La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLI SPARTIACQUE DELLA STORIA. Gli spartiacque della storia Perché? Come? Storia ufficiale/ Storia con sviluppi alternativi; Rete, target, fascia oraria,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLI SPARTIACQUE DELLA STORIA. Gli spartiacque della storia Perché? Come? Storia ufficiale/ Storia con sviluppi alternativi; Rete, target, fascia oraria,"— Transcript della presentazione:

1 GLI SPARTIACQUE DELLA STORIA

2 Gli spartiacque della storia Perché? Come? Storia ufficiale/ Storia con sviluppi alternativi; Rete, target, fascia oraria, replica; Lintento del programma. Time_Travel

3 SIGLA (1,10) + SOMMARIO + INTRO CONDUTTORE DA STUDIO10 MINUTI BREAK PUBBLICITARIO5 MINUTI RACCORDO (1/2) + SECONDO BLOCCO (SERVIZIO INVIATO + INTERVISTA ALLESPERTO IN LOCO + DOCUFICTION) 20 MINUTI BREAK PUBBLICITARIO5 MINUTI RACCORDO (1/2) + TERZO BLOCCO (DOCUFICTION, SERVIZIO E SE… DI STORIA ALTERNATIVA, STUDIO, CULTURAL PRODUCTS (libri, film, videogiochi, siti), SIGLA FINALE) 15 MINUTI BREAK PUBBLICITARIO5 MINUTI

4 Quattro puntate, stagione primaverile Feedback del pubblico: telefono/sito Internet Il tema delle prime 4 puntate. Nellordine: 1. La resistenza della Grecia di fronte allinvasione persiana; 2. La rivoluzione francese; 3. La prima guerra mondiale; 4. LIslam e lEuropa; Il quadro generale dei fatti storici

5 La battaglia delle Termopili La Battaglia in mare a Capo Artemisio I persiani e gli antefatti. La battaglia di Salamina, conclusione della guerra

6

7 Motivo: Innovazione. Mediaset non ha nessun format storico e una sua creazione ad hoc permetterebbe un'importante opportunità di crescita per la rete e per i programmi storici in generale. Rete: Canale 5. Rete più seguita nel prime time, è attenta a sperimentare programmi innovativi indirizzati ad un vasto pubblico. Collocazione: seconda serata del venerdì e successiva replica il sabato mattina Motivo: Il format storico rappresenta una novità nell'intero palinsesto televisivo italiano.

8 A chi indirizzare il format: Il pubblico di riferimento non può che essere medio poichè la rete ingloba un pubblico assai eterogeneo Pubblico /target: Fascia d'età Al pubblico è richiesta una buona dose di curiosità, voglia di conoscere e di coinvolgimento su ciò che viene proposto senza impegnarli troppo intellettualmente.

9 ReteProgrammaTelespettatoriShare Canale 5Squadra Antimafia ,36 % RaiUnoTv ,14% RaiDueThree River ,24% Lultima parola ,73% RaiTreMi manda RaiTre ,46% Rete 4Quarto grado ,09% Lagguato (film) ,66% Italia 1Ti presento i miei (film) ,90% Bulletproof (film) ,41% La7Il peggio di Niente di personale ,44%

10 Telefonia Auto Prodotti di estetica (trucco e prodotti dimagranti) Sport Film in uscita nelle sale Libri tascabili o racconti leggeri

11 Funzione limitata; Ampio spazio vuoto; Ricostruzione di un «Tunnel del Tempo» (Wormhole); Parete di schermi lcd come una «finestra aperta sul passato»; Budget stimato: 10-15mila (per lo più spese per lacquisto dei monitor).

12 Donnie Darko Ost; Ruolo Fondamentale; Sottofondo alla Narrazione (in Studio e nei Servizi); Suoni Digitali; Raccordo tra Studio e Servizio.

13 ruolo ridotto e funzione non accademica tempi e modalità dellintervento: brevi (1-2 max) ad inizio e fine blocco + sommario caratteristiche: non famoso e figura femminile il casting: giovane, istruita e di bella presenza

14 Conduttrice in studio con sommario e introduzione alla puntata + lancio del servizio (inquadratura dallalto fino a piano americano e poi monitor con servizio) Ritorno in studio alla fine del 1° blocco con riassunto su quanto detto - BREAK PUBBLICITARIO – La conduttrice richiama brevemente lattenzione su quanto si sta raccontando ed introduce il secondo mini-argomento Ritorno in studio a fine servizio con canonico breve riassunto - BREAK PUBBLICITARIO – Ancora studio e solita formula breve introduzione + lancio Ultima comparsa della conduttrice alla fine della trasmissione per i saluti e per presentare gli argomenti della prossima puntata + risultati televoto e lancio nuovo televoto - RUBRICA E SIGLA -

15 Ruolo: approfondisce singoli aspetti, in apposite finestre, e si occupa delle interviste agli esperti. Struttura narrativa: l'alternanza nelle puntate; brio e vivacità alla narrazione, superando la monotonia della narrazione "monocorde". Presenza nel format: 2-3 servizi per puntata.

16 Caratteristiche: uomo, fascino, ritmo nella narrazione, dinamismo, culturalmente dotato/credibile (senza risultare "distante" dal pubblico). Proposte: Daniele Bossari e Andrea Cocco.

17 Primo servizio (2 minuti): "Le Termopili e lo stretto di Salamina" Sul luogo degli scontri Mostra e illustra la scena dello scontro, in computer grafica, restando "in campo" Dissolvenza e svelamento della realtà geografica, raccontata sempre "in campo"

18 Primo servizio (2 minuti): "Le Termopili e lo stretto di Salamina" Sul luogo degli scontri Mostra e illustra la scena dello scontro, in computer grafica, restando "in campo" Dissolvenza e svelamento della realtà geografica, raccontata sempre "in campo"

19 Intervista (2-3 minuti): Amalia Margherita Cirio" Le reali dimensioni dello scontro Rapporti fra greci e persiani Scontro fra civiltà? Secondo servizio (4-5 minuti): "E se.." (servizio di fantastoria) Possibili sviluppi alternativi, elementi di "mistero": la sconfitta greca Il dominio di Serse sugli odiati greci Le difficili condizioni greche, il preludio alla rivolta

20 AutoproduzionevsAcquisto Docu-fiction vs film: differenze e analogie Scelta per la prima puntata: fiction acquistata da History Channel Vantaggi e svantaggi Costi

21 Creazione di un sito internet Il televoto

22 1. chi siamo 2. interviste vip 3. mettiti alla prova: quanto ne sai di storia? 4. nuove proposte 5. negozio virtuale 6. la prossima puntata La dinamicità della prima pagina Le varie sezioni:

23 Può avvenire in 3 modi: 1. sms 2. tramite numero verde 3. sul sito internet Il tipo di domande: a risposta aperta o chiusa Il conduttore: trampolino di lancio del televoto

24 Il libro Erodoto, Le Storie, libro 7 e 8 Il film 300, diretto da Zack Snyder, 2007 Il videogioco Ancient Wars: Sparta - La battaglia delle Termopili - PC Windows Il sito Internet

25 Chiara Piselli Davide Manlio Ruffolo Luca Fusco Lucia Pietrapertosa Marco Pinchera Francesco Mancini Carlo Valentino Nicola Caggiano


Scaricare ppt "GLI SPARTIACQUE DELLA STORIA. Gli spartiacque della storia Perché? Come? Storia ufficiale/ Storia con sviluppi alternativi; Rete, target, fascia oraria,"

Presentazioni simili


Annunci Google