di tratta INDICATORI DA CONSIDERARE: Età Livello di comprensione linguistica Tempo di permanenza nello sfruttamento Paese di provenienza Modalità di sfruttamento Attenzione al linguaggio non verbale

7 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno IDENTIFICAZIONE PREREQUISITI PER LIDENTIFICAZIONE: Conoscenza approfondita del fenomeno; Cooperazione tra azione di polizia ed azione sociale; Competenze professionali specifiche (es. mediazione linguistico culturale); Tecniche investigative specifiche;

8 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno Lunità di crisi e di valutazione Intervento tempestivo Personale specializzato Approccio multidisciplinare e multiagenzia (gruppo di lavoro) Pronta assistenza Orientamento e valutazione Raccolta della dichiarazione di consenso

9 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno TRATTAMENTO DEL CASO Azione Forze dellOrdine: – VERBALIZZAZIONE – STESURA INFORMATIVA PER AUTORITA GIUDIZIARIA – ITER INVESTIGATIVO GIUDIZIARIO FINO AL DIBATTIMENTO – RICHIESTA NULLA OSTA PER PROGRAMMA ART 18 Azione sociale: – ATTIVAZIONE UNITA DI CRISI – PROGRAMMA DI ASSISTENZA ART.13 – PROGRAMMA DI ASSSISTENZA ED INTEGRAZIONE ART.18

10 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno Programma di assistenza ed integrazione sociale (articolo 18 Legge 286/98) Formalizzazione iniziale (presentazione programma e richiesta permesso di soggiorno); Implementazione (accoglienza, formazione, ricerca lavoro, ricerca abitativa) Assistenza sanitaria Assistenza legale Chiusura del programma e ottenimento permesso di soggiorno per lavoro

11 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno 2011ESITO ESITO RISPETTO ALLA VITTIMA: – PROTEZIONE, INTEGRAZIONE E TRAMUTAZIONE PERMESSO DI SOGGIORNO DA MOTIVI UMANITARI A LAVORO; ESITO RISPETTO ALLE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI: – IMPUTAZIONI PER SFRUTTAMENTO IMMIGRAZIONE CLANDESTINA E/O SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE (REATO PER IL QUALE SI PROCEDE A REVOCA DEL PERMESSO DI SOGGIORNO)

12 Dott.ssa Giuseppina Di Bari 18 giugno 2011 La denuncia: processo di autodeterminazione Piano educativo/progettuale Piano personale/affettivo Piano legale/indennizzo e risarcimento Processo che porta alla consapevolezza del proprio valore di persona capace di agire un cambiamento nella direzione dellesercizio dei propri diritti

13 Distribuzione per area geografica di provenienza

14 Distribuzione per fascia di età

15 Distribuzione per sesso

16 Distribuzione target africano

17 Distribuzione target est europeo

18 Distribuzione target per tipologia di sfruttamento

19 Attivazioni unità di crisi e di valutazione rivolte a minori

20 GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "Servizio Promozione Inclusione Sociale UOC Protezione Sociale e Umanitaria Direzione Politiche Sociali Partecipative e dellAccoglienza Dott.ssa Giuseppina."

Presentazioni simili


Annunci Google