La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Valutazione delle emissioni di inquinanti dovute al traffico stradale Casi di studio Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Valutazione delle emissioni di inquinanti dovute al traffico stradale Casi di studio Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002."— Transcript della presentazione:

1 1 Valutazione delle emissioni di inquinanti dovute al traffico stradale Casi di studio Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Sergio NEGRO - Anna Maria ATZORI - Pier Paolo CARTOLANO U.O. Analisi Trasportistiche ed Ambientali - Area Pianificazione e Progettazione Fabio NUSSIO - Michela DE PALO U.O. Mobilità Sostenibile e Ambiente

2 2 Calcolo sperimentale delle emissioni di PTS associate ai ciclomotori Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Linterdizione dellanello ferroviario ai veicoli più inquinanti Casi di studio:

3 3 Definizione della composizione del parco veicoli del Comune di Roma nelle classi COPERT II Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Metodologia generale Stima dei flussi di traffico e delle velocità medie per ciascun arco della rete stradale in un determinato intervallo orario 42 kg di CO Calcolo delle emissioni inquinanti darco attraverso lapplicazione ai flussi e velocità di ogni arco dei fattori COPERT II Suddivisione del Territorio Comunale in zone omogenee e relativa stima delle emissioni inquinanti darea

4 4 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Linterdizione dellanello ferroviario ai veicoli più inquinanti LAnello Ferroviario Superficie di circa 44 Kmq; 6 Km di strade a scorrimento; 51 Km di strade interquartiere; 46 Km di strade interzonali; Le fasi di attuazione Dal 01/01/2002: interdizione alle autovetture a gasolio antecedenti la Direttiva 91/441/ECE Dal 30/06/2002: interdizione alle autovetture a benzina antecedenti la Direttiva 91/441/ECE Residenti al di fuori dellAnello Ferroviario Dal 31/12/2002: interdizione alle autovetture a benzina e a gasolio antecedenti la Direttiva 91/441/ECE Residenti allinterno dellAnello Ferroviario

5 5 Motocicli Extra-GRA Anello-GRA Anello Extra-GRA0,6%1,0%0,8%2,4% Anello-GRA0,4%3,4%3,8%7,6% Anello0,1%0,6%2,6%3,3% 1,1%5,0%7,2%13,3% Struttura della Domanda nello stato di fatto Pubblico Extra-GRA Anello-GRA Anello Extra-GRA1,3%3,0%5,5%9,8% Anello-GRA1,0%6,5%8,4%15,9% Anello0,2%1,6%3,5%5,3% 2,5%11,1%17,4%31,0% Distribuzione spaziale e modale degli spostamenti Lutilizzo dellautovettura privata diminuisce allinterno dellanello ferroviario Il Trasporto Pubblico è il più usato negli spostamenti con destinazione interna allanello ferroviario I motocicli sono maggiormente usati allinterno dellanello ferroviario (Centro Storico) Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Auto Extra-GRA Anello-GRA Anello Extra-GRA4,6%7,1%2,8%14,5% Anello-GRA4,7%18,4%7,6%30,7% Anello1,1%3,9%2,7%7,7% 10,4%29,4%13,1%52,9%

6 6 Obiettivi dello studio Obiettivi dello studio: Valutazione delle variazioni indotte dalle politiche, in termini di emissioni inquinanti, che tenga conto della zona di origine e/o di destinazione degli spostamenti e della tipologia di autovettura, in modo da variare la composizione del parco in funzione dellorigine/destinazione dello spostamento. Definizione di nuove Matrici di domanda su autovettura Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002

7 7 Composizione della Domanda nelle varie fasi attuative Definizione di 5 matrici di domanda Abilitate ZTL Solo Catalizzate Disabilitate ZTL Parco Completo Abilitate ZTL Parco Completo Interdette ZTL Solo Catalizzato Interdette Anello Non Catalizzate

8 8 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Ipotesi di base Per necessità gli utenti sostituiscono lautovettura per non cambiare abitudini Domanda di trasporto relativa agli spostamenti sistematici: ora di punta del mattino Composizione del parco veicoli del Comune di Roma omogenea sullintero territorio Ipotesi di base per la formulazione della nuova domanda Coloro che hanno come destinazione finale dello spostamento una zona allinterno dellanello ferroviario Necessità di effettuare lo spostamento

9 9 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 I risultati ottenuti - Stima del rinnovamento del parco Al 01/07/2002 il provvedimento potrebbe riguardare il 20% delle vetture sia benzina sia diesel non conformi alle direttive 91/441 ECE. Con lestensione delle limitazioni ai residenti allinterno dellAnello Ferroviario, il provvedimento potrebbe riguardare unulteriore 16% delle attuali vetture non conformi Attraverso la matrice di domanda dellora di punta del mattino e sotto le ipotesi precedenti è stato stimato che: Complessivamente il provvedimento al 1gennaio 2003 impedisce la circolazione allinterno dellAnello Ferroviario a autovetture e veicoli commerciali circa.

10 10 Stima del contributo emissivo - Ora di punta del mattino Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Il contributo emissivo nellora di punta del mattino Le emissioni di inquinanti sono state valutate in corrispondenza della sola ora di punto del mattino per auto e moto, ottenendo i seguenti risultati: 01/01/02 01/07/02 01/01/03 CO -2,3%-22%-30% VOC -2%-15%-20% NOx -5%-8%-14% PTScomb -25%-28%-31,4% Tali risultati devono tenere conto dellassenza del contributo dei veicoli commerciali e dei mezzi ATAC dei quali non si hanno a disposizione gli spostamenti nellora di punta del mattino.

11 11 Stima del contributo emissivo Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Percorrenza media di 100 km al giorno ed un totale di mezzi circolanti pari a S tima delle emissioni inquinanti riferibili ai Veicoli Commerciali Percentuale dei veicoli in ingresso allAnello Ferroviario rispetto al totale dei veicoli commerciali sia pari al 35%, Sono stati utilizzati dei coefficienti, specifici per ciascun inquinante, ricavabili dal rapporto delle stime effettuate sullintero territorio comunale sia per lora di punta che per lintera giornata (utilizzo di cinque differenti matrici orarie). Stima del contributo delle Autovetture Private e dei Motocicli Il contributo emissivo nellintera giornata Stima del contributo emissivo riferibile ai veicoli ATAC

12 12 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Stima delle variazione di emissioni inquinanti Riduzioni delle emissioni giornaliere di inquinanti: 01/01/02 01/01/03 CO-2% -22% VOC-2% -15% NOx-5% -9% PTScomb-13% -17% Ulteriori considerazioni: Le autovetture sono le principali "responsabili" delle emissioni di monossido di carbonio e di composti organici volatili (rispettivamente 80% e 55% circa); Ai ciclomotori è attribuibile il 35% circa delle emissioni di COV ( COPERT II); Il 15% circa dellemissione di PTS derivanti dai prodotti di combustione è attribuibile alle autovetture ( COPERT II); Il 20% circa dellemissione di PTS di combustione è attribuibile al Trasporto Pubblico su gomma ( COPERT II); Il 65% circa dellemissione di PTS derivanti dai prodotti di combustione è attribuibile ai Veicoli Commerciali ( COPERT II);

13 13 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Calcolo sperimentale delle emissioni di PTS dei ciclomotori METODOLOGIA Percentuale dei flussi su rete associabili ai ciclomotori pari a quella stimata per lanno 2000 ed uguale al 66% della flotta a due ruote; Stima delle percorrenze dei ciclomotori e motocicli sulla rete stradale attraverso lutilizzo di cinque matrici di domanda specifiche e di modelli di assegnazione ai minimi cammini(modelli di assegnazione che non risentono della congestione); Utilizzo dei fattori di emissione forniti dall'ENEA nel lavoro specialistico "Il contributo dei veicoli a due ruote all'inquinamento atmosferico in ambito urbano. Percentuale dei ciclomotori convenzionali sul totale ciclomotori pari al 93% e percentuale di EURO I pari al 7%; 2° CASO DI STUDIO: Calcolo sperimentale delle emissioni di PTS dei ciclomotori

14 14 Emissioni di PTS [kg] Punta del mattino Giorno feriale medio EURO I 0,715 Convenzionali 80,84549 Totale ciclomotori 81,55554 Risultati ottenuti Il 99% delle emissioni di particolato molecolare attribuibile ai prodotti di combustione dei ciclomotori è imputabile ai mezzi Convenzionali. Sono stati ottenuti i seguenti risultati :

15 15 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Risultati ottenuti

16 16 Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002 Rilettura dei dati ottenuti Il calcolo della riduzioni di emissioni di particolato conseguente allentrata in vigore del provvedimento di chiusura dellanello ferroviario è stato ripetuto prendendo in considerazione anche i fattori di emissione dello studio sperimentale di ENEA ottenendo i seguenti risultati le riduzioni delle emissioni giornaliere di PTS scenderebbero al 10%. Ed inoltre si avrebbe la seguente distribuzione dellemissione di PTS da combustione da trasporto stradale sulle diverse fonti: · autovetture il 10% circa; · veicoli commerciali 60% circa; · autobus del trasporto pubblico 15% circa; · ciclomotori 15% circa.


Scaricare ppt "1 Valutazione delle emissioni di inquinanti dovute al traffico stradale Casi di studio Expert Panel - Emissioni da Trasporto su Strada Roma 3 Luglio 2002."

Presentazioni simili


Annunci Google