La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Incidenza dei tumori nella popolazione immigrata a Milano Antonio Russo, Mariangela Autelitano, Simona Ghilardi, Annamaria Bonini, Luisa Filipazzi, Cinzia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Incidenza dei tumori nella popolazione immigrata a Milano Antonio Russo, Mariangela Autelitano, Simona Ghilardi, Annamaria Bonini, Luisa Filipazzi, Cinzia."— Transcript della presentazione:

1 Incidenza dei tumori nella popolazione immigrata a Milano Antonio Russo, Mariangela Autelitano, Simona Ghilardi, Annamaria Bonini, Luisa Filipazzi, Cinzia Giubelli, Ezio Cervasio e Luigi Bisanti ASL Città di Milano Servizio di Epidemiologia X RIUNIONE DELLASSOCIAZIONE ITALIANA REGISTRI TUMORI Reggio Emilia, 5-7 aprile 2006

2 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Migrazione Interne –migrazione dalle zone rurali a quelle urbane. –migrazione dalle zone urbane ad altre zone urbane, –migrazione inversa dalle aree urbane alle zone rurali Migrazioni internazionali –condizioni di povertà estrema –eventi bellici o da persecuzioni interne. –volontà di migliorare le condizioni di vita

3 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

4 Piramide detà della popolazione di Milano per nazionalità

5 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Distribuzione per area di nascita dei residenti a Milano: censimento 2001 Aree geografiche di cittadinanzaMaschiFemmineTotale% popolazione% migrati EUROPA ,5922,78 Unione Europea ,699,96 Paesi di nuova adesione U.E ,060,93 Europa centro-orientale ,7310,52 Altri paesi europei ,101,37 AFRICA ,5522,23 Africa settentrionale ,1316,14 Africa occidentale ,152,14 Africa orientale ,263,71 Africa centro-meridionale ,020,25 ASIA ,4034,39 Asia occidentale ,111,57 Asia centro-meridionale ,527,44 Asia orientale ,7725,39 AMERICA ,4220,41 America settentrionale ,081,19 America centro-meridionale ,3419,22 OCEANIA ,010,15 APOLIDI ,000,04 Totale ,97100

6 Stima della popolazione straniera in Italiaipartizione territoriale Stima della popolazione straniera in Italia: ripartizione territoriale 23,0 0,2 7,1 10,0 10,2 2,6 3,2 7,4 2,0 15,8 3,1 1,4 3,9 0,2 2,1 0,2 1,2 3,3 0,8 Milano Roma ,4

7 Distribuzione dei residenti a Milano non Italiani per continente di nascita ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

8 Cosa si conosce, in Italia dello stato di salute delle popolazione migrate Fattori protettivi –dieta –alcool e fumo –suscettibilità genetica –assenza di integrazione Fattori di rischio –dieta –alcool e fumo –HIV, tubercolosi, patologie polmonari –perdita del supporto familiare/sociale e alienazione culturale –persecuzioni, violenze: patologia psichiatriche –minore accesso a procedure di prevenzione oncologica

9 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia

10 Obiettivo esplorare se le popolazioni immigrate presentino rischi per tumore differenti rispetto alla popolazione italiana

11 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Materiali e metodi casi incidenti a Milano aree geografiche sulla base dello stato di nascita: Europa Orientale Europa UE Africa Asia Centro-Sud America Italia standardizzazione interna: per stimare i rapporti standardizzati di incidenza (SIR)

12 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Distribuzione per genere e classe di età dei casi incidenti a Milano per area geografica di nascita * inclusi 41 casi nati nel Nord-America e Oceania Area geograficaUomini N (%) Donne N (%) Totale Africa161 (0.8)143 (0.7)304 (0.8) Asia77 (0.4)91 (0.5)304 (0.8) Est Europa86 (0.4)142 (0.7)168 (0.4) Europa *201 (1.0)300 (1.6)228 (0.6) Sud America47 (0.2)81 (0.4)501 (1.3) Totale stranieri572 (2.9%)757 (3.9)1329 (3.4) Italia19478 (97.2)18476 (96.1)37954 (96.6) Totale

13 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Area geografica di nascita: Africa eccessi/riduzioni significative

14 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Area geografica di nascita: ASIA eccessi/riduzioni significativi ? ?

15 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Area geografica di nascita: Est Europa eccessi/riduzioni significativi

16 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Area geografica di nascita: Europa eccessi/riduzioni significativi

17 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Area geografica di nascita: Sud-America eccessi/riduzioni significativi ?

18 ASL Città di Milano – Servizio di Epidemiologia Conclusioni sono presenti quasi esclusivamente incrementi di rischio gli eccessi di rischio evidenziati sono compatibili con esposizioni differenziate –fumo/alcool –virus –stili di vita gli eccessi di rischio sono concentrati in particolare nelle donne migrate in generale non è evidenziabile un effetto migrante sano è necessario caratterizzare meglio: 1) i fattori di rischio responsabili, 2) lesistenza di limitazione alla diagnosi precoce / accesso al SSN è fattibile, mediante i flussi sanitari correnti, pensare a studi di coorte


Scaricare ppt "Incidenza dei tumori nella popolazione immigrata a Milano Antonio Russo, Mariangela Autelitano, Simona Ghilardi, Annamaria Bonini, Luisa Filipazzi, Cinzia."

Presentazioni simili


Annunci Google