La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 TEORIA DELLIMMAGINARIO 1. Limmaginario come sistema comunicativo 2 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore/allegorie)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 TEORIA DELLIMMAGINARIO 1. Limmaginario come sistema comunicativo 2 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore/allegorie)"— Transcript della presentazione:

1 1 TEORIA DELLIMMAGINARIO 1

2 Limmaginario come sistema comunicativo 2 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore/allegorie) Forme archetipiche / Strutture archetipiche Letteratura Scrittura Cinema Immagine etc. Oralità Parola

3 Dentro limmaginario: archetipi, forme e strutture archetipiche 3 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore/allegorie) Forme archetipiche / Strutture archetipiche Letteratura Scrittura Cinema Immagine etc. Oralità Parola

4 Lemersione e gli ambienti mediali 4 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore/allegorie) Forme archetipiche / Strutture archetipiche Letteratura Scrittura Cinema Immagine etc. Oralità Parola

5 Giornalismo e immaginario 5 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore) Forme archetipiche / Strutture archetipiche Giornalismo Cinema LetteraturaFumetto StampaFotografia immagine Immagine in movimento Ambiente multimediale Arti visive

6 Funzioni Esorcistica / terapeutica / ricompositiva [chiusa] Problematica / conoscitiva / destrutturante [aperta] Autodistruttiva / conoscitiva / rifondante [chiusa-aperta] 6

7 GENERI E FUNZIONI 7

8 Generi Guerra Catastrofe naturale, ambientale, umanitaria, economica Cronaca 1 – fiabesco Cronaca 2 – detection Cronaca 3 - giudiziario Narrazione politica Narrazione sportiva Animali Spettacolo Cultura Curiosità 8

9 Funzioni Guerra Catastrofe naturale, ambientale, umanitaria, economica Cronaca – fiabesco Cronaca – detection Cronaca - giudiziario Narrazione politica Narrazione sportiva Mondo degli animali Spettacolo Cultura Curiosità 9

10 Il paradigma fiabesco 10 Il bambino nel bosco

11 Fiabe notiziarie Il bambino nel pozzo e il sacrificio rituale 11 Alfredo Rampi (10 giugno 1981 Gemelli di Gravina febbraio 2008 Emanuela Orlandi 22 giugno

12 Yara esce di casa e non torna più: sacrificio rituale e/o … punizione dellorco 12

13 Paradigma pseudo-tragico Ovvero Tragedie notiziarie Il trionfo del midcult (dal tragico alla detection) 13

14 Larchetipo tragico: alcune coordinate Tragedia ( ) 14 Aristotele ( ), Poetica: La tragedia è mimesi di unazione seria e compiuta… la quale, mediante una serie di casi che suscitano pietà e terrore, ha per effetto di sollevare e purificare lanimo di siffatte passioni Il finale scioglie il nodo della trama, ma non concilia lo spettatore con se stesso: anzi il conchiudersi della storia gli apre un problema

15 CONTAMINAZIONE ESPULSIONE Omicidio = sacrificio 15 Larchetipo della detection, ovvero la commedia dellinnocenza Edmund Wilson: I gialli celebri, per la maggior parte, sono dedicati a risolvere un problema più che a esaminarlo. I loro ragionamenti mettono la ragione a dormire, aboliscono loscurità per mezzo della delucidazione e seppelliscono il cadavere una volta per tutte… Sono esorcismi, storie a lieto fine che potremmo classificare come commedie, perché rimettono in ordine ciò che è stato turbato DETECTIVE CONTAMINAZIONE

16 Edipo a Novi Ligure 16

17 Medea a Cogne 17

18 Il sacrificio di Sarah e lomicidio collettivo 18

19 Il paradigma giudiziario Oreste vs Perry Mason 19

20 La punizione dei colpevoli e lespulsione del male 20

21 Linsostenibile leggerezza del consumo. La grande letteratura indaga senza pietà Il condominio (1975) Un gioco da bambini (1988) Cocaine nights (1996) Super-Cannes (2000) 21

22 Sono morti, ma camminano: la potenza icastica e sintetica dellimmagine cinematografica George Romero, La notte dei morti viventi (1968) George Romero, Zombi (1978) 22 Richard Matheson, Io sono leggenda, 1954

23 Zombie a Roma banalizzare lidentità 27 0ttobre 2011: assalto al centro commerciale Una ragazza dichiara: e stata dura ma finalmente ho riuscito 23

24 E possibile un giornalismo tragico? La banalità del male 24


Scaricare ppt "1 TEORIA DELLIMMAGINARIO 1. Limmaginario come sistema comunicativo 2 Livello profondo Bacino di emersione mediale IdeologieMentalitàArchetipi (metafore/allegorie)"

Presentazioni simili


Annunci Google