La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SOCIAL DIMENSIONS OF TELECOLLABORATIVE FOREIGN LANGUAGE STUDY Julie A. Belz The Pennsylvania State University.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SOCIAL DIMENSIONS OF TELECOLLABORATIVE FOREIGN LANGUAGE STUDY Julie A. Belz The Pennsylvania State University."— Transcript della presentazione:

1 SOCIAL DIMENSIONS OF TELECOLLABORATIVE FOREIGN LANGUAGE STUDY Julie A. Belz The Pennsylvania State University

2 THE PROJECT Telecollaboration: Socio-cognitive investigation in SLA research: Un precedente si ritrova nel campo della sociologia Social Realism è limpiego di sistemi di comunicazione globali nello studio di una lingua straniera si basa sulla complementarietà di dati di tipo: Qualitativo,sociocultural, etnico Quantitativo,linguistico,psicolinguistico Riflette la natura complessa del mondo reale anche nella metodologia di studio Approccio multistrategico di tipo esplorativo

3

4 PRESENTAZIONE DATI e ANALISI PROBLEMI FONDAMENTALI NELL ESECUZIONE DEL PROGETTO; RELATIVE CONSEGUENZE; ASPETTI POSITIVI;

5 PROBLEMI PRINCIPALI DEL TASK: DIFFICOLTA LINGUISTICHE; SETTING SCOLASTICO; DIFFICOLTA TECNICHE;

6 DIFFICOLTA LINGUISTICHE: Concezione dellinglese rispetto al tedesco; Sensazione di inferiorità linguistica da parte degli americani nellutilizzo del tedesco; Difficoltà linguistica e di interrelazione;

7 SETTING SCOLASTICO: Tempo scolastico a disposizione (durata delle ore scolastiche); Mancanza di corrispondenzanumerica tra studenti americani e tedeschi;

8 DIFFICOLTA TECNICHE: Possibilità limitata dellaccesso ad Internet da parte dei ragazzi tedeschi; Minor dimestichezza con le tecnologie da parte degli stessi rispetto ai coetanei; Mancanza di strumenti adeguati per la realizzazione del progetto (computer, server…); Connessione a pagamento in Germania; Tempo organizzativo del progetto;

9 CONSEGUENZE DERIVANTI DAI DISAGI: Frustrazione ed arrabbiature tra corrispondenti per la mancanza di organizzazione e per i tempi di risposta, spesso scambiata per indifferenza da parte del partner; Reazione di malcontento degli studenti con non hanno tratto alcun profitto dal lavoro;

10 ASPETTI POSITIVI: Nuove conoscenze personali; Sviluppo linguistico-culturale dei partecipanti;

11 Sistemi deducazione U.S.A. : Germania = mele : crauti Sistema di valutazione e di assegnazione di crediti Da grandi differenze sorgono grandi problemi

12 I due sistemi a confronto GERMANIA Test impegnativi e meno frequenti Possibilità di lasciare il corso in qualsiasi momento senza penalità Possibilità di scegliere se ricevere voti e crediti per il corso Richiesta di partecipare al progetto e di presentare un portfolio per ricevere un certificato di partecipazione con voto (facoltativo) U.S.A. Test poco impegnativi e più frequenti Obbligo di pagare una mora se si lascia il corso dopo un certo limite di tempo Valutazione costante e permanente con assegnazione di crediti Richiesta di frequenza obbligatoria,valutazione di compiti a casa,realizzazione di progetti web,presentazione orale del proprio portfolio a metà e fine corso

13 Yes,my english is not perfect,I know that.I thought this seminar is only a fun- - writing thing! Do not be so hard with me,ok? (Corinna,studentessa tedesca) In più… I tempi erano sfasati per le due Università Diverso impegno nella realizzazione del Web Project II.

14 Dal punto di vista degli statunitensi 1.I tedeschi non hanno partecipato attivamente nella Fase III e non si sono impegnati per il Web Project II,anche se era lesame finale 2.Hanno lavorato soprattutto a scuola e quasi mai a casa,scrivendo le mail in tedesco 3.Non è vero che i tedeschi sono puntuali, precisi ed affidabili Gli studenti tedeschi non avevano la pressione del voto finale Gli studenti tedeschi non hanno possibilità oggettive di navigare in Internet a casa propria Gli statunitensi non sono stati capaci di comprendere le difficoltà dei tedeschi

15 Rassismus vs Racism Confronto di due pellicole sul tema del razzismo: Ben liebet Anna vs If you come softly Proposta degli studenti americani di confrontare i due tipi di razzismo: il Racism americano,e il Rassismus tedesco Inspiegabilmente rude risposta degli studenti tedeschi Jennifer (studentessa statunitense) scopre da un amico il perché Rassismus era il termine usato in Germania al tempo del Nazional Socialismo, tempo che i tedeschi non vogliono neanche sentir nominare Jennifer è dispiaciuta del malinteso ma soprattutto di averlo dovuto scoprire da un suo amico e non dai partner tedeschi

16 Dal punto di vista dei tedeschi 1.I partner americani non hanno corrisposto al tentativo di scambiare informazioni più personali 2.Gli statunitensi si sono solo interessati a svolgere bene i compiti e a prendere un buon voto 3.Sono poco flessibili e poco comprensibili,troppo fissati sui voti Gli statunitensi erano focalizzati sullapprendimento della lingua,più che della cultura Gli statunitensi hanno un sistema di crediti diverso I tedeschi non hanno compreso la situazione degli americani

17 Conclusioni 1.Diverse possibilità di accesso a Internet 2.Calendario accademico sfasato 3.Diverso sistema di valutazione dei crediti Hanno influito negativamente sullinterazione tra gli studenti Suggerimento finale per non perpetuare stereotipi culturali o crearne di nuovi È necessario che gli studenti vengano sensibilizzati, guidati nello sviluppo di una consapevolezza culturale di tipo critico ed in una seconda fase inizino a scambiarsi informazioni riguardo il contesto in cui operano


Scaricare ppt "SOCIAL DIMENSIONS OF TELECOLLABORATIVE FOREIGN LANGUAGE STUDY Julie A. Belz The Pennsylvania State University."

Presentazioni simili


Annunci Google