La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Elasticità Lelasticità della domanda al prezzo misura la reattività della domanda al prezzo Lelasticità è il prodotto di due componenti a)la derivata della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Elasticità Lelasticità della domanda al prezzo misura la reattività della domanda al prezzo Lelasticità è il prodotto di due componenti a)la derivata della."— Transcript della presentazione:

1 Elasticità Lelasticità della domanda al prezzo misura la reattività della domanda al prezzo Lelasticità è il prodotto di due componenti a)la derivata della funzione di domanda, (sempre negativa per i beni non di Giffen) b)il rapporto fra prezzo e quantità (positivo) per variazioni infinitesime è sempre negativa e generalmente si considera solo il valore assoluto

2 Elasticità Funzione di domanda rigida o poco elastica La quantità domandata reagisce poco al prezzo Funzione di domanda con elasticità unitaria La quantità domandata reagisce proporzionalmente al prezzo Funzione di domanda elastica o con elasticita elevata La quantità domandata è molto reattiva al prezzo

3 Due esempi p q D Il prezzo aumenta del 20% … e la quantità domandata diminuisce del 10% 1.20 q p D Il prezzo aumenta del 20% … e la quantità domandata diminuisce del 40% Elasticità = -1/2 Domanda Inelastica Elasticità = - 2 Domanda Elastica

4 Due esempi Elasticità = -1/2 Domanda Inelastica Elasticità = - 2 Domanda Elastica La spesa totale per lacquisto di un bene sarà uguale al Prodotto fra la quantità acquistata e il prezzo pagato ST= PQ Δ ST = ST(p=1.2) - ST(p=1) Δ ST = = 80 Δ ST = ST(p=1.2) - ST(p=1) Δ ST = = La spesa totale aumenta La spesa totale diminuisce

5 Come varia la spesa totale se varia il prezzo. Calcoliamo la derivata della spesa totale rispetto al prezzo: Quindi la spesa totale aumenta allaumentare del prezzo se e solo se ovvero se la funzione di domanda è elastica, allora l effetto quantit à è elevato e l effetto prezzo sovrasta l effetto prezzo. Elasticità e Spesa totale La spesa totale per lacquisto di un bene sarà uguale al Prodotto fra la quantità acquistata e il prezzo pagato ST= PQ ovvero se la funzione di domanda è rigida, allora leffetto quantità è modesto e leffetto prezzo domina. Al contrario ST diminuisce allaumentare del prezzo se e solo se

6 1.Esistenza di beni sostituti In generale il valore assoluto dellelasticità crescerà allaumentare della disponibilità di prodotti sostitutivi Leffetto della variazione del prezzo sarà tanto maggiore quanto maggiore sarà leffetto sostituzione, leffetto sostituzione sarà tanto maggiore quanto più sarà facile sostituire il bene 2.Quota della spesa totale del consumatore In generale, quanto è più piccola la quota della spesa complessiva destinata ad un certo bene, tanto meno elastica sarà la domanda. Leffetto della variazione del prezzo sarà tanto maggiore quanto maggiore sarà leffetto reddito I ricchi ceteris paribus mostrano una elasticità più bassa Determinanti dellElasticità P Effetto Sostituzione Effetto Reddito Bene normale Bene Inferiore Q Q Q

7 3.Segno delleffetto reddito In generale, a parità delle altre condizioni un bene normale avrà una elasticità più elevata rispetto ad un bene inferiore. Leffetto della variazione del prezzo sarà minore se il bene è inferiore perché leffetto reddito in parte compensa leffetto sostituzione 4.Tempo In generale, a parità delle altre condizioni lelasticità della domanda al prezzo tende ad essere maggiore nel lungo periodo che nel breve periodo. Nel tempo è più facile trovare beni sostituti Determinanti dellElasticità P Effetto Sostituzione Effetto Reddito Bene normale Bene Inferiore Q Q Q

8 Elasticità domande lineari Per la maggior parte delle funzioni di domanda lelasticità è puntuale ovvero varia lungo la curva p Q D parte inelastica: η < 1 Domande Lineari Q= 0 η P = 0 η = 0 Elasticità pari a uno parte elastica: η > 1

9 Elasticità domande lineari Domande Lineari η=-1 nel punto mediano della retta p Q D a/b a/2b a a/2 Se sostituiamo i valori di p e Q nel punto mediano della retta

10 Eccezioni: funzioni di domanda ad elasticità costante Domanda perfettamente inelastica η = 0; Bene necessario Domanda perfettamente elastica η = ; Esistono sostituti prefetti p q D p q D

11 Eccezioni: funzioni di domanda ad elasticità costante Iperbole equilatera Equazione funzione di domanda Spesa totale costante

12 Alcuni valori delle elasticità specifiche Beni Elasticità al prezzo Domanda Inelastica Cibo e bevande0.4 Benzina 0.5 Lotto e altri giochi0.7 Sigarette0.3 Spese mediche0.8 Domanda elastica Abitazioni 1.2 Ristorante 2.3 Biglietti aerei 2.4 Imbarraczioni da diporto2.4 Elasticità della domanda al prezzo < 1 Elasticità della domanda al prezzo > 1 price quantity D price quantity D

13 Elasticità al reddito Lelasticità della domanda al reddito misura la reattività della domanda al reddito per variazioni infinitesime

14 Elasticità al reddito Lelasticità della domanda al reddito misura la reattività della domanda al reddito La quantità domandata varia in direzione opposta al reddito Beni Inferiori La quantità domandata varia nella stessa direzione del reddito Beni Normale La quantità domandata reagisce più che proporzionalmente al reddito Beni di Lusso

15 Elasticità incrociata Lelasticità incrociata misura la reattività della domanda di UN bene al prezzo di UN ALTRO bene per variazioni infinitesime

16 Elasticità incrociata La quantità domandata di x varia nella stessa direzione della variazione di y Beni sostitutivi La quantità domandata di x non varia se varia il prezzo di y Beni Indipendenti La quantità domandata di x varia in direzione opposta al prezzo di y Beni Complementari


Scaricare ppt "Elasticità Lelasticità della domanda al prezzo misura la reattività della domanda al prezzo Lelasticità è il prodotto di due componenti a)la derivata della."

Presentazioni simili


Annunci Google