La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA MISSIONE ARCHEOLOGICA DELLUNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA A TELL BEYDAR (SIRIA)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA MISSIONE ARCHEOLOGICA DELLUNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA A TELL BEYDAR (SIRIA)"— Transcript della presentazione:

1 LA MISSIONE ARCHEOLOGICA DELLUNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA A TELL BEYDAR (SIRIA)

2 UNIMPRESA DELLUNIVERSITÀ CA FOSCARI IN COLLABORAZIONE CON: LA DIREZIONE DELLE ANTICHITÀ E DEI MUSEI DI SIRIA LUNIVERSITÉ LIBRE DE BRUXELLES LA LUDWIG-MAXIMILANS UNIVERSITÄT MÜNICH LUNIVERSIDAD AUTÓNOMA DE MADRID

3 Prof. ELENA ROVA (Vice-direttore - Responsabile del cantiere I) Prof. LUCIO MILANO (Direttore dellequipe italiana- Epigrafista Responsabile del programma di ricerche ambientali) Dottorandi Elena Devecchi Monica TonussiCristiana Molfese Marta Zambello Katia Gavagnin Dott. Francesca Bertoldi (paleoantropologo) Dott. Giovanni Siracusano (paleozoologo) ) LEQUIPE ITALIANA Con i contributi di: Ministero degli Affari Esteri Ministero dellUniversità e della Ricerca scientifica Università Ca Foscari di Venezia

4 IL SITO TELL BEYDAR, UN CENTRO URBANO DEL III MILLENNIO A.C. NELLA SIRIA NORD-ORIENTALE

5 Centri urbani del III millennio a.C. nella Jezira siriana

6 Il sito, dalla caratteristica forma a corona, in una vecchia foto aerea

7 Il sito e la casa della missione

8 Pianta del sito con le aree di scavo

9 La doppia cinta di mura e le sette porte urbiche

10 Unorganizzazione a terrazze concentriche

11 La terrazza più alta: il complesso palatino- templare al centro del sito

12 Il settore residenziale e di rappresentanza

13 Il tempio principale (Tempio A) dopo il restauro

14 Lambiente principale del Tempio A con la decorazione a rientranze e sporgenze

15

16 I magazzini del palazzo

17 Laccesso al palazzo

18 Il settore centrale del palazzo

19

20 Il sistema di scolo delle acque

21 Le toilettes del complesso palatino-templare

22 I tre templi sulla terrazza inferiore

23

24 Il limite Nord del palazzo e il glacis

25 La Città Alta

26 Un quartiere di abitazioni private

27

28 Laboratori artigianali

29 Officine e magazzini

30 Unarea di produzione del pane

31 Residenze signorili

32 Il granaio pubblico

33 La base del granaio

34 Ripari per animali ?

35 Le necropoli

36 Lamministrazione della città: impronte di sigillo

37 Tavolette cuneiformi

38

39 Bulle

40 I REPERTI Corredi tombali

41 IL CANTIERE DELLUNIVERSITÀ DI VENEZIA (CANTIERE I)

42 La Porta Urbica Nord-Est

43 La rampa di accesso alla Porta Urbica

44 Laccesso alla Città Alta con il cardine in situ

45 LEdificio Nord: un complesso dedicato alla preparazione e distribuzione di razioni alimentari

46

47

48

49 Forni per il pane (Tannur)

50 La stanza dei tannur

51 Bacini e vaschette intonacate per la macinatura e la lavorazione degli alimenti

52 Impronte di sigillo

53 Il settore cerimoniale delledificio Nord: lambiente principale con il piccolo annesso

54 Dettaglio della decorazione a nicchie multiple

55 Il luogo di rinvenimento delle tavolette I più antichi testi scritti di Siria ( a.C.)

56

57 § 1 Uscite: per acquisto di profumo di mirto: 120 litri (di cereali) appartenenti ad Ashlum; per acquisto di cipolla della città di Arra: 50 litri di cereali; della città di Gibil: 20 litri di cereali; per Zarzakum: 160 litri di cereali; per Enli: 40 litri di cereali § 2 Uscite: per Akhu: 820 litri di cereali per Ziishar: 660 litri di cereali.

58 IL RESTAURO

59

60 La casa della missione

61

62 Gli uffici e i magazzini

63 Il lavoro sul cantiere

64

65 La schedatura della ceramica

66 Il disegno delle sigillature

67 Lo studio delle ossa umane

68 Lequipe della campagna 2005


Scaricare ppt "LA MISSIONE ARCHEOLOGICA DELLUNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA A TELL BEYDAR (SIRIA)"

Presentazioni simili


Annunci Google