La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ORARI DEL CORSO E DEL RICEVIMENTO STUDENTI Orario delle lezioni: lunedì 17.30-19 martedì e mercoledì 8.30-10 (sempre a Pal. Boileau) Ricevimento studenti:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ORARI DEL CORSO E DEL RICEVIMENTO STUDENTI Orario delle lezioni: lunedì 17.30-19 martedì e mercoledì 8.30-10 (sempre a Pal. Boileau) Ricevimento studenti:"— Transcript della presentazione:

1 ORARI DEL CORSO E DEL RICEVIMENTO STUDENTI Orario delle lezioni: lunedì martedì e mercoledì (sempre a Pal. Boileau) Ricevimento studenti: mercoledì a pal. Venera, via S. Maria 36, II piano. + unaltra ora almeno (da definire) per gli studenti Erasmus Controllare spesso su omero.humnet.unipi.it

2 Calendario previsto inizio 1 ottobre ultima lezione 9 dicembre (salvo recuperi) nessuna lezione nella prima settimana di novembre

3 ARTICOLAZIONE PREVISTA DEL CORSO Nella parte istituzionale del corso (allincirca le prime 4 settimane) verranno illustrate attraverso esempi le principali forme metriche della tradizione italiana. Un breve ciclo di lezioni sarà quindi dedicato alla Commedia dantesca, assumendo come filo conduttore il tema degli incontri di Dante viator con le figure di poeti antichi e moderni. Nella parte monografica del corso (5 settimane circa) verranno presi in considerazione alcuni testi in versi e in prosa (di Parini, Foscolo e Leopardi) nei quali la ricezione e linterpretazione di altrettanti modelli europei (Pope, Sterne, Goethe, M.me De Staël) sia particolarmente significativa.

4 altre possibilità di seguire il corso di letteratura italiana per LIN Nel I semestre tiene un corso parallelo di Letteratura Italiana, equivalente per CFU e livello, la prof. RICCUCCI, col seguente orario: Lunedì 12: :30 Pal. Boileau, Aula B2 Mercoledì 14: :00 Pal. Boileau, Aula B2 Giovedì 10: :00 Aula D Polo Fibonacci Nel II semestre anche gli studenti di LIN possono seguire (con un altro programma) i miei corsi per gli studenti di Beni Culturali.

5 TUTTI GLI STUDENTI ERASMUS che intendano sostenere lesame di Letteratura Italiana devono prepararsi leggendo integralmente: 1.G. DE RIENZO, Breve storia della Letteratura Italiana, Milano, Bompiani 2.G. FERRONI, Prima lezione di Letteratura Italiana, Roma-Bari, Laterza 3.G. INGLESE, Guida alla Divina Commedia, Roma, Carocci. Inoltre: gli studenti che frequentano il corso prepareranno una scelta di testi tra quelli indicati nel programma generale, previa accordo con la docente gli studenti che NON frequentano il corso sono tenuti a prepararsi leggendo approfonditamente: 1.dalla Divina Commedia i primi dieci canti dellInferno; 2.N. MACHIAVELLI, La Mandragola; 3.P. LEVI, Se questo è un uomo.

6 testi desame per i frequentanti da leggere CON UN COMMENTO parte istituzionale: D. ALIGHIERI, dalla Commedia: Inferno: canti I, II, IV, XIII, XV, XXI, XXII, XXVIII; Purgatorio: canti II, XXIV e XXVI; Paradiso: canto IX. parte monografica: G. PARINI, da Il Giorno: Il Mattino; U. FOSCOLO, Ultime Lettere di Jacopo Ortis (integralmente); U. FOSCOLO, Notizia intorno a Didimo Chierico, solitamente pubblicata in appendice L. STERNE-U. FOSCOLO, Viaggio sentimentale di Yorick lungo la Francia e lItalia; G. LEOPARDI, Discorso sopra i costumi degli Italiani (integralmente); G. LEOPARDI, dai Canti: Epistola al conte Carlo Pepoli; Palinodia al marchese Gino Capponi; La Ginestra. G. LEOPARDI, una scelta di lettere e di passi dello Zibaldone presentati a lezione, resi eventualmente disponibili su moodle.

7 Siti danteschi di grande affidabilità: -> (anche) opere integrali, senza commento -> commenti on line, storici e moderni, anche in inglese E per il reperimento dei testi italiani in unedizione attendibile, ma senza commento:

8 Saggi critici per i frequentanti (non sono facoltativi) G. BARONI, LEuropa del giovin signore, in «Esperienze Letterarie», 2005, 3- 4, pp ; R. RICCI, Prefazione e Appendice d'autore negli scritti didimei di Foscolo: La traduzione del Sentimental Journey e Lettere scritte dall'Inghilterra, in «Filologia e Critica», 2003, 3, pp ; M. PALUMBO, Mensonge romantique e vérité romanesque : Foscolo e il romanzo epistolare, in IDEM, Il romanzo italiano da Foscolo a Svevo, Roma, Carocci, 2007, pp ; M. BISCUSO, La civiltà come rimedio di sé medesima. Il «Discorso sopra lo stato presente dei costumi deglItaliani» e la filosofia sociale di Giacomo Leopardi, in «La Rassegna della Letteratura Italiana», 2008, 2, pp M. DONDERO, Leopardi, il modello di Corinne e il Discorso sugli Italiani, in Corinne e lItalia di M.me De Staël, Atti del Convegno, a cura di B. Alfonzetti e N. Bellucci, Roma, Bulzoni, 2010, pp

9 per le nozioni di storia letteraria Viene richiesta obbligatoriamente una conoscenza almeno manualistica dellattività letteraria in Italia nei secoli XVIII e XIX, con particolare (ma non esclusivo!) riferimento alle opere degli autori trattati nel corso. Gli studenti possono avvalersi di un qualsiasi manuale scolastico, oppure ricorrere ai seguenti volumetti della collana Itinerari del Mulino: A. BENISCELLI, Il Settecento; R. BONAVITA, LOttocento.

10 COME SI SVOLGERÀ LESAME Lesame consisterà in un colloquio orale. Alla fine del corso (dicembre 2013) è prevista una prova scritta non obbligatoria sulla parte istituzionale, sotto forma di parafrasi ed analisi del testo sui canti della Commedia indicati nel programma. Chi non sosterrà questa prova scritta dovrà affrontare in sede di esame orale un colloquio relativamente più lungo, mirato a verificare lacquisizione di quella parte di programma.


Scaricare ppt "ORARI DEL CORSO E DEL RICEVIMENTO STUDENTI Orario delle lezioni: lunedì 17.30-19 martedì e mercoledì 8.30-10 (sempre a Pal. Boileau) Ricevimento studenti:"

Presentazioni simili


Annunci Google