La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Innovazioni metodologiche: il campionamento Giornate formative per gli UPC Giugno - Luglio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Innovazioni metodologiche: il campionamento Giornate formative per gli UPC Giugno - Luglio."— Transcript della presentazione:

1 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Innovazioni metodologiche: il campionamento Giornate formative per gli UPC Giugno - Luglio 2011

2 La strategia campionaria Adozione di una strategia campionaria tramite questionari nella versione short e long. Il campionamento interesserà solo Si osserveranno alcune informazioni socio-economiche solo su campioni di famiglie. Capoluoghi di Provincia comuni 20mila abitanti Nei comuni non coinvolti dalla strategia campionaria si inoltrerà il questionario long a tutte le famiglie residenti. Si rileveranno tutti i dati in modo esaustivo. Innovazioni metodologiche: il campionamento

3 VANTAGGI Per le famiglie residenti minor disturbo statistico Per i comuni operazioni di raccolta fase di revisione SVANTAGGI introduzione dellerrore di campionamento La strategia campionaria

4 Selezione di campioni di famiglie secondo un disegno di campionamento semplice da lista anagrafica. Disegno delle aree di censimento di centro abitato con dimensione intorno alle unità, con indicazione a non procedere con il campionamento nelle aree sotto le 5mila unità. Scelta del tasso di campionamento pari al 33% che permette di calcolare stime con accuratezza accettabile fino al livello delle aree di censimento. Innovazioni metodologiche: il campionamento

5 Le unità di campionamento 486 Comuni 1767 Aree di Censimento (ACE) 29,5 milioni di persone residenti saranno coinvolti nella Strategia Campionaria tramite Short/Long form Innovazioni metodologiche: il campionamento

6 Gli strumenti territoriali per il censimento della popolazione Le Basi Territoriali (BT) sono lo strumento che risponde allesigenza dei Comuni di predisporre i propri piani topografici per leffettuazione dei censimenti generali. articolo 9 della legge sullordinamento delle anagrafi della popolazione residente (legge 24 dicembre 1954, n. 1228) articoli 38, 39 e 40 del Capo VII del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente emanato con Decreto del Presidente della Repubblica (D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223). Gli oggetti delle BT sono, in ordine gerarchico decrescente: i limiti comunali, le località abitate distinte in centri, nuclei abitati e case sparse, le località produttive nelle località di case sparse, i nuclei speciali, le aree speciali, le sezioni di censimento. Innovazioni metodologiche: il campionamento

7 Gli strumenti territoriali per il censimento della popolazione AREE DI CENSIMENTO DEFINIZIONE Le aree di censimento sono una nuova suddivisione territoriale pensata per i centri capoluogo dei comuni con più di abitanti, allo scopo di associare alla rilevazione censuaria una rilevazione a campione di alcune variabili socio - demografiche. Sono cioè aree campionabili in cui si suddivide il centro capoluogo. Innovazioni metodologiche: il campionamento

8 Gli strumenti territoriali per il censimento della popolazione AREE DI CENSIMENTO PERCHÉ: Contenere il fastidio statistico sul complesso delle unità di rilevazione e di semplificare il lavoro di raccolta dei comuni Le ACE sono costruite in modo da consentire lapplicazione di idonei criteri di estrazione campionaria delle famiglie iscritte nella Lista Anagrafica Comunale (LAC), ai fini della somministrazione di questionari in forma completa (long form) Innovazioni metodologiche: il campionamento

9

10 Le famiglie eleggibili Quali unità sono considerate dal campionamento? Tutte le famiglie residenti (presenti in LAC) i cui intestatari sono geo-codificati nelle ACE eleggibili al campionamento (con popolazione >5.000 unità). - ad 1/3 si assegnerà il modello Long (CP.1) - ai 2/3 si assegnerà il modello Short (CP.1B) Innovazioni metodologiche: il campionamento

11 Le famiglie residenti geo-codificate in ACE non eleggibili al campionamento (popolazione <5.000). Le famiglie residenti geo-codificate in sezioni di censimento non incluse nel disegno delle ACE. Le famiglie residenti non geo-codificate (per indirizzi errati o ritenuti non validi). Convivenze; Senza Fissa Dimora; Nomadi residenti; Cittadini iscritti allAIRE. Si assegnerà a tutti il modello Long (CP.1) Le famiglie eleggibili Quali unità sono escluse dal campionamento? Innovazioni metodologiche: il campionamento


Scaricare ppt "15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni Innovazioni metodologiche: il campionamento Giornate formative per gli UPC Giugno - Luglio."

Presentazioni simili


Annunci Google