La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Paolo Ciccioli Claudia Kemper Pacheco Roma, 22 Ottobre 2006 Progetto CARBOITALY Modello GIS per la stima dellemissioni di BVOC dagli ecosistemi terrestri.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Paolo Ciccioli Claudia Kemper Pacheco Roma, 22 Ottobre 2006 Progetto CARBOITALY Modello GIS per la stima dellemissioni di BVOC dagli ecosistemi terrestri."— Transcript della presentazione:

1 Paolo Ciccioli Claudia Kemper Pacheco Roma, 22 Ottobre 2006 Progetto CARBOITALY Modello GIS per la stima dellemissioni di BVOC dagli ecosistemi terrestri italiani Istituto di Metodologie Chimiche (IMC)

2 Obiettivi 1. Sviluppare algoritmi emissivi tenendo conto dei fattori di stagionalità e delle condizioni fenologiche degli ecosistemi. 2. Classificare le specie vegetali in funzione dellemissione e degli algoritmi di dipendenza (L+T, T). 3. Spazializzare le specie vegetali combinando informazione fornite dalle mappe CORINE e dallInventario Nazionale delle Foreste. 4. Generare mappe giornaliere dellemissioni di BVOC specie specifica dagli ecosistemi terrestri italiani in ambiente GIS ad una risoluzione di 1km x 1km nel ambito del progetto CARBOITALY. I dati di input

3 Problemi Scorporazione delle mappe CORINE: 1) Riclassificazione delle mappe in funzione del meccanismo di emissioni delle piante. Es. Cerrete Farnetto Rovere Roverella Farnia E° ~ 0 E° ~ 60 E° ~ 50 2) Differenze nella superficie di copertura CORINE – Inventario Nazionale delle Foreste 3) Separazione delle mappe CORINE per regione (µg g(DW)-1 h-1)

4 Boschi di LATIFOGLIE Querce e altre latifoglie sempreverdi Querce e altre latifoglie sempreverdi Boschi misti a Prevalenza di altre latifoglie autoctone Boschi misti a Prevalenza di altre latifoglie autoctone Querce caducifoglie Castagno Faggio Boschi di CONIFERE Pini mediterranei e cipressi Pini oro-mediterranei e montani Pini oro-mediterranei e montani Boschi a prevalenza di Abeti Larice e/o pino cembro Larice e/o pino cembro

5 Boschi di LATIFOGLIE Sughera Sughera Leccio Leccio Querce e altre latifoglie sempreverdi Querce e altre latifoglie sempreverdi Cerrete Farnetto Fragno Vallonea Cerrete Farnetto Fragno Vallonea Rovere Roverella Farnia Rovere Roverella Farnia Frassino Frassino Carpino nero Carpino nero Boschi misti a Prevalenza di altre latifoglie autoctone Boschi misti a Prevalenza di altre latifoglie autoctone Querce caducifoglie

6 Boschi di LATIFOGLIE

7 Boschi di LATIFOGLIE

8 Boschi di LATIFOGLIE Boschi misti a prevalenza di altre latifoglie autoctone

9 Boschi di CONIFERE Pino domestico Pino domestico Abete bianco Abete bianco Abete rosso Abete rosso Boschi a prevalenza di Abeti Boschi a prevalenza di Abeti Pino nero e laricio Pino nero e laricio Pino silvestre Pino silvestre Pini oro- mediterranei e montani Pino marittimo Pino marittimo Pini mediterranei e cipressi Pini mediterranei e cipressi Pino daleppo Pino daleppo

10 Boschi di CONIFERE Pini mediterranei e cipressi

11 Boschi di CONIFERE Pini oro- mediterranei e montani

12 Boschi di CONIFERE Boschi a prevalenza di Abeti Boschi a prevalenza di Abeti

13 Flussi da Rovere, Roverella e Farnia [Isoprene] Algoritmo L+T. Aprile Totale Isoprene: ,1 (mg m-2 gg-1) Ottobre Totale Isoprene: ,4 (mg m-2 gg-1) Giugno Totale Isoprene: ,6 (mg m-2 gg-1) BOSCHI DI LATIFOGLIE

14 Flussi da Carpino nero [tr-b-Ocimene] Algoritmo L+T BOSCHI DI LATIFOGLIE Aprile (114 gd) Totale composto: 1.034,1 Totale Terpeni: 1.097,9 (mg m-2 gg-1) Ottobre (277 gd) Totale composto: 673,2 Totale Terpeni: 714,8 (mg m-2 gg-1) Giugno (181 gd) Totale composto: 7.871,9 Totale Terpeni: 8.666,8 (mg m-2 gg-1)

15 Flussi da Castagno [Sabinene] Algoritmo L+T BOSCHI DI LATIFOGLIE Aprile (116 gd) Totale composto: 1.215,1 Totale Terpeni: 1.609,7 (mg m-2 gg-1) Ottobre (278 gd) Totale composto: 905,4 Totale Terpeni: 1.230,5 (mg m-2 gg-1) Giugno (175 gd) Totale composto: ,9 Totale Terpeni: (mg m-2 gg-1)

16 Flussi da Pino Silvestre [a-Pinene] Algoritmo L+T BOSCHI DI CONIFERE Aprile (113 gd) Totale composto: 86,9 Totale Terpeni: 274,2 (mg m-2 gg-1) Ottobre (283 gd) Totale composto: 67,2 Totale Terpeni: 211,7 (mg m-2 gg-1) Giugno (181 gd) Totale composto: 410,4 Totale Terpeni: 1.371,9 (mg m-2 gg-1)

17 Specie stimati: LATIFOGLIE 1.-Quercus suber (sughera) 2.-Quercus ilex (leccio) 3.-Quercus petraea, quercus pubescens e quercus robur (rovere, roverella e farnia) 4.-Carpinus betulus (carpino nero) 5.-Castanea sativa (castagno) 6.-Fagus sylvativa (faggio) CONIFERE 7.-Pinus sylvestris (pino silvestre) 8.-Abies alba (abete bianco) 9.-Picea abies (abete rosso) 10.-Larix decidua, pinus cembra (larice, pino cembro) ARBORICOLTURA DA LEGNO 11.-Eucalitteti 12.-Pioppicoltura LATIFOGLIE 1.-Quercus cerris, quercus frainetto, quercus trojana e quercus macrolepis (cerrete, farnetto, fragno e vallonea) 2.-Fraxinus excelsior (frassino) CONIFERE 3.-Pino domestico (pinus pinea) 4.-Pino marittimo e daleppo (pinus pinaster e halapensis) 5.-Pinus nigra (pino nero) Specie per stimare: Stima giornaliera dellemissioni di BVOC. Anno 2006

18 Conclusioni Il modello utilizzato si è dimostrato affidabile per la stima dellemissioni di BVOC specie specifica dagli ecosistemi terrestri italiani. Si prevede di concludere il lavoro con la modellazione dellemissioni di BVOC e del sink di C associato per le specie rimanenti entro la fine del progetto. Lapproccio metodologico può essere fornito per la realizzazione di un inventario nazionale delle emissioni di BVOC dagli ecosistemi terrestri italiani. Resta da approfondire la problematica di alcuni ecosistemi complessi come le emissioni di gariga che possono variare ampliamente.

19 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Paolo Ciccioli Claudia Kemper Pacheco Roma, 22 Ottobre 2006 Progetto CARBOITALY Modello GIS per la stima dellemissioni di BVOC dagli ecosistemi terrestri."

Presentazioni simili


Annunci Google