La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 BCG_DSS Black Canyon of the Gunnison Decision Support System È un programma EXCEL fornito di macro che, una volta dati come input i flussi giornalieri.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 BCG_DSS Black Canyon of the Gunnison Decision Support System È un programma EXCEL fornito di macro che, una volta dati come input i flussi giornalieri."— Transcript della presentazione:

1 1 BCG_DSS Black Canyon of the Gunnison Decision Support System È un programma EXCEL fornito di macro che, una volta dati come input i flussi giornalieri del Gunnison River, calcola degli indicatori rappresentanti caratteristiche e processi propri dellarea del Black Canyon of the Gunnison National Park. Il Sito cui è reperibile il software è: Tale software, disponibile per uso pubblico, è stato sviluppato dagli scienziati del Fort Collins Science Center dell USGS (U.S. Geological Survey) come importante strumento di gestione delle risorse naturali. Gli autoria guida alluso per gli utenti sono. Gli autori della guida alluso per gli utenti sono Gregor T. Auble, Mark Wondzell e Colin Talbert. Per lutilizzo il sistema richiede Windows XP o Vista e Microsoft EXCEL 2003 o Struttura: Il sistema mette a confronto almeno otto alternative di gestione di flusso del Gunnison River dove ciascuna alternativa è rappresentata da una sequenza giornaliera di dati per la durata di almeno 20 anni consecutivi. Obiettivi: Tale sistema decisionale intende mostrare varie alternative di flussi simulati in base ad una vasta serie di dati e valutarne la relativa desiderabilità al fine di rispettare le risorse naturali. Tale sistema decisionale intende mostrare varie alternative di flussi simulati in base ad una vasta serie di dati e valutarne la relativa desiderabilità al fine di rispettare le risorse naturali. Poiché i diversi utenti del modello possono prendere differenti decisioni valutando limportanza di un indicatore rispetto ad un altro o valorizzando maggiormente certi aspetti del sistema, lobiettivo del BCG_DSS non consiste nel prendere tale decisione, bensì nel ridurre la complessità delle informazioni e nel concentrare lattenzione sui compromessi della decisione stessa. Poiché i diversi utenti del modello possono prendere differenti decisioni valutando limportanza di un indicatore rispetto ad un altro o valorizzando maggiormente certi aspetti del sistema, lobiettivo del BCG_DSS non consiste nel prendere tale decisione, bensì nel ridurre la complessità delle informazioni e nel concentrare lattenzione sui compromessi della decisione stessa. Vittoria Paramithiotti

2 2 Area di interesse Il Black Canyon of the Gunnison National Park si trova lungo il Gunnison River in Colorado. Esistono tre dighe (Blue Mesa, Morrow Point e Crystal), conosciute col nome di Aspinall Unit, che regolano il flusso nel Black Canyon attenuando i picchi primaverili e aumentando i bassi flussi di fine estate. I flussi vengono deviati grazie al Gunnison tunnel lungo 6 miglia e capace di deviare fino a 1300 ft³/s dacqua.

3 3 I tre tipi di input del sistema Questi sono gli 8 esempi di alternative offerte dal software: Hgage_ Hgage_ Hgage_ HabvTun_ BRnoAction BRaltA BRaltB BRaltC Le prime tre sono dati di flusso giornaliero del Gunnison River sotto il Gunnison Tunnel. La quarta è una combinazione di misurazioni sopra e sotto il Gunnison Tunnel. Infine le ultime 4 sono descritte nel Draft Environmental Impact Statement for Aspinall Unit Operations del 2009.

4 4 I tre tipi di Input del sistema Nel foglio EXCEL di Input Scenario Specification lutente specifica quali sono i dati dingresso per ciascun scenario e le possibili alternative di gestione del flusso. Esistono tre tipi di input, il primo riguardante i dati idrologici e i restanti riguardanti la richiesta dacqua e utili ad individuare alcuni elementi del National Park Service (NPS) water right: The daily hydrologic data (gli unici necessari allesecuzione del sistema). Ogni alternativa di regime di flusso è infatti rappresentata da una sequenza di dati giornalieri (espressi in ft³/s) per almeno 20 anni consecutivi. Le registrazioni di flusso devono iniziare il 1° gennaio e terminare il 31 dicembre ed essere complete per ogni anno. The daily hydrologic data (gli unici necessari allesecuzione del sistema). Ogni alternativa di regime di flusso è infatti rappresentata da una sequenza di dati giornalieri (espressi in ft³/s) per almeno 20 anni consecutivi. Le registrazioni di flusso devono iniziare il 1° gennaio e terminare il 31 dicembre ed essere complete per ogni anno. I dati annuali riguardanti lafflusso dacqua al bacino della diga Blue Mesa non regolato dal 1° aprile al 31 luglio. Tale quantità ben rappresenta la variabilità annuale della domanda dacqua ed è utilizzata per la simulazione ed il funzionamento delle strutture dellAspinall Unit. I dati annuali riguardanti lafflusso dacqua al bacino della diga Blue Mesa non regolato dal 1° aprile al 31 luglio. Tale quantità ben rappresenta la variabilità annuale della domanda dacqua ed è utilizzata per la simulazione ed il funzionamento delle strutture dellAspinall Unit. I dati inerenti al deposito (misurato in acre-feet) nel bacino del Blue Mesa il 31 dicembre dellanno precedente. Il valore limite del deposito nel Blue Mesa è di acre-feet. In condizioni di possibile siccità, determinata dai dati di afflusso al Blue Mesa, gli approvvigionamenti nel NPS water right non vengono applicati se il deposito nel bacino supera i acre-feet il 31 dicembre dellanno precedente. I dati inerenti al deposito (misurato in acre-feet) nel bacino del Blue Mesa il 31 dicembre dellanno precedente. Il valore limite del deposito nel Blue Mesa è di acre-feet. In condizioni di possibile siccità, determinata dai dati di afflusso al Blue Mesa, gli approvvigionamenti nel NPS water right non vengono applicati se il deposito nel bacino supera i acre-feet il 31 dicembre dellanno precedente. Conversione delle unità di misura utilizzate nei dati: 1 foot (ft) = meter (m) 1 foot (ft) = meter (m) 1 acre = 4047 square meter (m²) 1 acre = 4047 square meter (m²) 1 cubic foot (ft³) = cubic meter (m³) 1 cubic foot (ft³) = cubic meter (m³)

5 5 Indicatori del sistema Le relazioni quantitative tra i regimi di flusso e le risposte fisiche e biologiche dei sistemi fluviali sono complesse e gli indicatori possono non rappresentarle in modo perfetto. Poiché lo scopo è quello di bilanciare la semplificazione dei dati assunti e lottenimento di un risultato troppo semplificato per essere adattato alla realtà, la soluzione del BCG_DSS produce una serie di indicatori raggruppati in alcune aree di interesse di risorse naturali. Box Elder Clearing: Box Elder Clearing: Vengono stimati due indicatori: Percentage of Bottomland Cleared Percentage of Bottomland Cleared Percentage of Bottomland Cleared by Scour Percentage of Bottomland Cleared by Scour Le tavole dei parametri dei terreni dei fondali definiscono lo scarico di inondazione ed il flusso che produce una più che critica sollecitazione di taglio al terreno. Questa tipologia di grafico mostra lintervallo dei valori dellindicatore allestremo superiore e inferiore della linea sottile, il 10% e il 90% agli estremi del rettangolo ed il valore medio con una linea orizzontale dentro al rettangolo stesso.

6 6 Plant Communities: Plant Communities: La distribuzione delle comunità in differenti classi di durata dellinondazione è stata usata per predirne la distribuzione sui fondali sotto diversi regimi di flusso. Percentage of Bottomland in Community types (Aquatic, Hydric, Mesic, Xeric) Percentage of Bottomland in Community types (Aquatic, Hydric, Mesic, Xeric) Tali percentuali sono rappresentate con grafici di questo tipo per ciascuna alternativa di flusso: in questi grafici vengono confrontate in questi grafici vengono confrontate lH1934 e lAbT1934. lH1934 e lAbT1934. Trout Fry Habitat: Trout Fry Habitat: Rainbow Trout Fry Habitat Rainbow Trout Fry Habitat Brown Trout Fry Habitat Brown Trout Fry Habitat ( in ascissa: alternative di flusso; in ordinata: ft² per 1000 ft di fiume) ( in ascissa: alternative di flusso; in ordinata: ft² per 1000 ft di fiume)

7 7 Sediment Mobilitation: Sediment Mobilitation: Le dinamiche dei sedimenti sono complesse funzioni della grandezza e della durata dei flussi dotati di diverse capacità di trasporto di particelle con vari diametri. In questo sistema si usano tre indicatori in corrispondenza di tre classi di diametro: Annual Percentage of River Mobilized for D 16 Particle size Annual Percentage of River Mobilized for D 16 Particle size Annual Percentage of River Mobilized for D 50 Particle size Annual Percentage of River Mobilized for D 50 Particle size Annual Percentage of River Mobilized for D 84 Particle size Annual Percentage of River Mobilized for D 84 Particle size Questa tipologia di grafico calcola le percentuali annuali dei tratti di fiume mobilizzati in riferimento alle diverse alternative di gestione di flusso ed al diametro delle particelle. Tale altra tipologia di grafico mostra la frazione annuale del tratto di fiume mobilizzato prendendo il D 84 come riferimento. c.f.s. = m³/s c.f.s. = m³/s

8 8 National Park Service Water Right National Park Service Water Right È un legge di flusso espresso in ft³/s (c.f.s) ed ha tre componenti di base: Minimum Flow Minimum Flow May-June Peak Flow May-June Peak Flow Shoulder Flow Shoulder Flow In questo grafico il sistema mostra le percentuali di anni per ogni alternativa per cui è soddisfatto il Minimum Flow Water Right. In questo secondo grafico (ascisse:tempo in anni; ordinate: flusso in ft³/s), per lalternativa H1934, le linee rosse rappresentano linsufficienza di flusso osservato rispetto al National Park service water right. Nel terzo grafico si può confrontare lalternativa H1975, dove le linee nere rappresentano leccesso di flusso osservato rispetto al NPS water right. Hydrologic indicators Hydrologic indicators Daily Flow constancy Daily Flow constancy Annual Minimum/Mean/Maximum/14-day Maximum Daily discharge Annual Minimum/Mean/Maximum/14-day Maximum Daily discharge Coefficient of Variation of Monthly Discharge within Years Coefficient of Variation of Monthly Discharge within Years Infine lutilizzo del software, che risulta semplice, richiede una vasta quantità di dati ma assolve bene il compito di chiarificare, tramite i propri indicatori, gli effetti dei vari flussi su un ambiente naturale che si vuole salvaguardare.


Scaricare ppt "1 BCG_DSS Black Canyon of the Gunnison Decision Support System È un programma EXCEL fornito di macro che, una volta dati come input i flussi giornalieri."

Presentazioni simili


Annunci Google