La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti LOTTIMIZZAZIONE DELLE TARIFFE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti LOTTIMIZZAZIONE DELLE TARIFFE."— Transcript della presentazione:

1 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti LOTTIMIZZAZIONE DELLE TARIFFE AUTOSTRADALI

2 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Cosa è una tariffa ottima? Deve essere finalizzata alla massimizzazione del surplus sociale, cioè dellefficienza produttiva e dellefficienza allocativa. Più controverso è il possibile ruolo di obiettivi e vincoli di carattere distributivo.

3 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Quale è la logica delle tariffe autostradali attuali? Inspiegabilmente, è perseguita solo lefficienza produttiva, ma: a) Il dispositivo di price-cap è fallito per fenomeni di cattura per conflitti di interesse tra obiettivi di cassa, obiettivi di tutela adeguata degli utenti soggetti scarsamente vocali, e fiscalità da mascherare per grandi opere. b) I problemi della dimensione minima efficiente, della durata delle concessioni, dellapertura alla concorrenza, sono stati gestiti in modo inaccettabile. c) E stato scelto un modello di tariffazione ai costi medi distribuiti sullintera rete di ogni concessionario, con risultati arbitrari.

4 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Esempio di inefficienza allocativa di tariffe ai costi medi: se si realizza unautostrada nuova, parallela ad una strada congestionata, i pedaggi sulla nuova infrastruttura saranno altissimi, mentre quella vecchia rimarrà gratuita, mantenendo una ripartizione inefficiente dei flussi (e le infrastrutture sono sempre sovradimensionate negli anni iniziali di vita, aumentando linefficienza della ripartizione dei flussi).

5 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Ma nella politica tariffaria attuale rientrano: a) gli sconti tariffari allautotrasporto, difficilmente giustificabili, sia per ragioni allocative (i camion occupano molta capacità e logorano molto linfrastruttura), che per coerenza con i sussidi al modo ferroviario. b) ancora più paradossalmente in alcuni casi la possibilità di accumulare fondi (in realtà rendite sottratte agli utenti) per realizzare in teoria ferrovie parallele (?!?).

6 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti I concessionari si oppongono ovviamente (e comprensibilmente) ad ogni riforma che introduca logiche tariffarie diverse da quelle basate sui costi medi, perché essi perderebbero ogni funzione pseudo – imprenditoriale (con pseudo – rischi traffico ecc.). Ritornerebbero di fatto ad essere semplici costruttori e gestori – manutentori, ruoli molto più esponibili alla concorrenza con semplici e tradizionali dispositivi di gara.

7 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Altri aspetti di inefficienza allocativa: a) non è stata considerata alcuna ipotesi di discriminazione efficiente alla Ramsey. b) non sono state considerate tariffe di congestione, (se non come iniziativa autonoma del concessionario maggiore, a cui ovviamente non tocca un ruolo simile). Le tariffe di congestione, cioè che minimizzano i costi generalizzati del traffico, possono essere superiori o inferiori a quelle attuali (è questione di equilibrio complessivo sulla rete, non solo autostradale, e di periodi: giorno – notte, festività ecc).

8 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Secondo la Commissione Europea: a) obiettivi ambientali non devono essere inclusi (toccano alle accise sui carburanti, cioè alla fonte, incentivando così anche le tecnologie). b) obiettivi di ripartizione modale non devono essere inclusi (tutti i modi devono pagare i tutti costi sociali che generano, pena assetti produttivi e territoriali transport intensive). c) la questione sicurezza dovrebbe essere gestita in via assicurativa. Tuttavia i concessionari potrebbero utilmente mettere a disposizione la registrazione automatica dei tempi di ingresso ed uscita ai caselli per assicurare sanzioni certe agli eccessi di velocità.

9 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti La questione del deadweight loss da monopolio naturale versus il costo opportunità marginale dei fondi pubblici: un esempio di calcolo. Aspetti distributivi: deve pagare chi ha i benefici? Ciò spingerebbe verso la tariffazione ai costi medi; luso di tariffe di congestione riequilibrerebbe comunque anche qualche aspetto distributivo (cfr. il concetto di esternalità di club). Per di più, alcune autostrade della Legge Obiettivo non generano benefici… Un caso concreto modellizzato: la tariffa ottima (in termini di congestione) su una tratta autostradale molto congestionata. Risultato contro intuitivo: la tariffa ottima è inferiore a quella attuale.

10 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Finanza creativa (cartolarizzazione) come esito provvisorio della recente proposta di trasformare a pedaggio km di strade statali esistenti A costi marginali? Con tariffe di congestione? Per creare una controparte al concessionario dominante? E perché tale controparte deve essere pubblica, non è meglio metterla in gara? Per fare uscire ANAS dal bilancio pubblico?

11 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Conclusioni e raccomandazioni: Perseguire la sola efficienza produttiva non ha senso, anche perché comunque non è perseguita. Un possibile modello alternativo di concessioni locali di sola gestione integrata di reti alla Newbery, con il supporto consentito dagli sviluppi tecnologici in vista (cfr. Germania).

12 Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti Grazie per lattenzione! Feedback are welcome:


Scaricare ppt "Highways: Costs and Regulation in EuropeBergamo November 27 th, 2004 Lottimizzazione delle tariffe autostradali Marco Ponti LOTTIMIZZAZIONE DELLE TARIFFE."

Presentazioni simili


Annunci Google