La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E A SISTEMI DI CONTABILITÀ PUBBLICA, BILANCIO E PROGRAMMAZIONE Prof. Luigi Puddu (Facoltà di Economia, Dottore commercialista) Torino, Febbraio 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E A SISTEMI DI CONTABILITÀ PUBBLICA, BILANCIO E PROGRAMMAZIONE Prof. Luigi Puddu (Facoltà di Economia, Dottore commercialista) Torino, Febbraio 2008."— Transcript della presentazione:

1 E A SISTEMI DI CONTABILITÀ PUBBLICA, BILANCIO E PROGRAMMAZIONE Prof. Luigi Puddu (Facoltà di Economia, Dottore commercialista) Torino, Febbraio 2008

2 E A AMMINISTRAZIONE RAZIONALE BILANCIO CONTROLLO DI GESTIONE 2

3 E A AMMINISTRAZIONE RAZIONALE E BILANCIO 3 FASI DELLA GESIONE ASPETTI DELLA GESTIONE PROGRAMMAZIONEESECUZIONECONTROLLO FINANZIARIO Preventivo finanziario Rilevazioni di contabilità Rendiconto finanziario Impieghi Fonti PATRIMONIALE Stato patrimoniale preventivo Stato patrimoniale consuntivo Attivo Passivo ECONOMICO Conto economico preventivo Conto economico consuntivo Costi Ricavi Bilancio preventivoBilancio consuntivo

4 E A TIPOLOGIA DI AZIENDE FONTI E IMPIEGHIIMPRESE AZIENDE PUBBLICHE AZIENDE NON PROFIT Fonti di accumulazione del capitale Capitale sociale / Fondo di dotazioneSI (Capitale sociale)NOSI (Fondo di dotazione) Ricavi di mercatoSINO Tributi da potere impositivoNOSINO Contributi da terzi senza corrispettivoSI Disinvestimenti patrimonialiSI DebitiSI Impieghi del capitale Remunerazione, rimborso, del Capitale sociale / Fondo di dotazione SINO Costi di gestioneSI Investimenti patrimonialiSI Rimborso debitiSI

5 E A AMMORTAMENTI Finanziari: rimborso del debito Economici: valore duso del fattore produttivo (valore di accumulazione): a)Aziende pubbliche: consumo per la collettività che già paga lammortamento finanziario. b)Imprese: consumo per il consumatore che si appropria del valore prodotto dallimpresa 5

6 E A RISULTATO DESERCIZIO A.Variazione del patrimonio a seguito della gestione: Proprietà: Aziende private: SI Aziende pubbliche: NO (diversa natura dei beni che non hanno valore di scambio) B.Base di remunerazione del capitale proprio Aziende private: SI Aziende pubbliche: NO C.Equilibrio tra fattori produttivi consumati e risorse acquisite Aziende private: dal mercato Aziende pubbliche: dalla collettività (sacrificio economico pubblico) 6

7 E A AMMINISTRAZIONE RAZIONALE E CONTROLLO DI GESTIONE Collegamento tra organizzazione e gestione Centri di responsabilità Centri di costo Contabilità analitica (aspetto economico) 7


Scaricare ppt "E A SISTEMI DI CONTABILITÀ PUBBLICA, BILANCIO E PROGRAMMAZIONE Prof. Luigi Puddu (Facoltà di Economia, Dottore commercialista) Torino, Febbraio 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google