La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La comunicazione parte seconda Sito web e newsletter Massimo Valsecchi – Andrea Comin AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Dipartimento di Prevenzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La comunicazione parte seconda Sito web e newsletter Massimo Valsecchi – Andrea Comin AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Dipartimento di Prevenzione."— Transcript della presentazione:

1 La comunicazione parte seconda Sito web e newsletter Massimo Valsecchi – Andrea Comin AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Dipartimento di Prevenzione

2 Home page sito Dipartimento di Prevenzione 1/20

3 2/20 vision e mission La vision e la mission del vostro servizio non interessano proprio a nessuno se non a voi stessi. All utente interessa avere informazioni utili che gli permetta di risparmiare tempo, fatica e denaro

4 3/20 Cose utili Informazioni geografiche Motore di ricerca in primo piano Orari e numeri di telefono Moduli da scaricare a casa Misurare gli accessi per capire il gradimento

5 Le tre vie Motori di ricerca 83,66% Accesso diretto 8,97% Provenienti da altri siti 7,36% Modalità di accesso al sito dipartimentale Mese: ottobre 2008 – fonte Google Analytics 4/20

6 Motori di ricerca Attenzione ai contenuti La maggioranza dei visitatori dei siti arrivano dai motori di ricerca. I motori di ricerca analizzano le pagine e compilano una graduatoria secondo parametri come popolarità del sito e testi 5/20

7 Dei buoni testi sono fondamentali per la visibilità; Una pagina per avere una buona posizione nei risultati dellinterrogazione deve essere composta da un buon numero di parole: circa 600; Usare termini comuni; Utilizzare parole astruse o eccessivamente complicate è controproducente. Si corre il rischio di essere trovati esclusivamente dagli utenti specialistici: pochi. Motori di ricerca 6/20

8 Motori di ricerca Gli utenti accederanno al contenuto interno del sito direttamente dal motore di ricerca 7/20

9 canile verona canile di verona canile vr canile municipale verona verona canile canile a verona canili verona cani in adozione canile sanitario verona adozioni cani canili a verona canile comunale verona "canile verona" cani verona canile verona ulss 20 adozioni cani verona canile di verona, cani in adozione cane cerca casa cani meticci a verona canile di verona cani in adozione canile verona via campo marzo adozione cani verona canile di verona adozioni Motori di ricerca Ecco un esempio di alcune delle parole chiave usate dagli utenti per arrivare alla pagina dei cani in adozione fonte Google Analytics 8/20

10 Accesso diretto e siti di provenienza Qualora lutente digiti direttamente lindirizzo del sito dal navigatore (browser) è necessario fornirgli un aiuto per reperire gli argomenti che lo interessano. Una mappa del sito dettagliata e un motore di ricerca interno permettono agli utenti un accesso immediato alle informazioni. Se il sito offre contenuti particolarmente interessanti può essere collegato da un altro sito. Più portali puntano verso il vostro sito e maggiore sarà la popolarità nella rete, soprattutto se a collegare le pagine sono siti con una buona notorietà. 9/20

11 Ricerche Motore di ricerca interno presente in ogni pagina e sempre in primo piano Accesso diretto e siti di provenienza Mappa del sito Uno schema chiaro del sito permette un accesso immediato ai dati 10/20

12 Analizzare gli accessi Il gradimento del sito è verificabile dallanalisi degli accessi nel territorio Principali punti di accesso Roma Milano Verona Padova Torino Napoli Bologna 11/20

13 Integrazione con altre risorse Il servizio Maps di Google è stato utilizzato per la creazione di una mappa personalizzata per il monitoraggio della zanzara tigre 12/20

14 13/20 Inserire informazioni e consigli consente di adempiere allobbligo di informare la popolazione Difendersi con il sito

15 14/20 Esempio: il caso dei tappetini cinesi che rilasciano sostanze tossiche: conferenza stampa che rimanda al sito dove avete caricato un filmato esplicativo Allerta rapida e difesa Segnalazione tossicità tappetini giocattolo

16 15/20 Newsletter Progetto Attività Motoria Newsletter A.F. Data di avvioAgosto 2008 Copie inviate Mailing list (451 contatti: iscrizione su richiesta) N. Contatti web 230 visite da agosto

17 16/20 Newsletter Viaggiatori Internazionali Newsletter Viag. Int. Data di avvioFebbraio 2008 Copie inviate Mailing list 344 MMG 65 PLS N. Contatti web 232 visite da febbraio

18 M odulistica Servizio Modulistica Scaricata Igiene Edilizia50% SIAN80% SPISAL60% La tabella riporta la percentuale di moduli presentati dagli utenti e scaricati dal sito confrontata con il totale delle domande depositate. Fonte: Ufficio Front Office Risultati immediati 17/20

19 1° sem ° sem ° sem ° sem ° sem Risultati immediati 18/20

20 Quanto costa un sito FaseCosti Analisi dei contenuti Uniformare i contenuti Creazione layout del sito Inserimento dei contenuti Ulteriori caratteristiche Euro 19/20 Parte preliminare FaseTempo necessario Aggiornamento tecnologie e funzionalità Aggiornamento dei contenuti Operatori di ditte fornitrici di servizi Euro/mese Parte operativa Il costo di un programmatore esterno è mediamente 100 ora I collaboratori strutturati o a contratto sono relegati ai costi contrattuali

21 Benefici di un sito 20/20 Pagine visualizzate contenenti modulistica – ottobre 2008 (fonte Google Analytics) Modulistica Ufficio Amministrativo Unico2.182 Modulistica Spisal1.564 Modulistica Invalidi Civili1.452 Modulistica Commissione Patenti748 Modulistica Patente Normale382 Modulistica Legge 210 (indennizzo per soggetti danneggiati da vaccinazioni, trasfusioni..) 338 Modulistica Lavoratrici Madri297 Totale pagine viste contenenti modulistica6.963


Scaricare ppt "La comunicazione parte seconda Sito web e newsletter Massimo Valsecchi – Andrea Comin AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Dipartimento di Prevenzione."

Presentazioni simili


Annunci Google