La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Film Ideale Nei discorsi di Pio XII e nel Magistero della Chiesa Cattolica in tema di deontologia della comunicazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Film Ideale Nei discorsi di Pio XII e nel Magistero della Chiesa Cattolica in tema di deontologia della comunicazione."— Transcript della presentazione:

1 Il Film Ideale Nei discorsi di Pio XII e nel Magistero della Chiesa Cattolica in tema di deontologia della comunicazione

2 Obbiettivi Soffermarsi sul concetto di Film Ideale Soffermarsi sul concetto di Film Ideale Analizzarne il significato Analizzarne il significato Ricercare riscontri nel passato e nel presente Ricercare riscontri nel passato e nel presente

3 Positive Come dono di Dio Utile mezzo di comunicazione di massa Ruolo educativo Negative Spettatore passivo Mezzo di controllo Uso immorale Il cinema per la Chiesa

4 I professionisti I critici I proprietari delle sale e i distributori Gli attori I Produttori e i registi Lautorità e lopinione pubblica

5 Il Film Ideale DUE OCCASIONI Ai rappresentanti dellindustria cinematografica italiana (Udienza 21 giugno 1955) Ai rappresentanti dellunine internazionale Esercenti cinema e della federazione internazionale dei distributori di film (Udienza del 28 ottobre 1955)

6 Il Film Ideale IN RELAZIONE Al soggettoAlloggetto Alla comunità

7 Il Film Ideale SOGGETTO Linguaggio a lui adatto Rispetto delluomo Mantenere promesse e desideri Comprensione Accresca doti e virtù Tratti con rispetto Porti sulla retta via

8 Il Film Ideale OGGETTO Film dazione Argomenti religiosi Evitare ma Non ignorare Elevare Dio Trattazione del male Male non approvato Non farne oggetto di spettacolo Film insegnamento VeritàEsattezza Perfetto metodo didattico

9 Il Film Ideale Rispetto Famiglia Stato Chiesa IN RELAZIONE ALLA COMUNITÀ -Sacra perché creata da Dio -Rifugio, paradiso in terra -Fondata sullamore -Come la famiglia -Istituzione voluta dal Creatore -Fornisce regole corrette -Verità e cognizione -Tatto, semplicità,decoro -Se può parlare male, distinguendo persone da istituzione

10 Organizzazione cinematografica cattolica Circuito religioso che potesse tutelare tutto il pubblico cristiano da pellicole immorali Centro Cattolico Cinematografico (CCC,1935) Sale Parrocchiali Liste dei film accettabili

11 Chi è Dio ? Di Mario Soldati Chi è Dio? Scritto da: Cesare Zavattini e Mario Soldati. Cesare Zavattini e Mario Soldati. Regia di: Mario Soldati. Prodotto dalla: Orbis, casa di produzione del Vaticano. Orbis, casa di produzione del Vaticano. Trovato e restaurato dalla: Cinit, cineforum italiano, associazione nazionale di culture cinematografica. Cinit, cineforum italiano, associazione nazionale di culture cinematografica.

12 Censure Bocciatura del Neorealismo Italiano Censure anche per Chaplin Il Caso Dolce Vita

13 Conclusioni La Chiesa e il cinema oggi Si sono selezionate delle Pellicole di diverso genere Si sono analizzati i giudizi pastorali forniti dallAcec Si è effettuato un confronto tra giudizio di ieri e giudizi di oggi


Scaricare ppt "Il Film Ideale Nei discorsi di Pio XII e nel Magistero della Chiesa Cattolica in tema di deontologia della comunicazione."

Presentazioni simili


Annunci Google