La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L."— Transcript della presentazione:

1 LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

2 Non ci sono maestri e allievi di Lionismo! Non ci sono maestri e allievi di Lionismo! la cultura e le formazione lionistica non sono processi statici ma devono essere coltivati in continuazione tramite letture, commenti, dialoghi e …. …..discussioni LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

3 Significato dellacronimo MERL: M= membership cioè orgoglio dellappartenenza e disponibilità al servizio E= Exension cioè ampliamneto del numero di soci e di Club perché solo con grandi numeri e risorse si possono sviluppare grandi programmi R= retention cioè capacità di evitare labbandono di chi si sente deluso, di chi non è interessato al messaggio Lions, di coloro che si sentono a disagio fra i Lions L= capacità di essere Leaders cioè guidare per compiere azioni di rilievo, di motivare teams di lavoro, di superare ostacoli…di essere capaci di fare qualcosa per ovviare a situazioni precarie. Noi diciamo che: occorre innanzi tutto pensare alla qualità degli uomini, dei Club e delle attività di servizio occorre innanzi tutto pensare alla qualità degli uomini, dei Club e delle attività di servizio dobbiamo sentirci orgogliosi di essere tra i Lions di 205 paesi del mondo in 750 D e Club! Soci di una Associazione che è presente nellONU, che fra 6-7 anni sarà centenaria !!…. dobbiamo sentirci orgogliosi di essere tra i Lions di 205 paesi del mondo in 750 D e Club! Soci di una Associazione che è presente nellONU, che fra 6-7 anni sarà centenaria !!…. ……….. ………..

4 un Lions Club: ….non è unistituzione benefica; lo scopo di un Lions Club non è di raccogliere fondi per fare beneficenza, anche se talora la beneficenza può essere importante per venire in aiuto e additare situazioni di carenze. ….non è unistituzione benefica; lo scopo di un Lions Club non è di raccogliere fondi per fare beneficenza, anche se talora la beneficenza può essere importante per venire in aiuto e additare situazioni di carenze. LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

5 QUALITA -ripensiamo alla promessa fatta nel momento in cui siamo entrati nel Lionismo! -ripensiamo alla promessa fatta nel momento in cui siamo entrati nel Lionismo! -rileggiamo e meditiamo sugli scopi, sui principi delletica, lavoriamo per dare al Club una immagine di prestigio perché … -rileggiamo e meditiamo sugli scopi, sui principi delletica, lavoriamo per dare al Club una immagine di prestigio perché … …se cè prestigio …se cè prestigio -chi è Lion prova orgoglio di esserlo e …non ci sono -chi è Lion prova orgoglio di esserlo e …non ci sono stimoli ad uscire.., stimoli ad uscire.., -chi Lion non è, ambisce a diventarlo…. -chi Lion non è, ambisce a diventarlo…. -e chi non frequenta viene invogliato ad unirsi a chi sa -e chi non frequenta viene invogliato ad unirsi a chi sa come essere Lion! come essere Lion! -vivere nel Club con motivazione, serenità, amicizia -vivere nel Club con motivazione, serenità, amicizia LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

6 QUALITÀ DI CLUB …….E DI DISTRETTO : -comunicazione e collegamento fra i Lions, nei Club, fra i Club e dei Club con il Distretto e viceversa, lanciare messaggi ai Lions e ai Leo -comunicazione e collegamento fra i Lions, nei Club, fra i Club e dei Club con il Distretto e viceversa, lanciare messaggi ai Lions e ai Leo - coinvolgimento di tutti, promuovere la continuità trasferendo esperienze e conoscenze acquisite - coinvolgimento di tutti, promuovere la continuità trasferendo esperienze e conoscenze acquisite -chiarezza di ruoli e responsabilità -chiarezza di ruoli e responsabilità N.B.perdiamo soci: dobbiamo chiederci perché! N.B.perdiamo soci: dobbiamo chiederci perché! LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

7 QUALITÀ DEI SERVICE: I Service di qualità devono essere progettati e condotti con professionalità, da leaders! I Service di qualità devono essere progettati e condotti con professionalità, da leaders! I bisogni e i problemi delle comunità e dei territori in cui operano i Lions non sono dissimili fra di loro I bisogni e i problemi delle comunità e dei territori in cui operano i Lions non sono dissimili fra di loro i Lions devono mirare ad avviare scambi di esperienze e di progetti fra Club…. i Lions devono mirare ad avviare scambi di esperienze e di progetti fra Club…. …. fare rete…. …. fare rete…. una rete che veda tanti Club affrontare problemi,..non una rete che veda tanti Club affrontare problemi,..non necessariamente con service uguali ma analizzando necessariamente con service uguali ma analizzando bisogni e necessità ….sotto angoli diversi, … bisogni e necessità ….sotto angoli diversi, … presentarsi con orgoglio come Associazione ( non solo come presentarsi con orgoglio come Associazione ( non solo come singoli Club!) di riferimento singoli Club!) di riferimento LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.

8 UNASSOCIAZIONE SENZA PROGETTO ….. E DEBOLE UN PROGETTO SENZA SOGNO …… E MISERO UN SOGNO SENZA PASSIONE …… E NULLA LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L.


Scaricare ppt "LIONS CLUB INTERNATIONAL Distretto 108ia1 COMITATO M.E.R.L."

Presentazioni simili


Annunci Google