La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 (16) La valutazione nello sviluppo (career development, Development Center, Coaching) Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dellOrganizzazione II.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 (16) La valutazione nello sviluppo (career development, Development Center, Coaching) Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dellOrganizzazione II."— Transcript della presentazione:

1 1 (16) La valutazione nello sviluppo (career development, Development Center, Coaching) Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dellOrganizzazione II anno - Laboratorio di Valutazione S. Dini A. A

2 2 (16) Lo sviluppo del business nelle organizzazioni dipende dalla gestione e dallo sviluppo delle competenze delle persone che vi operano

3 3 (16) Company Development Plan Individual Learning & Development Plans

4 4 (16) Individual Learning & Development Plans Competenze Potenzialità Motivazioni Fase di vita Company Development Plan Portafoglio di Competenze (censimento e needs) Job Opportunity Paths Open Position

5 5 (16) Il Development Center trova le sue radici nellAC ma se ne discosta perché promuove lo sviluppo salda la valutazione delle competenze con la conoscenza delle competenze di successo per il proprio ruolo professionale salda la valutazione delle competenze con la conoscenza delle competenze di successo per il proprio ruolo professionale salda lautodiagnosi e lautoconsapevolezza con il percorso personalizzato di sviluppo delle competenze deboli

6 6 (16) Obiettivi a breve termine maggiore consapevolezza dei propri comportamenti, abilità, competenze e compiti comprensione dellimpatto del proprio comportamento sui pari, collaboratori, superiori ampliamento della gamma di comportamenti utili per le attività future Obiettivi a medio termine maggiore comprensione e fiducia in sé come persona e nel ruolo costruzione di un piano di sviluppo individuale, come strumento per miglioramento continuo delle relazioni crescente consapevolezza dellimportanza dei feedback regolari

7 7 (16) Tipologie di Development Center 5 variabili Focus dellobiettivo/i (mix valutazione/sviluppo) Focus dellobiettivo/i (mix valutazione/sviluppo) Livello di coinvolgimento del partecipante Livello di coinvolgimento del partecipante (feedback, report, piano di azioni, valutazione) (feedback, report, piano di azioni, valutazione) Processo e valutatori (chi fa cosa e come) Processo e valutatori (chi fa cosa e come) Follow up/monitoraggio del piano di azioni Follow up/monitoraggio del piano di azioni Individuale o di gruppo Individuale o di gruppo

8 8 (16) Tipologie di Development Center Developmental Assessment Center Developmental Assessment Center Individual Developmental Assessment Individual Developmental Assessment Development Center General Mapping Development Center General Mapping Leadership Lab Leadership Lab Development Center focalizzati Development Center focalizzati Coaching Program Coaching Program Training Development Center Training Development Center

9 9 (16) Developmental Assessment Center centralità della valutazione il partecipante è coinvolto nel feedback nel feedback si condividono le dimensioni oggetto della valutazione e si approfondiscono i punti di forza e le aree di miglioramento il report può essere consegnato ai partecipanti i destinatari sono prevalentemente risorse sulle quali occorre definire investimenti di sviluppo

10 10 (16) obiettivo di valutazione e/o di sviluppo il feedback è un momento di scambio e confronto tra autodiagnosi e diagnosi dellassessor si definisce il piano di azione per lo sviluppo delle competenze deboli utilizzato dai partecipanti si può prevedere il follow up sulle successive fasi di implementazione del piano interventi ad hoc su specifiche esigenze del singolo Individual Developmental Assessment

11 11 (16) Development Center General Mapping lobiettivo è attrezzarsi in ambiente protetto a sviluppare competenze chiave connesse al ruolo e al successo dellorganizzazione e a rinforzare la propria employability la valutazione è un mezzo per acquisire consapevolezza e favorire lautosviluppo il setting di formazione si avvale della attrezzatura dellAC il feedback è linput al lavoro in aula e alla definizione del piano di azione di sviluppo competenze i destinatari prevalenti sono persone neo inserite nel ruolo

12 12 (16) Leadership Lab lobiettivo è innescare il processo di sviluppo di capacità manageriali in ambiente protetto la valutazione è un mezzo per acquisire consapevolezza e favorire lautosviluppo il setting di formazione (laboratorio di potenziamento) si avvale di esercizi in basket, valutazione 360° etc. il feedback è linput al lavoro in aula e alla definizione del piano di azioni di sviluppo competenze i destinatari prevalenti sono manager, neo manager

13 13 (16) lobiettivo è attrezzarsi in ambiente protetto a sviluppare specifiche competenze il setting di formazione (laboratorio di potenziamento) si avvale di simulazioni per sperimentarsi sulle specifiche competenze il focus è sullauto osservazione e sul feedback degli altri partecipanti Development Center focalizzati

14 14 (16) Coaching Program obiettivo: sviluppo autodiretto di competenze chiave connesse al ruolo e al successo dellorganizzazione il focus è sullallenamento personalizzato, il rapporto uno a uno con il coach e la costituzione di una community learning si alimenta dal monitoraggio dei progressi fatti e mancati (che fare, come fare, come monitorare) i destinatari sono i manager o i singoli in posizioni chiave con specifiche esigenze di sviluppo

15 15 (16) lobiettivo è responsabilizzare i partecipanti allautosviluppo massimo coinvolgimento dei partecipanti attraverso training su tutte le fasi del DC lassessor è trainer e facilitatore del processo di diagnosi i partecipanti sono essi stessi assessor e co- counselor sui piani di azione elaborati Training Development Center

16 16 (16) Fasi di processo Portafoglio competenze richieste Portafoglio competenze richieste (Training per losservazione delle competenze) (Training per losservazione delle competenze) Valutazione portafoglio competenze individuali Valutazione portafoglio competenze individuali Analisi del gap Analisi del gap Definizione obiettivi di sviluppo competenze Definizione obiettivi di sviluppo competenze Costruzione piano di azione Costruzione piano di azione Implementazione Implementazione Monitoraggio del piano/Follow up Monitoraggio del piano/Follow up


Scaricare ppt "1 (16) La valutazione nello sviluppo (career development, Development Center, Coaching) Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dellOrganizzazione II."

Presentazioni simili


Annunci Google