La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 MISURE DI VIBRAZIONI. 2 RUMORERUMORE CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE)CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE) FATICAFATICA CHE COSA SONO LE VIBRAZIONI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 MISURE DI VIBRAZIONI. 2 RUMORERUMORE CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE)CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE) FATICAFATICA CHE COSA SONO LE VIBRAZIONI."— Transcript della presentazione:

1 1 MISURE DI VIBRAZIONI

2 2 RUMORERUMORE CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE)CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE) FATICAFATICA CHE COSA SONO LE VIBRAZIONI

3 3 CHE COSA SI MISURA

4 4 SPOSTAMENTO (m)SPOSTAMENTO (m) VELOCITA (m/s)VELOCITA (m/s) ACCELERAZIONE(m/s 2 o g)ACCELERAZIONE(m/s 2 o g) 1 g = 9,81 m/s 2 1 g = 9,81 m/s 2

5 5 DIFFERENZE TRA LA MISURA DI SPOSTAMENTO VELOCITA ED ACCELERAZIONE

6 6 SPOSTAMENTO VELOCITA ACCELERAZIONE

7 7

8 8 SPOSTAMENTO FUNE DI CONTATTO [s] [mm]

9 9 ACCELERAZIONE FUNE DI CONTATTO 0 20,5 11,5 [s] [ms -2 ]

10 10 I trasduttori forniscono segnali nel dominio del tempoI trasduttori forniscono segnali nel dominio del tempo il contenuto di informazioni e lo stesso MISURE DI VIBRAZIONI f fampiezzafase ANALISIFOURIER t DOMINIO DEL TEMPO DOMINIO DELLE FREQUENZE

11 11 SCALE LOGARITMICHE MOLTO DIFFUSE NELLA PRATICA DI MISURASCALE LOGARITMICHE MOLTO DIFFUSE NELLA PRATICA DI MISURA LIVELLO DI VIBRAZIONE ESPRESSO IN dBLIVELLO DI VIBRAZIONE ESPRESSO IN dB –a = livello attuale –a rif = livello di riferimento dB a a rif log

12 12 Norme ISO/DIN Norme ISO/DIN VALORI DI RIFERIMENTO quantitàdefinizione liv. riferimento livello di accelerazione livello di velocità livello di forza L a =20 log 10 (a/a 0 ) dB L v =20 log 10 (v/v 0 ) dB L F =20 log 10 (F/F 0 ) dB a 0 =10 -6 m/s 2 v 0 =10 -9 m/s F 0 =10 -6 N

13 13 Evidenzia armoniche deboli che verrebbero mascherate dalla presenza di armoniche fortiEvidenzia armoniche deboli che verrebbero mascherate dalla presenza di armoniche forti Comprime le scale (viene data la stessa risoluzione percentuale sullintero grafico)Comprime le scale (viene data la stessa risoluzione percentuale sullintero grafico) VANTAGGI

14 14 SPETTRO LINEARE E SPETTRO LOGARITMICO

15 15 TESTS DI VIBRAZIONITESTS DI VIBRAZIONI MONITORAGGIO E DIAGNOSTICAMONITORAGGIO E DIAGNOSTICA VIBRAZIONI TRASMESSE ALLUOMOVIBRAZIONI TRASMESSE ALLUOMO QUANDO SI MISURANO LE VIBRAZIONI

16 16 Nellambito di un progetto, per verifiche intermedie o su prototipo, occorrono misure sia di grandezze statiche che dinamiche:Nellambito di un progetto, per verifiche intermedie o su prototipo, occorrono misure sia di grandezze statiche che dinamiche: –Identificazione del comportamento dinamico di una struttura –Analisi modale ed indentificazione di parametri Verifiche imposte secondo le normative vigentiVerifiche imposte secondo le normative vigenti TEST DI VIBRAZIONI

17 17 MONITORAGGIO E DIAGNOSTICA definizione delle condizioni di buon funzionamento e della regione di accettabilitadefinizione delle condizioni di buon funzionamento e della regione di accettabilita monitoraggio durante leserciziomonitoraggio durante lesercizio riconoscimento delle cause di malfunzionamenti al loro nascere, quando la rottura e associata a costi elevatiriconoscimento delle cause di malfunzionamenti al loro nascere, quando la rottura e associata a costi elevati

18 k 1 k 10 k 100 k rpm Spostamento pk-pk [ m] 15.0mm/s 7.5mm/s 3.8mm/s 2.0mm/s 1.0 mm/s 0.5mm/s 0.25mm/s 0.125mm/s Monitoraggio e Diagnostica, normative: vibrazioni ammissibili ai supporti (spostamento e/o velocità di vibrazione) in funzione della velocità di rotazione della macchina General Machinery Criterion Chart

19 19 vibrazioni rotaia rumore trasmesso per via aerea vibrazioni della fondazione rumore irradiato dalle pareti e dai solai onde superficiali onde di taglio onde di pressione cammino di propagazione delle vibrazioni VIBRAZIONI TRASMESSE ALLUOMO: ESEMPI

20 20 Luomo, nei confronti delle vibrazioni, si comporta come un filtro, con una sua funzione di trasferimento, che abbatte od amplifica i contenuti armonici a certe frequenze. 20

21 21 VIBRAZIONI TRASMESSE ALLUOMO FREQUENZA [Hz] longitudinale trasversale

22 22 VIBRAZIONI TRASMESSE ALLUOMO longitudinale trasversale

23 23 DIFFERENZE TRA LA MISURA DI SPOSTAMENTO VELOCITA ED ACCELERAZIONE

24 24 SPOSTAMENTO VELOCITA ACCELERAZIONE E riportato un segnale di vibrazione che, in termini di velocità di vibrazione, è pressochè costante con la frequenza. Sono evidenziati i conseguenti andamenti del segnale in termini di spostamento e accelerazione. A frequenze basse è più conveniente misurare in termini di spostamento (segnale più consistente). A frequenze elevate è più semplice misurare laccelerazione.

25 25 DERIVAZIONE Loperazione di derivazione comporta laggiunta di 90 º alle fasi SPOSTAMENTO VELOCITA A 1 n i n i A 1 A i A n xixixixi i A i cost i xAsin t i i i

26 26 DERIVAZIONE i xixixixi VELOCITA ACCELERAZIONE AiAiAiAicost i i 1 n i A 1 A i A n Asin t i i 2 xixixixi.. 1 n i A 1 2 A n 2 A i 2 Loperazione di derivazione comporta laggiunta di 90 º alle fasi

27 27 DERIVAZIONE VELOCITA ACCELERAZIONE 1 n i A 1 A i A n A 1 n i xixixixi AiAiAiAisint i. xixixixi AiAiAiAit i icos.. Loperazione di derivazione comporta laggiunta di 90 º alle fasi 27

28 28 Loperazione di integrazione comporta la sottrazione di 90 º alle fasi INTEGRAZIONE xixixixi AiAiAiAi t i icos VELOCITA SPOSTAMENTO A 1 n i n i xixixixi AiAiAiAisint i. A n / A i / A 1 /

29 29 Loperazione di derivazione comporta laggiunta di 90 º alle fasi VELOCITA ACCELERAZIONE DERIVAZIONE A 1 n i..... xixixixi AiAiAiAisint i. xixixixi AiAiAiAit i icos.. A 1 A i A n 1 n i..... A n / A i / A 1 / 1 n i..... xixixixi AiAiAiAi t i icos SPOSTAMENTO INTEGRAZIONE Loperazione di integrazione comporta la sottrazione di 90 º alle fasi

30 30 necessita di misura assoluta o relativanecessita di misura assoluta o relativa banda passantebanda passante effetto di caricoeffetto di carico sensibilitasensibilita FATTORI CHE INFLUENZANO LA SCELTA


Scaricare ppt "1 MISURE DI VIBRAZIONI. 2 RUMORERUMORE CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE)CARICHI DINAMICI (VELOCITA CRITICHE) FATICAFATICA CHE COSA SONO LE VIBRAZIONI."

Presentazioni simili


Annunci Google