La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MAIS: U.R. ed Obiettivi Engineering Ingegneria Informatica S.p.A.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MAIS: U.R. ed Obiettivi Engineering Ingegneria Informatica S.p.A."— Transcript della presentazione:

1 MAIS: U.R. ed Obiettivi Engineering Ingegneria Informatica S.p.A.

2 Sommario Chi siamo Big Picture Principali indicatori Unità Operative LOfferta Il Mercato Il Laboratorio Ricerca e Sviluppo Progetti di ricerca Il focus degli investimenti Osservatorio tecnologico Trasferimento Know How Gli obiettivi

3 Chi Siamo Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. fondata nel 1980 Interamente finanziata da capitali privati Specializzati nella fornitura di diversi servizi IT Gruppo di 11 società con missione ed identità comune

4 Engineering Ingegneria Informatica Progetti di system e business integration Servizi di Application management outsourcing Engiweb.com Progettazione di architetture web e sicurezza Engisanità Prodotti e Servizi per le aziende sanitarie Softlab Sviluppo software Softlab Due Sviluppo software Reitek Call Center e sistemi di Computer Telephony Consorzio e-security Editori Riuniti Engisud Famula on Line Fonderie Multimediali ISI Engiprocess Ingegneria dellorganizzazione aziendale Quintel Scuola di formazione ICT Citel Sistemi di controllo per la sicurezza Engineering Tourinternet Soluzioni e servizi per il turismo, i beni culturali e i trasporti Engitech Laboratorio per applicazioni web-based Osservatorio tecnologico Engisoft Sviluppo software Isediform Software factory IT City Know Change LG Net Multitel Novamusa Arcal Simav T La Capogruppo Le controllate Le Partecipate 3 Big Picture

5 Unità Operative

6 Portafoglio ordini276,3 mln (+ 30%) Ricavi netti consolidati211,7 mln (+ 17%) Margine operativo lordo 32,2 mln (+ 42%) Utile netto 11 mln (+ 114%) Dividendo 0,25 (+ 101%) Dipendenti2.501 unità (+ 11,2%) Principali Indicatori Bilancio 2001

7 Il Mercato 48,8% 27,9% 6% 17,3%

8 Alcuni clienti Banca Popolare di Milano San Paolo Torino Banca Fideuram Istituto Mobiliare Italiano Banco di Chiavari Monte Paschi Siena Mediocredito Centrale Banca DItalia Consorzio Triveneto Banca Toscana Banco di Sicila Lloyd Adriatico etc. Comune di Milano Comune di Torino Comune di Napoli Comune di Roma Comune di Bologna Comune di Genova Ministero del Tesoro Ministero della difesa Ministero dei beni culturali Etc. Telecom Italia Benetton Multitel Autostrade Etc.

9 Application management Network management Desk top management Security management Consulenza Studi organizzativi e architetturali Progettazione Realizzazione Evoluzione 75% 25% LOfferta

10 Laboratorio Ricerca e Sviluppo Settore orizzontale allinterno dellazienda Sedi a Roma - Palermo e Benevento Per un numero di circa 50 ricercatori

11 PARTNER: AZIENDE, CENTRI DI RICERCA, ENTI PUBBLICI F I L O N I D I R I C E R C A P A R T N E R : A Z I E N D E, C E N T R I D I R I C E R C A, E N T I P U B B L I C I per applicazioni internet FILONI DI RICERCA Component Based Software Engineering e-Learning e-Commerce Mobile agents Workflow Management Knowledge Management BT exact, IVF, Philips, Fraunhofer Gesellschaft, Sema, Enel, Cesi, Banca Popolare di Sondrio, Banco de Eceverria, ATC, CSC, Delta, Unilog, Ibermatica, Enea, Inria, Sintef, Consorzio Pisa Ricerche, NeuroSoft, Università di Genova, Università di Lancaster, Università di Keele, Università di Durham, Università di Manchester, Università della Savoia, Università di Pau, Università di St. Andrews, Southampton Institute, Labein, ESI, Ancitel, ANCI, AICCRE, Nalad, CERM, Comune di Bologna, TÜV-Nord, URBA 2000 Progetti di ricerca

12 Component Based Software Engineering e-Commerce Knowledge Management = 5% Fatturato Totale Periodo ,2 mil. 5,2 mil 1,3 mil. Il Focus degli investimenti

13 Computer & human interaction Reverse engineering Information engineering Qualità del software Workflow management Applicazioni e piattaforme Web Rapid Application Development Knowledge management Speech recognition Multicanalità Metodologie e modelli di produzione del software Osservatorio tecnologico del gruppo

14 Il trasferimento del know-how Formazione dei ricercatori presso il Laboratorio e successivo trasferimento alle strutture produttive Consulenza scientifico-tecnologica ai progetti Seminari informativi Investimenti con i nuclei tecnologici del Gruppo

15 Engineering e MAIS Studiare i sistemi multicanale partendo da prototipi esistenti. (WP1 – WP7) Studiare e mettere in pratica lintegrazione dinamica degli e-service. (WP2) Realizzare uno strumento che, in funzione degli e- service disponibili e della profilatura utenti, permetta di accedere in modo differenziato ai servizi. (WP6) TECNOLOGICI

16 Engineering e MAIS Diffondere i risultati di MAIS a livello industriale (WP8): Attraverso i tool realizzati nel corso del progetto Pubblicando articoli. Organizzando workshop. Creando un handbook per divulgare i risultati ottenuti. Inserendo nel sito R&S i risultati più significativi di MAIS. COMMERCIALI


Scaricare ppt "MAIS: U.R. ed Obiettivi Engineering Ingegneria Informatica S.p.A."

Presentazioni simili


Annunci Google