La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CRISI E MODERNITA. Il concetto di crisi veicola lidea di scelta, situazione problematica, conflitto Per Modernizzazione si intendono i cambiamenti che.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CRISI E MODERNITA. Il concetto di crisi veicola lidea di scelta, situazione problematica, conflitto Per Modernizzazione si intendono i cambiamenti che."— Transcript della presentazione:

1 CRISI E MODERNITA

2 Il concetto di crisi veicola lidea di scelta, situazione problematica, conflitto Per Modernizzazione si intendono i cambiamenti che hanno caratterizzato la storia mondiale dalla 2^ metà del sec. XVIII Il concetto di crisi è strettamente legato a quello di modernità. Esso si connette allidea moderna di superamento continuo, perenne trasformazione dellassetto sociale esistente

3 Forme culturali e di convivenza sociale tipiche della modernizzazione Accentuata urbanizzazione Economia di mercato e capitalistica Elevata mobilità sociale Stato nazione e sovranità popolare Crescente importanza della scienza e della tecnica Razionalizzazione secolarizzazione

4 Lanalisi sociologica della modernità ruota intorno a 3 elementi 1.Razionalizzazione 2.Differenziazione sociale 3.Individualizzazione 4.Postmodernità 5.globalizzazione

5 postmodernità Finite le grandi narrazioni, fallite le teorie omnicomprensive, ciò che rimane è la frammentazione delle identità e dei linguaggi. Nella visione postmodernista la crisi ambientale si lega al fallimento della modernità

6 globalizzazione Si indica il fenomeno di crescita progressiva delle relazioni e degli scambi di diverso tipo a livello mondiale in diversi ambiti osservato a partire dalla fine del sec. XX Ci si riferisce essenzialmente allo sviluppo di mercati globali anche nellambito dellinformazione ed alla diffusione di mezzi di comunicazione, ma anche in un ambito culturale, in cui indica genericamente il fatto che nellepoca contemporanea ci si trova spesso a rapportarsi con altre culture

7 Termine usato per designare la crescita dellinterdipendenza a livello planetario Determina una compressione del tempo e dello spazio. Determina una riorganizzazione del tempo e dello spazio: 1.spazio sociale; 2.tempo sociale Dimensione economica Dimensione culturale Dimensione politica

8 Aumento della complessità: laumento di ciò che si conosce produce unaumento di ciò che non si conosce Aumento dei conflitti: 1.Fallimento del sistema di rappresentatività 2.Fallimento degli schemi politici di risoluzione dei conflitti 3.Fallimento dei modelli delle scienze 4.Fallimento del ruolo di garante metasociale dellordine delle religioni

9 Modernizzazione Ecologica Si pone come teoria e come programma di policy, Lo sviluppo di que­sto approccio «alternativo» allo studio dei fenomeni di degradazio­ne ambientale è avvenuto, in parte, come risposta ai fallimenti della politica ambientale degli anni '70 e '80, anni in cui si registra un for­te aumento dei livelli di inquinamento simultaneamente ad una sor­ta di deresponsabilizzazione del mondo produttivo rispetto ai danni ambientali. La teoria della modernizzazione ecologica è esplicitamente finalizzata a dissolvere il tradizionale antagonismo tra progresso econo­mico e una gestione ambientale responsabile, attraverso una riformulazione globale del «discorso» ambientale,

10 Cohen ha riassunto la teoria della modernizzazione ecologica in sei principi 1)correzione dei difetti della tecnologia industriale attraverso il processo di «super-industrializzazione». Tale processo implica un mutamento verso meccanismi produttivi più puliti, con una minore intensità tecnologica e con una notevole riduzione delle spese ag­giuntive relative ai rimedi tecnologici per la preservazione delle ri­sorse;

11 2) definitivo superamento dei modelli «volontaristici» e implementazione di rigorose regole ambientali da parte delle Istituzioni; ciò dovrebbe favorire i cosiddetti first mover advantages e la convenienza economica ad attuare produzioni «verdi»;

12 3) controllo dell'inquinamento della biosfera attraverso lo sviluppo di strategie integrate di gestione. Queste ultime dovrebbero essere parte integrante di una reingegnerizzazione totale delle procedure, delle regolamentazioni e dei processi produttivi;

13 4) applicazione concreta del concetto, dì origine tedesca, di vorsorgeprinzip (principio precauzionale); quest'ultimo argomenta che l'assenza di certezza scientifica è una ragione insufficiente per procrastinare l'assunzione di misure preventive di sicurezza per la riduzione dei rischi ambientali;

14 5) adozione di una logica di «internalizzazione della responsabi­lità ambientale» (principio di verinnerlijking); 6) la risoluzione degli antagonismi e dei conflitti nel campo delle politiche ambientali, attraverso l'azione di un network soprannazio­nale, con potere decisorio, in cui deve realizzarsi la collaborazione costruttiva di Governi, organizzazioni non governative e rappresen­ tanze del mondo della produzione e del lavoro, sulla base della buo­na fede e della condivisione delle informazioni.

15 Ecoristrutturazione: una riforma ecologica è economicamente e politicamente possibile e si incentra sullinnovazione tecnologica 2 linee di demarcazione a)ME DEBOLE: guarda ai paesi più industrializzati. Predilige gli approcci neocorporativi, concepisce la soluzione ai problemi ambientali in termini di innovazione tecnologica b)ME FORTE: promozione della democrazia partecipativa

16 Modernizzazione riflessiva Il concetto di riflessività è stato proposto da vari scienziati sociali per caratterizzare le società contemporanee. La modernità da semplice è divenuta riflessiva e si concretizza nella radicalizzazione di alcuni aspetti che caratterizzavano la prima Fase contraddistinta dagli effetti sociali dei rischi causati dallazione delluomo

17 I rischi sfuggono al controllo istituzionale Cambia la natura del conflitto e della solidarietà: distribuzione dei mali Aumento del processo di individualizzazione Crisi del diritto esclusivo della conoscenza tecnico scientifica nella valutazione dei rischi: cresce la natura politica Politica del fatto compiuto in campo scientifico e teclogico

18 La soluzione alle nuove crisi che si sono aperte e nellaccentuazione della riflessività individuale e soprattutto istituzionale, che è intesa come una crescita della discussione pubblica sulle problematiche da affrontare. Critica significa progreso La riflessività è lattitudine critica verso lagire proprio e altrui Espansione della democrazia dialogica basata su una fiducia attiva

19 La crisi ambientale è stato il primo eclatante fenomeno che ha svelato limpossibilità di comprendere le nuove sfide attraverso le tradizionali categorie sociologiche e la difficoltà di risoluzione delle problematiche emergenti per mezzo delle consuete modalità La questione ambientale si offre oggi come arena privilegiata per a sperimentazione di nuove forme di discussione pubblica ed elaborazione di nuovi strumenti decisionali


Scaricare ppt "CRISI E MODERNITA. Il concetto di crisi veicola lidea di scelta, situazione problematica, conflitto Per Modernizzazione si intendono i cambiamenti che."

Presentazioni simili


Annunci Google