La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sezione multilingue scaffale multiculturale Biblioteca Comunale di Guastalla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sezione multilingue scaffale multiculturale Biblioteca Comunale di Guastalla."— Transcript della presentazione:

1 sezione multilingue scaffale multiculturale Biblioteca Comunale di Guastalla

2 INAUGURAZIONE 25 OTTOBRE 2003 con la presenza di Stefano Storchi assessore alle Politiche Culturali Comune di Guastalla Giovanni Andrea Ferrari assessore provinciale alle Politiche Culturali Vinicio Ongini esperto del Ministero dellIstruzione per le Politiche Interculturali Linda Rossi responsabile del progetto esperta di lingua applicata

3 FASI DEL PROGETTO indagine preliminare per lindividuazione e la quantificazione dei potenziali fruitori individuazione di case editrici e distributori attività di catalogazione e definizioni di arredi promozione attività correlate valutazione

4 indagine preliminare per lindividuazione e la quantificazione dei potenziali fruitori Lindagine è avvenuta sul territorio di Guastalla e sui territori dei comuni da cui provengono gli utenti della biblioteca di Guastalla. I dati derivati sono i seguenti: GUASTALLAINDIA187 PAKISTAN181 MAROCCO166 MACEDONIA102 ALBANIA 63 TUNISIA 40 BOSNIA 23 CINA 19 GHANA 15 NIGERIA 12 GUINEA-SENEGAL-SLOVENIA-BANGLADESH-SANTO DOMINGO-EGITTO-POLONIA-ROMANIA-FILIPPINE-CUBA- CROAZIA-SPAGNA-FRANCIA-BULGARIA-ALGERIA-ARGENTINA-BELGIO-SVIZZERA-COLOMBIA-GERMANIA- INGHILTERRA-UNGHERIA-PERU-SOMALIA-UCRAINA-SLOVENIA-RUSSIA-IUGOSLAVIA meno di 10

5 REGGIOLOPAKISTANmaggioranza INDIAmaggioranza CINA BRESCELLOALBANIAmaggioranza SENEGALmaggioranza MAROCCOmaggioranza TUNISIAmaggioranza EGITTO INDIA PAKISTAN CINA ROMANIA DOSOLOMAROCCOmaggioranza INDIAmaggioranza PAKISTAN ALBANIA POMPONESCOMACEDONIA maggioranza ALBANIAmaggioranza INDIA MAROCCO SENEGAL SANTO DOMINGO IUGOSLAVIA RUSSIA PAKISTAN SLOVENIA

6 Lindagine preliminare è anche stata rivolta a diverse categorie di cittadini per conoscerne i gusti, le aspettative e gli interessi. Un questionario distribuito alle scuole, alle maggiori ditte di Guastalla e agli utenti della biblioteca chiedeva: SEZIONE MULTILINGUE Presso la Biblioteca di GUASTALLA stiamo allestendo una nuova sezione di Lingue Straniere: questa nuova area specialistica conterrà materiale di diverso tipo (La preghiamo di indicare il genere che più Le interessa): Prime Letture Didattiche Letture a Difficoltà Graduata Letture Facilitate Audiolibri Testi Bilingue (con traduzione a fronte pagina) Letteratura Straniera (versione integrale-lingua originale) Riviste Dizionari (monolingue – bilingue – specialistici) Didattica (grammatiche – corsi – frasari …) Manualistica professionale e Tecnica Autoapprendimento Audiovisivi

7 LO SCAFFALE MULTICULTURALE La presente scheda si propone di far partecipare direttamente Lei, o coloro che rappresenta, alla scelta del materiale che andrà a formare lo scaffale dedicato alle culture dei popoli stranieri che vivono nella Provincia di Reggio Emilia. La sezione metterà a disposizione, con prestito gratutito, documenti in lingua originale e in italiano in base alla seguente suddivisione per temi (La preghiamo di indicare titolo, autore e lingua dei testi che vorrebbe trovare a scaffale): Titolo AutoreLingua Letteratura Religione Cultura generale Scuola/forma zione

8 ATTIVITÀ INTEGRATIVE La nuova sezione intende promuovere anche varie attività: indicando, qui di seguito, quelle che Le interessano di più, contribuirà ad orientare lassetto finale della sezione. Corsi di lingue Preparazione alle certificazioni internazionali Incontri-conversazioni condotti da insegnanti madrelinguisti Film in lingua originale (per bambini e/o adulti) Presentazione di libri Incontri letterari Animazione/giochi di società (per bambini e/o adulti) Viaggi allestero Storie del mondo: letture, incontri, conversazioni e feste per conoscere gli altri popoli Altro (specificare)

9 RISULTATI N° questionari 21 la maggior parte dei quali restituiti da utenti della biblioteca MATERIALE Audiovisivi16 Testi Bilingue (con traduzione a fronte pagina)13 Riviste 12 Letteratura Straniera (versione integrale-lingua originale)10 Dizionari (monolingue – bilingue – specialistici) 9 Audiolibri 8 Letture a Difficoltà Graduata 7 Didattica (grammatiche – corsi – frasari …) 5 Letture Facilitate 4 Manualistica professionale e Tecnica 3 Prime Letture Didattiche 2 Autoapprendimento 2 ATTIVITA INTEGRATIVE Film in lingua originale (per bambini e/o adulti)16 Incontri-conversazioni condotti da insegnanti madrelinguisti12 Corsi di lingue10 Preparazione alle certificazioni internazionali10 Storie del mondo: letture, incontri, conversazioni e feste per conoscere gli altri popoli 8 Viaggi allestero 7 Animazione/giochi di società (per bambini e/o adulti) 5 Incontri letterari 3 Presentazione di libri 2

10 individuazione di case editrici e distributori Lindividuazione di case editrici e distributori è stata curata da LINDA ROSSI responsabile del progetto esperta di lingua applicata della Multilab Language & Businness di Reggio Emilia. Dopo aver preso visione del patrimonio già presente in biblioteca di materiali in lingua straniera e di argomento multiculturale, è stata stilata una bibliografia minima per la creazione della nuova sezione.

11 attività di catalogazione e definizioni di arredi Sono stati acquistati nuovi scaffali in linea con larredamento già esistente in biblioteca e in quantità sufficiente da accogliere il materiale di nuova acquisizione. La sezione multilingua è stata collocata inizialmente al piano terra, allinterno dellemeroteca, zona intensamente frequentata anche per la consultazione delle novità editoriali. Luminosa ed arredata anche con tavoli, sedie e poltrone la sala è quella che attrae maggiormente lutenza.

12 attività di catalogazione e definizioni di arredi Per la catalogazione del materiale è stata seguita la classificazione Dewey collocando i libri a seconda della lingua di appartenenza. I maggiori acquisti hanno riguardato documenti in lingua inglese, tedesca, francese e spagnola, ma sono entrati a far parte del patrimonio anche materiali in molte altre lingue e riguardanti diverse culture.

13 LEGENDA SCAFFALE M = Sezione multilingue-multiculturale T = Testi (narrativa, poesia, teatro, miscellanea) D = Didattica (dizionari, grammatiche, corsi audioattivi, manuali di conversazione, autoapprendimento) C = Cultura Costume Civiltà (viaggi, cucina, tradizioni, storia della letteratura, folklore) R = Libri per ragazzi (narrativa, poesia, teatro, saggistica) Inglese = I Francese = F Tedesco= T Spagnolo= E Altre lingue = A TAF= Testo a fronte Ai libri viene anche applicato un bollino colorato a seconda della lingua.

14 LEGENDA SCAFFALE Tutti i libri sono stato catalogati con la classificazione Dewey. Letichetta esterna di tutti i libri di questa sezione inizia con M per indicare la collocazione nello scaffale multilingue. La M è seguita dal tipo di testo T, D, C o R. Tale lettera è seguita da quella che indica la lingua (I, F, T, E, A) in cui il libro è scritto. Se il testo è tradotto in diverse lingue oppure riguarda la cultura o la lingua italiana la lettera ad indicare la lingua viene omessa. Dopo queste tre lettere viene digitato uno spazio e quindi il numero Dewey seguito dalle tre lettere del cognome dellautore o, per i libri per ragazzi, dalle prime tre lettere del titolo. Se il testo è in lingua con testo italiano a fronte, alla fine delletichetta, va aggiunto TAF. Esempi: William ShakespeareThe Taming of the Shrew MTI SHA Dylan ThomasPoesie inedite MTI THO TAF Barsi MonicaVerbi francesi MDF 445 BAR Maria Paola MariFocus: Literatur…. MCT MAR Lewis CarrollAlices Adventures…. MRI ALI

15 promozione e pubblicità inaugurazione della nuova sezione distribuzione del pieghevole informativo presentazione della sezione agli studenti dellIstituto Superiore Russell di Guastalla invitando anche i mediatori culturali vetrine tematiche poste allingresso della biblioteca riguardanti, di volta in volta, aspetti particolari di diverse culture che richiamano la sezione collaborazione con la CARITAS di Guastalla per lattuazione di corsi di alfabetizzazione in lingua italiana corsi base e intermedi di lingua inglese e spagnola bibliografie tematiche rivolte alle scuole secondarie superiori di primo e secondo grado consulenza alle insegnanti delle scuole dellinfanzia e della scuola primaria

16 Comune di Guastalla Centro Culturale Comunale BIBLIOTECA di GUASTALLA Piazza Garibaldi, / fax 0522/ Orari di apertura: Lunedì, martedì,mercoledì,venerdì / sabato Orario estivo da metà giugno a metà settembre tutte le mattine mercoledì La sezione multilingue e lo scaffale multiculturale consta di circa volumi oltre al materiale multimediale: libri di narrativa e poesia, testi didattici, testi multiculturali, libri per ragazzi, cd audio, audiocassette, vhs.

17 valutazione UBICAZIONE: in un primo momento la sezione era collocata a piano terra e condivisa con lemeroteca. Laccesso immediato ha permesso che la sezione fosse conosciuta, ma non era molto adatta allo studio. Ora si trova al piano superiore e, dopo un primo momento di stasi, è utilizzata da un pubblico più attento e meno curioso. Gli angoli studio hanno poi favorito luso. PATRIMONIO: non sempre risponde ai bisogni degli utenti e non è stato incrementato significativamente. E stato perso molto materiale soprattutto testi di insegnamento della lingua italiana.

18 valutazione PRESTITI:

19 valutazione PRESTITI:

20 valutazione UTENTI: -Studenti universitari -Utenti che vogliono imparare una lingua -Insegnanti -Stranieri COMUNICAZIONE: -la segnaletica va migliorata e potenziata -è necessario produrre materiale informativo e promozionale nuovo e aggiornato PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO: poche richieste CORSI DI LINGUA: sono stati interrotti i corsi di lingua per problemi di spazi, arredi e supporti tecnologici. POPOLAZIONE STRANIERA: utilizza in modo intenso le connessioni a internet. In riferimento a questa utenza lubicazione migliore per la sezione multilingue sarebbe la sala Internet.

21 previsioni future -Nuove acquisizioni -E cambiata la fisionomia della popolazione straniera dal 2003 ad oggi per cui è necessario rivalutare la scelta del materiale da acquistare -Incremento di risorse tecnologiche -Riattivazione corsi di lingua -Fiabe a merenda anche in inglese -Laboratori in lingua inglese per i più piccoli


Scaricare ppt "Sezione multilingue scaffale multiculturale Biblioteca Comunale di Guastalla."

Presentazioni simili


Annunci Google