La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE SFIDE DELLA VITICOLTURA SOSTENIBILE Come affrontare in tempi di crisi il problema della produzione di uva nel rispetto dellambiente, del viticoltore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE SFIDE DELLA VITICOLTURA SOSTENIBILE Come affrontare in tempi di crisi il problema della produzione di uva nel rispetto dellambiente, del viticoltore."— Transcript della presentazione:

1 LE SFIDE DELLA VITICOLTURA SOSTENIBILE Come affrontare in tempi di crisi il problema della produzione di uva nel rispetto dellambiente, del viticoltore e del consumatore

2 Viticoltura sostenibile definizione OIV Approccio su scala globale dei sistemi di produzione e di trasformazione delle uve, associando contemporaneamente la perennità economica delle strutture e dei territori, lottenimento di prodotti di qualità, la presa in considerazione delle esigenze di una viticoltura di precisione, dei rischi legati allambiente, alla sicurezza dei prodotti e alla salute dei consumatori e la valorizzazione degli aspetti patrimoniali, storici, culturali, ecologici e paesaggistici Luca Toninato - AGER – Agricoltura e Ricerca – - Risoluzione CST 1/2004 Sviluppo della vitivinicoltura sostenibile

3 Viticoltura sostenibile La vitivinicoltura sostenibile è definita dallOIV come: lapproccio globale su scala dei sistemi di produzione e di trasformazione delle uve, associando contemporaneamente: la perennità economica delle strutture e dei territori, lottenimento di prodotti di qualità, la presa in considerazione delle esigenze di una viticoltura di precisione, dei rischi legati allambiente, alla sicurezza dei prodotti e alla salute dei consumatori e la valorizzazione degli aspetti patrimoniali, storici, culturali, ecologici e paesaggistici

4 QUALE PRIORITA DA LA SUA AZIENDA VITICOLA ALLE AZIONI DI MIGLIORAMENTO DI SOSTENIBILITA ? (JONES,OIV 2011) LE RISPOSTE A 1305 QUESTIONARI RACCOLTI IN 25 PAESI : 1° PRATICHE INTEGRATE DI RISPARMIO ENERGETICO (80%) 2° RIDUZIONE DELLIMPIEGO DI PRODOTTI INQUINANTI 3° RIDUZIONE DEI RESIDUI DI LAVORAZIONE 4° RICICLO DELLE ACQUE DI LAVORAZIONE 5° MIGLIORAMENTO COMPLESSIVO DELLA QUALITA DELLA VITA 6° MIGLIORAMENTO DELLE PROSPETTIVE ECONOMICHE DELLAZIENDA 7° RIDUZIONE DELLINQU. ACUSTICO,OLFATTIVO,VISIVO 8° SUPPORTO ALLE ATTIVITASOCIALI LOCALI 9° CALCOLO DELLIMPRONTA CARBONICA

5 Latteggiamento delle imprese: cosa le spinge verso la sostenibilità Luca Toninato - AGER – Agricoltura e Ricerca – -

6 Lagricoltura sostenibile Boller et al Temi di ricerca Monitoraggio fauna e pesticidi Strumenti per monitoraggio (Brochures) Soglie economiche Protezione integrata Produzione integrata Applicazione della PI Agricoltura di Precisione Luca Toninato - AGER – Agricoltura e Ricerca – -

7 Capri (2010)

8 Gli interpreti della sostenibilità ambientale BIOLOGICO 8 marzo 2012, con il regolamento N 203 sulla base dello studio condotto a livello Europeo Orwine, sono state individuate le sostanze che non possono essere aggiunte e le lavorazioni in vigna e in cantina che non è possibile svolgere per la produzione di vini certificati biologici. AGRICOLTURA INTEGRATA Per produrre un bene agricolo/vinicolo occorre unire le forze della natura e quelle delluomo. Dalla gestione del suolo con azioni meccaniche e non, fino alla lotta integrata. Lobiettivo è la prevenzione del danno tramite misure adeguate quali: Pianificazione della coltura/Viticoltura di precisione Interventi rispettosi dellambiente Introduzione e salvaguardia degli insetti utili BIODINAMICA Fondata sulle teorie antroposofiche del filosofo Rudolf Steiner. Lobiettivo è il mantenimento della fertilità del suolo tramite preparati specifici, ed il funzionamento delle forze cosmiche che intervengono nello sviluppo della pianta.

9 SOSTENIBILEBIOLOGICOBIODINAMICO Riferimento normativonosìno Ente certificatore riconosciuto No (ma possibile)sì Numero enti certificatori riconosciuti 0 (ma possibile)111 Definizione di pratiche ammesse/vietate nosì Carattere volontario e proattivo sìno Approccio integrato (fattori sociali ed economici) sìno Processo continuosìno Prodotti sicuri e sanisì Capacità di assicurare continuità allattività aziendale sìno Trasparenzasìno Biologico, Biodinamico e Sostenibile a confronto

10 LE AGRICOLTURE COSIDDETTE ALTERNATIVE COME LA BIODINAMICA NON SONO IL RITORNO ALLA TRADIZIONE COME AFFERMANO I SEGUACI DI STEINER MA IL RIFIUTO DELLA SCIENZA

11 11 LA SCELTA DI UNA VITICOLTURA PAUPERISTICA

12 Per fare viticoltura sostenibile occorre innovazione Prestazione economica Progresso sociale Protezione ambiente equo sostenibile Fare viticoltura sostenibile non significa tornare al passato ! Dobbiamo mantenere le conquiste sociali e crescere ma riducendo impatto ambientale etico

13

14 CHILOGRAMMI ETTARO INSETTICIDI VIGNETO MEZZOCORONA Zona completamente coperta dalla confusione

15 SOMMA RESIDUI INSETTICIDI VINI IN COMMERCIO - MEZZACORONA

16 Levoluzione normativa Revisione EU delle sostanze attive 91/414 Armonizzazione residui Nuovo Regolamento Autorizzazione agrofarmaci Direttiva Uso Sostenibile

17 Levoluzione della normativa - 2 Gli effetti DIRETTIVA 91/414

18 Strumenti Buone pratiche agricole PSR Agricoltura Integrata (IPM) Indici impatto ambientale Fitofarmaci EIQ (Environmental Impact Quotient) ERIP, CHEMS1, EYP, MATF, PERI, SYNOPS_2, SyPEP Fertilizzazione Acqua Suolo Biodiversità CF, WF Viticoltura di Precisione Ottimizzazione Luca Toninato - AGER – Agricoltura e Ricerca – -

19 Indicatori EIOVI

20 Luca Toninato - AGER – Agricoltura e Ricerca – - Indicatori EIOVI

21

22 VRT (Variable Rate Tecnology) ConcimazioneVendemmiaTrattamentiSfogliaturaDiserbo

23 Ambientale Economico Produzione Sostenibile Sociale Produzione Integrata Aspetti Generali della vitivinicoltura Sostenibile Emissioni di CO 2

24 24 Ambientale Economico Sociale VITICOLTURA BIOL&BIOD OGGI VITICOLTURE ALTERNATIVE

25 25 Sostenibilità:aspetti economici Mantenere la competitività Favorire il progresso tecnico e la formazione Integrare la produzione nel contesto economico e sociale

26 26 ASPETTI ECONOMICI Riduzione dei costi e aumento del valore aggiunto Marketing orientato prodotto

27 DUE VISIONI DI SOSTENIBILITA A CONFRONTRO IN CALIFORNIA LA VITICOLTURA ECOSOSTENIBILE E QUELLA CHE RIDUCE I COSTI,MIGLIORA LA QUALITA DEL VINO,RIDUCE LAPPORTO DI IMPUT ENERGETICI ESTERNI ALLAZIENDA ATTRAVERSO : I TRATTAMENTI RV LA CONFUSIONE SESSUALE I MODELLI DI LOTTA ANTIPARASSITARIA LA RIDUZIONE DELLA POLVERE NEI VIGNETI USO DI SISTEMI ET PER LIRRIGAZIONE USO DELLINERBIMENTO PER GLI INSETTI UTILI IN EUROPA INVECE SONO PREVALENTI I TEMI RELATIVI ALLIMPATTO AMBIENTALE (USO DELLA CHIMICA),LA RIDUZIONE DEGLI IMPUT ENERGETICI,IL SIMBOLISMO ANTROPOSOFICO

28

29 I progetti internazionali Vigneron en développement durable è un progetto nato dalla volontà di un gruppo di produttori del sud della Francia di unire le forze per riqualificare la produzione locale tramite ladozione di pratiche sostenibili.

30 I progetti internazionali California: programma di certificazione della viticoltura sostenibile lanciato nel Ha l'obiettivo di raggiungere un peso pari almeno alla certificazione biologica o biodinamica Dopo aver partecipato a un programma pilota di sperimentazione dei requisiti, 17 aziende vinicole che vanno da piccole aziende familiari ad alcuni dei produttori più grandi del mondo del vino hanno ottenuto la certificazione per alcune o tutte le loro operazioni

31 I progetti internazionali La Nuova Zelanda ha come obiettivo diventare il primo paese ad avere una produzione vitivinicola ecosostenibile al 100%. La conservazione dellenergia e le iniziative a favore della riduzione dei rifiuti sono ormai radicate nella cultura della produzione vinicola. Il programma di viticoltura sostenibile introdotto nel 1995 comprende un quadro di norme istituito per conseguire questo obiettivo con lannata cantine che praticano in 510 vigneti una viticoltura e dei metodi di produzione accreditati come sostenibili.

32 I progetti internazionali Entwine è il programma di sostenibilità ambientale inerente al settore vitivinicolo che permette ad enologi e viticoltori di ricevere una formale certificazione relativa alla sostenibilità delle pratiche svolte

33 I progetti internazionali: Sudafrica Its not about making better wine. Its about making wine better

34 I progetti internazionali Entro il 2020 il Cile vorrebbe occupare una posizione di spicco nei mercati internazionali puntando sullattenzione che il settore vitivinicolo mostra nella tutela dellecosistema. Per il Cile: The mantra is that Wine production should be : Environmentally friendly Economically viable Socially equitable Il progetto di conversione della viticoltura Cilena è portato avanti dalle più importanti università nazionali e internazionali. I Consorzi Vinnova e TecnoVid supportano la ricerca scientifica sviluppando tecnologie eco-friendly

35 I progetti internazionali Gruppo Torres, attivo in Spagna e Cile si impegna da circa 30 anni nella realizzazione di una produzione mirata a preservare lambiente viticolo attraverso luso di energie rinnovabili, riciclo delle acque di cantina, conservazione delle foreste regionali.

36 Progetti italiani Magis:riconosciuto dallOIV. Produttori e comunità scientifica pongono le basi per un miglioramento della sostenibilità della filiera tramite lo sviluppo di progetti specifici dedicati. SOStain: progetto dedicato alle aziende che scelgono di intraprendere un percorso produttivo ecosostenibile tramite un processo graduale e monitorato regolarmente. Tergeo: ideato dallUIV per supportare le aziende attraverso consulenza e formazione con lobiettivo di migliorare il rapporto tra domanda e offerta, tra aziende, ricerca scientifica e fornitori.

37 LE NUOVE PAROLE – GUIDA PER LA VITICOLTURA DI DOMANI SARANNO Sostenibilità economica Compatibilità ambientale Multifunzionalità Responsabilità sociale del viticoltore Viticoltura di precisione Marchi di ecocompatibilità Alleanza tra produttori e consumatori

38 LELOGIO DEL COMPROMESSO COMPROMESSO SIGNIFICA CHE NESSUNO E PORTATORE DELLA VERITACOMPROMESSO SIGNIFICA CHE NESSUNO E PORTATORE DELLA VERITA CON LIMMANE POTENZA DEL NEGATIVO COME DICEVA HEGEL,LA SOCIETA NON PROGREDISCE,LA CONOSCENZA DIVIENE INSERVIBILECON LIMMANE POTENZA DEL NEGATIVO COME DICEVA HEGEL,LA SOCIETA NON PROGREDISCE,LA CONOSCENZA DIVIENE INSERVIBILE COMPATIBILITA : DA CUM PARTIOR, PARTECIPARE,ESSERE IN SINTONIACOMPATIBILITA : DA CUM PARTIOR, PARTECIPARE,ESSERE IN SINTONIA


Scaricare ppt "LE SFIDE DELLA VITICOLTURA SOSTENIBILE Come affrontare in tempi di crisi il problema della produzione di uva nel rispetto dellambiente, del viticoltore."

Presentazioni simili


Annunci Google