La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

XML Prof. Barbara Pernici Politecnico di Milano aggiornato 10/12/2002.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "XML Prof. Barbara Pernici Politecnico di Milano aggiornato 10/12/2002."— Transcript della presentazione:

1 XML Prof. Barbara Pernici Politecnico di Milano aggiornato 10/12/2002

2 La tecnologia Web La tecnologia Web come base di sistemi informativi complessi Come scambiare i dati tra sistemi diversi: –Quali sono i principali problemi da risolvere: Separazione tra dati, logica applicativa e presentazione Sicurezza

3 Sommario Separare contenuto e presentazione Struttura di un documento Definizione della struttura applicazioni

4 Interoperabilita tra applicazioni basate su web In che formato vengono scambiati i dati?

5 Formati standard –HTML linguaggio di markup per presentazione + contenuto –XML metalinguaggio (serve a definire linguaggi di markup) per descrizione contenuto altri formati per descrizione presentazione (XSL)

6 XML XML (eXtensible Markup Language) è un linguaggio che descrive il contenuto delle pagine Web Standard approvato dal W3C nel 1998 Sta diventano lo standard per lo scambio dei dati sul Web......molti software vendors stanno sviluppando tools per importare/esportare XML

7 XML Come HTML, prevede lutilizzo di tag:... A differenza di HTML: –possono essere definiti nuovi tag –le strutture possono essere arbitrariamente annidate

8 Elementi sintattici Element: porzione di testo limitata da tag –Start tag (e.g, ) –End tag (e.g., ) Subelement persona nome cognome Esempio: Julia Roberts

9 XML esempio CHECK ADDRESSCHECKNODATEPAYEEAMOUNT

10 Esempio assegno John W. Cowan Gale L. Cowan 123 E. 345th St, #2A New York, NY Consolidated Edison USD 65.75

11 The Chase Manhattan Bank 270 Park Avenue New York, NY AB903C93D8932F39D9F9EC123

12 Note esempio assegno tutto quello che sta tra start-tag e il corrispondente end-tag viene chiamato elemento gli elementi CHECK e MICR contengono altri elementi gli altri solo testo e possibile avere elementi misti

13 Attributi Gli elementi possono avere attributi Gli attributi possono avere valori Attributi e valori scritti nello start tag Elemento SIG ha attributo TYPE, con valore MD5.

14 Attributi Attributi: gli attributi sono coppie (attributo, valore) Esempio :

15 XML si autodocumenta Confronto con: CONSOLIDATED EDISON Contiene le stesse informazioni (eccetto firma), ma solo un programma e in grado di decifrarlo

16 Testo in chiaro I formati proprietari dei dati cambiano continuamente I dati del censimento USA scritti a mano del 1860 sono piu accessibili dei dati del 1960 su schede perfomate Il testo in chiaro non dipende da uno specifico programma per crearlo e editarlo

17 Document Type Definitions (DTDs) Descrivono gli elementi validi e che tipo di contenuto possono avere Descrivono gli attributi validi e i valori di default autodocumentazione

18 Esempio

19 Struttura del documento Elementi semplici: Le stringhe di caratteri sono indicate come #PCDATA (Parsed Character Data) Elementi composti

20 Definizione di elementi composti Persona* è una espressione regolare che vuol dire un qualsiasi numero di persone Altre espressioni regolari sono: – e+, una o più occorrenze – e?, zero o uno – e1|e2, alternanza – e1,e2, concatenazione

21 Attributi Doc XML Borsa Fendi 350 E possibile fare una dichiarazione dei tipi di attributi DTD

22 Definizione attributi #REQUIRED= obbligatorio #IMPLIED= opzionale Tipo CDATA= stringhe Nota: non ho modo di esprimere tipi interi, date, valuta nei DTD... è tutto genericamente CDATA

23 Parte del DTD per Check...

24 Definizione attributi ID, IDREF, IDREFS: il tipo ID indica che lattributo è un identificatore; il tipo IDREF indica che il valore dellattributo è un identicatore di un altro elemento; Il tipo IDREFS indica che il valore dellattributo è una lista di identificatori separati da spazi

25 Esempio DTD >

26 Esempio dati in documento XML Jane Doe John Doe Mary Smith Jack Smith /person>

27 Memorizzazione DTD Alternative: –riferimento a file –semplici DTD inseriti direttamente nel documento –repositories

28 Applicazioni Diverse visualizzazioni per le stesse informazioni – Le informazioni rappresentate da un documento XML possono essere rappresentate in forme diverse con diversi documenti XSL Integrazione dati – Dati provenienti da più sorgenti possono essere mappati su documenti XML che ne descrivono lo schema e integrati in un unico documento Integrazione di componenti – Componenti basati su tecnologie diverse possono comunicare tra loro attraverso protocolli ASCII descritti in XML

29 Applicazioni XML/EDI (electronic business transactions between companies) Workflow Management Wrapping Legacy Systems XHTML: ridefinizione di HTML in XML

30 Riepilogo Separare contenuto e presentazione Struttura di un documento Definizione della struttura Applicazioni


Scaricare ppt "XML Prof. Barbara Pernici Politecnico di Milano aggiornato 10/12/2002."

Presentazioni simili


Annunci Google