La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il cervello e la mente V. Cap.4 Manuale di Psicologia Generale PSICOLOGIA GENERALE Introduzione alla Psicologia: Storia modelli e metodi Prof.ssa Carla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il cervello e la mente V. Cap.4 Manuale di Psicologia Generale PSICOLOGIA GENERALE Introduzione alla Psicologia: Storia modelli e metodi Prof.ssa Carla."— Transcript della presentazione:

1 Il cervello e la mente V. Cap.4 Manuale di Psicologia Generale PSICOLOGIA GENERALE Introduzione alla Psicologia: Storia modelli e metodi Prof.ssa Carla Tinti

2

3 Cervello Coscienza Mente Core consciousness Extended consciousness Damasio, 1999

4 "... consciousness is not a monolith, at least not in humans: it can be separated into simple and complex kinds, and the neurological evidence makes the separation transparent. The simplest kind, which I call core consciousness, provides the organism with a sense of self about one moment - now - and about one place - here. The scope of core consciousness is the here and now. Core consciousness does not illuminate the future, and the only past it vaguely lets us glimpse is that which occurred in the instant just before. There is no elsewhere, there is no before, there is no after. On the other hand, the complex kind of consciousness, which I call extended consciousness and of which there are many levels and grades, provides the organism with an elaborate sense of self - an identity and a person, you or me, no less - and places that person at a point in individual historical time, richly aware of the lived past and of the anticipated future and keenly cognizant of the world beside it.

5

6 Paul Broca ( )

7

8 Carl Wernicke ( )

9

10 NEUROPSICOLOGIANEUROPSICOLOGIA Studia i correlati neurologici dellattività mentale

11

12 Movimenti muscolari volontari Processi di pianificazione Lobo frontale Visione Lobo occipitale Funzioni uditive Funzioni mnestiche Lobo temporale Sensazioni somatiche Immagine corporea Lobo parietale

13 Specificità di dominio = ogni modulo può elaborare solo un certo input Innatezza = le sue strutture non dipendono da qualche forma di apprendimento Incapsulamento informazionale = ciascuno opera in modo indipendente dagli altri Obbligatorietà di elaborazione = non è possibile controllare in modo volontario il funzionamento di un modulo Caratteristiche dei moduli

14

15

16

17

18

19 Cento miliardi di neuroni Da 1000 a sinapsi 600 milioni di connessioni per centimetro cubo Alcuni numeri

20 I primi neuroni cominciano ad apparire verso il 42° giorno di vita dopo il concepimento e aumentano in maniera rapidissima (a 4 mesi la velocità di riproduzione è di circa al minuto. Le sinapsi axodendritiche iniziano a formarsi due mesi prima della nascita quando il loro numero è paragonabile a quello di un adulto. Nei primi mesi di vita le connessioni sinaptiche continuano a moltiplicarsi sino ad arrivare a essere circa tre o quattro volte quelle delladulto. I picchi di densità raggiungono il max tra il primo e secondo anno quando iniziano a diminuire sino alla pubertà. Primi sviluppi del sistema nervoso

21

22

23 Area visiva 4 Le lesioni di V4 sembrano compromettere labilità delle scimmie di identificare i colori Lesioni dellarea equivalente negli esseri umani danneggiano la capacità di distinguere i colori: acromatopsia. V4 è importante anche per la discriminazione degli oggetti: lesioni di V4 compromettono la capacità di discriminare gli oggetti.

24 Area visiva 5 o MT V5 analizza informazione circa il movimento e la profondita. Lesioni di V5 causano difetti nei movimenti oculari di inseguimento e nella discriminazione della direzione del movimento.

25 Capacità dei circuiti nervosi di variare la loro struttura e la loro funzione in risposta agli stimoli sensoriali e consentire ladeguamento allambiente delle strutture nervose, incluso lapprendimento di nuove informazioni e la loro memorizzazione Plasticità del sistema nervoso

26


Scaricare ppt "Il cervello e la mente V. Cap.4 Manuale di Psicologia Generale PSICOLOGIA GENERALE Introduzione alla Psicologia: Storia modelli e metodi Prof.ssa Carla."

Presentazioni simili


Annunci Google