La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La localizzazione epicentrale. S P Come si calcola lepicentro di un terremoto? onda P onda S Analizzando i sismogrammi e misurando la differenza tra larrivo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La localizzazione epicentrale. S P Come si calcola lepicentro di un terremoto? onda P onda S Analizzando i sismogrammi e misurando la differenza tra larrivo."— Transcript della presentazione:

1 La localizzazione epicentrale

2 S P Come si calcola lepicentro di un terremoto? onda P onda S Analizzando i sismogrammi e misurando la differenza tra larrivo dellonda P e larrivo dellonda S che determina la distanza tra lepicentro e la stazione sismica Intervallo S-P

3

4 Analizziamo i sismogrammi … epicentro-stazione SFI: 38 km epicentro-stazione FSSB: 59.5 km epicentro-stazione SNTG: 83 km

5 Conversione dei tempi di arrivo in distanze Intervallo S-P: 5.5 s Intervallo S-P: 8.5 s Intervallo S-P: 11.8 s epicentro-stazione SFI: 38 km epicentro-stazione FSSB: 59.5 km epicentro-stazione SNTG: 83 km

6 Inversione T i,j = tempo di arrivo della fase j alla stazione i i = 1,…,n numero della stazione j = 1,…,k numero della fase (Pg,Sg,Pn,Sn,…) x i,y i,z i = coordinate delle stazioni T 0 = tempo origine x 0,y 0,z 0 = coordinate ipocentrali La localizzazione ipocentrale

7 Al problema si applicano diverse semplificazioni: 2) Terra piatta 3) Applicazione dei principi dellottica geometria ai fenomeni di rifrazione e riflessione del raggio sismico applicazione della Legge di Snell. Raggio sismico = retta perpendicolare ad ogni punto del fronte donda incidente 1)La localizzazione di un evento viene identificata con un punto geometrico ed un istante iniziale (accettabile solo per terremoti molto piccoli)

8 I metodi di localizzazione partono dal presupposto che sia possibile effettuare il calcolo del tempo di arrivo alle diverse stazioni una volta che siano noti listante iniziale e il punto di partenza. Se il mezzo attraversato dalle onde fosse, tridimensionalmente, perfettamente conosciuto, si potrebbe impostare un sistema di equazioni del tipo: E poi impostare una procedura di inversione nel campo continuo.

9

10 Impostazione del sistema di equazioni

11 Esempio di file di tempi di arrivo pesi a prioriampiezza e periodo durata codice canale codice rete Numero delle fasi valide: 20 (13 fasi P e 7 fasi S) Nota: il tempo delle fasi S viene contato dal minuto della fase P corrispondente componente

12 La localizzazione procede per approssimazioni successive. Esempio di avvicinamento progressivo alla localizzazione dellevento: numero delle fasi validelunghezza del vettore soluzione numero dei parametri liberi

13 11,1 km Vp=5,0 km/s 26,9 km Vp=6,5 km/s Vp=8,05 km/s Vp/Vs=1,732 Z=10,0 km Localizzazione IPOP Modello crostale ۩ * ۩۩ Raggi sismici


Scaricare ppt "La localizzazione epicentrale. S P Come si calcola lepicentro di un terremoto? onda P onda S Analizzando i sismogrammi e misurando la differenza tra larrivo."

Presentazioni simili


Annunci Google