La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza MACROECONOMIA Docente: Matteo Cervellati Ricevimento: martedì

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza MACROECONOMIA Docente: Matteo Cervellati Ricevimento: martedì"— Transcript della presentazione:

1 1 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza MACROECONOMIA Docente: Matteo Cervellati Ricevimento: martedì Studio L2 Morgagni Lezioni: Martedì 11-13, Mercoledì 11-13, Giovedì Tutor: Giorgio Chiovelli Ricevimento: giorno di lezione: nello studio L2 Studenti Lavoratori: vedi calendario web: MACROECONOMIA

2 2 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Informazioni Preliminari Struttura del Corso 25 Lezioni teoriche in tre parti 7/8 Lezioni ed applicazioni Esami intermedi (per studenti secondo anno): I: 21 marzo – Capitoli 1, 2, 3, 4 e 6 II: 16 aprile – Capitoli 7 e 8 III: 29 maggio – Capitoli 5, 9, 10, 11, 12 e 13 Esame Finale: Capitoli 14 e 15 A scelta in una delle tre date di giugno e luglio Esame di Recupero: Settembre ( su tutto il programma)

3 3 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Informazioni Preliminari Materiale e Riferimenti Libro di testo : N. Gregory Mankiw, Mark P. Taylor, Macroeconomia, Quinta edizione italiana, con CD-ROM, Bologna: Zanichelli, 2009 (o quarta edizione) Pagina web: Calendario Lezioni ed Orari Lucidi di Lezione: Sezione Materiale Avvisi

4 4 Materiale on-line Siti più importanti ai fini del nostro corso: Altro siti di interesse:

5 5 Outline del programma 1. Introduzione (capp. 1-2) 2. Leconomia nel lungo periodo (capp. 3-6) 3. La teoria della crescita economica (capp. 7-8) 4. Leconomia nel breve periodo (capp. 9-13) 5. La politica macroeconomica (capp )

6 6 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Informazioni Preliminari Statistiche sui Risultati desame

7 7 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Informazioni Preliminari Statistiche sui Risultati desame

8 8 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Capitolo 1 La macroeconomia come scienza

9 9 Il percorso Loggetto di studio della macroeconomia: Quali sono i problemi importanti? I modelli macroeconomici: Che cosa sono Come si usano A che cosa servono Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

10 10 Che cosè la macroeconomia E lo studio di domande molto interessanti: Perché alcuni paesi sono ricchi e altri poveri? Perché alcuni paesi crescono e altri ristagnano? Perché il nostro tenore di vita è enormemente migliore di quello dei nostri nonni? Perché periodicamente ci sono delle crisi? Perché alcune persone sono disoccupate? Perché cè inflazione e cosa la determina? Perché esistono delle banche centrali che decidono la politica monetaria? Perché leurozona è in crisi e leuro è a rischio? Cosè il debito pubblico e qual è il suo ruolo?

11 11 Che cosè la macroeconomia La macroeconomia che studierete in questo corso è meno astratta della microeconomia che avete studiato Quello che studierete in questo corso è la base per comprendere quello che sta succedendo nelle economie avanzate. Si tratta di processi estrema attualità.

12 12 Obiettivi del corso Capire e saper utilizzare la terminologia impiegata nei dibattiti a carattere economico (Pil, crescita, recessione, disoccupazione, inflazione, politica fiscale, politica monetaria, debito pubblico, spesa pubblica, produttività, tassi di cambio, importazioni, esportazioni) Saper riconoscere i meccanismi (o modelli) che legano i concetti macroeconomici e che sono impliciti negli argomenti di chi dibatte. Saper distinguere i buoni argomenti dai cattivi

13 13 Le variabili macroeconomiche e il benessere individuale Landamento macroeconomico incide direttamente sul benessere degli individui Esempi Disoccupazione Tassi di interesse Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

14 14 Le variabili macroeconomiche e il benessere individuale Alcuni dati: Disoccupazione Se la produzione (PIL) cresce del 5% la disoccupazione si riduce in media dell1% e in Italia per ogni punto percentuale di crescita persone in più avrebbero un lavoro. La crescita della produzione in Italia negli ultimi anni è inferiore all1% Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

15 15 Le variabili macroeconomiche e il benessere individuale Alcuni dati: Tassi di interesse Se il tasso di interesse è al 7,25% il pagamento annuo su un mutuo di euro a 30 anni è pari a euro. Se il tasso cresce dello 0,5% fino a 7,75% è necessario pagare 1000 euro in più allanno quindi lacquisto di una casa costerà circa euro in più. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

16 16 Analisi di un caso Landamento delleconomia dellItalia e degli Stati Uniti Analisi grafica dellandamento nel tempo di prodotto interno lordo (PIL) inflazione disoccupazione in Italia e negli Stati Uniti Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

17 17 Analisi di un caso PIL reale pro capite nelleconomia degli Stati Uniti Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

18 18 Analisi di un caso PIL reale in Italia, Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

19 19 Analisi di un caso Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

20 20 Analisi di un caso Tasso di inflazione negli Stati Uniti Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

21 21 Analisi di un caso Tasso di inflazione in Italia: Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

22 22 Analisi di un caso

23 23 Analisi di un caso Tasso di disoccupazione negli Stati Uniti Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

24 24 Analisi di un caso Tasso di disoccupazione in Italia: Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

25 25 Analisi di un caso Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

26 26 Crescita PIL: Macro Aree

27 27 Crescita PIL: Europa

28 28 Tasso di crescita del Pil,

29 29 12 luglio 2012 Circa 850mila in piu rispetto al 2008

30 30

31 31 29 marzo 2011

32 32

33 33

34 34 Produttivita e salari in Italia

35 35 5 settembre 2011

36 36 18 luglio 2011

37 37 6 settembre 2012

38 38 12 agosto 2010

39 39 Il prezzo del petrolio : gennaio 1970 – agosto 212

40 40 Crescita nel mondo oggi (2011) Source: Filippo Taddei

41 41 Analisi di un caso Landamento delleconomia dellItalia e degli Stati Uniti Relazione INVERSA tra produzione e disoccupazione (Legge di Okun) Relazione INVERSA tra disoccupazione ed inflazione (Curva di Phillips) Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

42 42 I modelli economici Sono rappresentazioni stilizzate che rappresentano una realtà complessa. Un modello economico è un esercizio di analisi logica di un problema fatto a partire dallosservazione della realtà. Come in una cartina stradale vengono mantenuti solo gli elementi essenziali. Hanno lobiettivo di: comprendere il funzionamento delleconomia predisporre politiche per migliorare lefficienza economica e il benessere degli individui identificare le relazioni tra le variabili economiche Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

43 43 Un semplice modello di domanda e offerta Esempio: Il mercato delle auto Obiettivo del modello = Problema che si intende studiare: Determinare il prezzo e la quantità del mercato Ipotesi di base = elementi essenziali: 1) Il mercato è concorrenziale: ogni compratore e venditore è piccolo rispetto al mercato e non può scegliere il prezzo. 2) La quantità e il prezzo vengono determinati dallequilibrio tra domanda e offerta. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

44 44 Un semplice modello di domanda e offerta Esempio: Il mercato delle auto Variabili economiche di interesse: P = prezzo Q D = quantità domandata Q O = quantità offerta Y = reddito aggregato P m = prezzo del petrolio (fattore di produzione) Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

45 45 Le funzioni matematiche Per esprimere le relazioni tra le variabili Funzione generica. Indica soltanto una generica relazione tra le variabili : Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Funzione specifica. Indica una precisa relazione quantitativa

46 46 Funzione di domanda Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Q Quantità P Prezzo La curva di domanda esprime una relazione negativa tra quantità e prezzo (date tutte le altre variabili) Q D = D (P,Y) Domanda

47 47 Funzione di offerta Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Q Quantità P Prezzo Offerta La curva di offerta esprima una relazione positiva tra quantità e prezzi date tutte le altre variabili Q O = O(P, P m )

48 48 Variabili endogene ed esogene Le variabili endogene vengono determinate dal modello (equilibrio) dato il valore delle variabili esogene. Il valore delle variabili esogene viene, al contrario, determinato fuori dal modello e viene preso per dato (variabili non controllabili). Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Variabili eso gene Modello Variabili endo gene

49 49 Variabili endogene ed esogene Le variabili sono endogene o esogene a seconda del problema (modello) che si sta studiando. Nel modello di domanda e offerta di pizza : Endogene: P, Q Esogene: Y, P m Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

50 50 Equilibrio di mercato Determinazione delle variabili endogene Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Q Quantità P Prezzo Domanda Offerta P Q Lequilibrio del modello è individuato dallintersezione tra curva di domanda e offerta Al prezzo di equilibrio la quantità domandata e offerta sono uguali: market clearing

51 51 Effetti di un cambiamento delle esogene Un aumento del reddito Capitolo 1: La macroeconomia come scienza Q Quantità P Prezzo D O Un aumento del reddito (esogena) Y comporta un aumento della domanda di auto per ogni livello di prezzo. … e il prezzo e quantità di equilibrio (endogene) aumentano D P2P2 Q2Q2 la curva di domanda si sposta verso lalto P Q

52 52 Effetti di un cambiamento delle esogene Un aumento del prezzo del petrolio Capitolo 1: La macroeconomia come scienza O Un aumento del prezzo di un fattore (esogeno) P m riduce lofferta di auto per ogni livello di prezzo. …e le endogene: il prezzo aumenta e la quantità diminuisce D O P2P2 Q2Q2 P Prezzo Q Quantità La curva di offerta si sposta verso lalto. P Q

53 53 Diversi modelli per studiare diversi problemi Un modello spiega il comportamento delle variabili endogene in relazione alle esogene. Problemi diversi richiedono modelli diversi (ovvero non tutte le variabili possono essere endogene). Il modello di domanda e offerta determina leffetto su prezzo e quantità di equilibrio in seguito a una variazione del reddito e del prezzo dei fattori. Ma se vogliamo sapere perché il prezzo dei fattori è cambiato o perché il reddito subisca variazioni … è necessario utilizzare un modello in cui queste variabili siano endogene Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

54 54 Lutilizzo dei modelli economici Per ogni modello è importante comprendere: Le domande: a cui il modello cerca di rispondere Identificare le variabili endogene: variabili che sono spiegate dal modello Comprendere le ipotesi di base: ipotesi che identificano gli elementi essenziali del problema. Alcuni problemi non possono essere spiegati dal modello e sono identificati dalle variabili esogene. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

55 55 Lutilizzo dei modelli economici Per studiare qualsiasi fenomeno è necessario utilizzare un modello appropriato. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

56 56 Il funzionamento dei mercati I prezzi: flessibili vs vischiosi Nel breve periodo i prezzi cambiano lentamente in risposta ai disequilibri dei mercati (differenze tra domanda e offerta). I salari sono fissati per contratto e non cambiano istantaneamente I listini prezzi non cambiano anche per lunghi periodi Nella realtà i prezzi non si aggiustano istantaneamente per rendere uguali domanda e offerta. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

57 57 Il funzionamento dei mercati I prezzi: flessibili vs vischiosi Fino a quando i prezzi non variano in risposta a cambiamenti delle variabili esogene, i mercati non sono in equilibrio (no market clearing). Quindi possiamo osservare: Disoccupazione (eccesso di offerta di lavoro) Le imprese non vendono tutto il prodotto (eccesso di offerta di beni e servizi) Nel lungo periodo vale lipotesi di equilibrio dei mercati (market clearing). I prezzi sono flessibili, non esistono frizioni e le risorse disponibili sono pienamente impiegate. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

58 58 Logica del corso Loggetto della macroeconomia: Come funziona il sistema macroeconomico. Come si misurano e cosa significano le variabili macroeconomiche. Il modello della macroeconomia (chiusa e aperta) se non esistono impedimenti alla variazione dei prezzi Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

59 59 Logica del corso La produzione di ricchezza nel lungo periodo: Che cosa permette ai paesi di produrre sempre di più? Perché molti paesi sono poveri? Quali politiche per favorirne lo sviluppo? I paesi poveri: sempre più vicini o sempre più distanti da quelli ricchi? Quali assetti politici e istituzionali appaiono appropriati? Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

60 60 Logica del corso Il funzionamento delleconomia nel breve periodo: Domanda e offerta aggregate La moneta La disoccupazione Equilibrio macroeconomico Perturbazioni dellequilibrio: shock di domanda e offerta Lintervento del governo: le politiche pubbliche La stabilizzazione Il debito pubblico Capitolo 1: La macroeconomia come scienza

61 61 In sintesi La macroeconomia studia il funzionamento generale del sistema economico, in particolare: Crescita di reddito e ricchezza Il cambiamento nel livello dei prezzi La sottoccupazione delle risorse I macroeconomisti cercano di capire il funzionamento delleconomia e di proporre politiche economiche per migliorarlo Vengono utilizzati diversi modelli per studiare diversi problemi. Capitolo 1: La macroeconomia come scienza


Scaricare ppt "1 Capitolo 1: La macroeconomia come scienza MACROECONOMIA Docente: Matteo Cervellati Ricevimento: martedì"

Presentazioni simili


Annunci Google