La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Un mercato europeo per gli slots aeroportuali Margherita Colangelo Università degli Studi di Roma Tre Facoltà di Giurisprudenza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Un mercato europeo per gli slots aeroportuali Margherita Colangelo Università degli Studi di Roma Tre Facoltà di Giurisprudenza."— Transcript della presentazione:

1 Un mercato europeo per gli slots aeroportuali Margherita Colangelo Università degli Studi di Roma Tre Facoltà di Giurisprudenza

2 Il mercato del trasporto aereo - Eccesso di domanda per gli slots - Vari fattori contro un aumento dellofferta (territoriali, ambientali, economici, politici ) Necessità di unefficiente allocazione dellesistente scarsa capacità

3 Il sistema attuale (Reg. 793/2004) Metodo di allocazione: procedura amministrativa + Grandfather rights & use it or lose it rule Metodo di allocazione: procedura amministrativa + Grandfather rights & use it or lose it rule Art. 8bis: trasferimenti e scambi permessi Art. 8bis: trasferimenti e scambi permessi Le bande orarie possono: a) essere spostate da un vettore aereo da una rotta o tipo di servizio ad un'altra rotta o tipo di servizio operati dal medesimo vettore aereo; b) essere trasferite i) tra società madre e affiliata, e tra società affiliate della stessa società controllante, ii) in quanto parte dell'acquisizione del controllo sul capitale di un vettore aereo, iii) nel caso di acquisizione totale o parziale, quando le bande orarie sono direttamente connesse con il vettore aereo acquisito; c) essere scambiate, una contro una, tra vettori aerei New entrant rule New entrant rule

4 Il reg. 793/2004 secondo la Commissione: 3 anni dopo Comunicazione 15 novembre 2007: - effetti limitati della new entrant rule - il ruolo del coordinatore non è ancora omogeneo - lallocazione degli slots può essere meglio gestita tramite regole locali - lintroduzione di sanzioni per evitare un abuso degli slots ha registrato un effetto positivo

5 30 aprile 2008: una svolta? Comunicazione della Commissione europea del 30 aprile 2008: - si riconosce lesistenza di un mercato secondario degli slots in Europa - si riconosce che il Reg. 793/2004 tace sul tema Per la prima volta la Commissione afferma che non cè nessun chiaro ed esplicito divieto di tali scambi e che non intende perseguire con procedure di infrazione gli Stati membri a condizione che detti scambi si effettuino in modo trasparente

6 Il sistema europeo secondo gli esperti INERZIA MANCANZA DI MOBILITA PER GLI SLOTS: IL REG. NON CONTIENE UN ESPLICITO DIVIETO NE MENZIONA LO SCAMBIO DIETRO PAGAMENTO BARRIERE ALLENTRATA RISCHIO DI MARKET PRE-EMPTION INEFFICIENZA GREY MARKET

7 Un mercato per gli slots? Soluzione supportata dagli esperti del settore: introduzione di un mercato secondario per gli slots Secondary trading : può rappresentare lo step successivo allallocazione primaria e si riferisce ai trasferimenti orizzontali tra soggetti allocatari tramite accordi bilaterali, accompagnati, se le parti lo desiderino e se la legge lo consenta, da pagamento in denaro o simili Uno strumento per incrementare lefficienza allocativa e produttiva?

8 Slot trading NERA: Come introdurre il mercato secondario? - consentendo alle compagnie aeree di vendere e comprare tramite negoziazioni bilaterali - creando una formale piazza di mercato dove le bande possano essere negoziate, anche su base anonima FORME CONTRATTUALI UTILIZZABILI vendita diretta leasing come parte del trasferimento di una rotta da un vettore ad un altro o parte della ristrutturazione di una compagnia in bancarotta come parte di un accordo avente ad oggetto la redistribuzione delle bande orarie allinterno di unalleanza tra compagnie o tra gruppi di vettori

9 Secondary trading: potenziali vantaggi e svantaggi Potenziali vantaggi: Strumento per incrementare lefficienza produttiva e allocativa, che consente la massimizzazione del valore delle risorse scarse redistribuendole tra i diversi operatori Strumento per incrementare lefficienza produttiva e allocativa, che consente la massimizzazione del valore delle risorse scarse redistribuendole tra i diversi operatori Incentivo per il pieno uso delle risorse, che rende gli operatori consapevoli del loro valore, in modo che esse vengano assegnate a coloro che le valutino di più rimuovendo le barriere allentrata create dallallocazione amministrativa Potenziali svantaggi: Mezzo per facilitare lacquisizione e lestensione del potere di mercato delle compagnie consolidate?

10 Secondary trading: potenziali vantaggi e svantaggi REQUISITI INDISPENSABILI: Necessità di un coordinamento con i meccanismi di allocazione primaria Necessità di: - un nuovo quadro normativo, che stabilisca regole chiare e definite sui diritti connessi alle bande orarie e dei soggetti coinvolti; - un sistema di controlli sulla trasparenza e non discriminatorietà delle negoziazioni Cfr. Comunicazione 30 aprile 2008


Scaricare ppt "Un mercato europeo per gli slots aeroportuali Margherita Colangelo Università degli Studi di Roma Tre Facoltà di Giurisprudenza."

Presentazioni simili


Annunci Google